Un medico in famiglia attachment
mouse 642 · person cloud · link
Last update
2019-03-30
2019
03-30
« — »

Stagioni:

  1. Prima stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26 · 27 · 28 · 29 · 30
      31 · 32 · 33 · 34 · 35 · 36 · 37 · 38 · 39 · 40
      41 · 42 · 43 · 44 · 45 · 46 · 47 · 48 · 49 · 50
      51 · 52
  2. Seconda stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  3. Terza stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  4. Quarta stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  5. Quinta stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  6. Sesta stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  7. Settima stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  8. Ottava stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25
  9. Nona stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26
  10. Decima stagione:
      01 · 02 · 03 · 04 · 05 · 06 · 07 · 08 · 09 · 10
      11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20
      21 · 22 · 23 · 24 · 25 · 26

Prima stagione

Anno 1998. La famiglia Martini, composta da Lele Martini, vedovo medico della ASL, dai tre figli Maria (13 anni), Ciccio (10 anni) e Annuccia (quasi 3 anni) e dal sessantenne Nonno Libero, ex ferroviere ormai in pensione, si trasferisce in una nuova casa a Poggio Fiorito, alle porte di Roma. L'acquisto della casa era stata una delle ultime cose decise da Lele insieme alla sua defunta moglie Elena. Per i ragazzi la nuova vita a Poggio Fiorito non è facile: tutti sono scontenti di avere lasciato i loro amici e l'idea di cambiare scuola non li alletta; soprattutto Maria è contraria, e soffre molto per il cambiamento fino a quando non conosce Rebby, che diventerà la sua migliore amica. I Martini assumono anche una colf, Cettina Gargiulo, che inizialmente si spaccia per una polacca e poi rivela le sue colorite origini partenopee, e accolgono Alberto (16 anni), figlio della sorella di Lele, Nilde, per dargli quella serenità che a casa gli era venuta meno a causa dei continui litigi dei genitori. A completare il quadro familiare sono i parenti della defunta Elena, in particolare la sorella Alice e i genitori Enrica e Nicola, nonni assai eccentrici che ben presto divorzieranno. Ad affiancarlo sul lavoro ci sono i colleghi Mariano, Laura, innamorata di Lele ma mai ricambiata, la fisioterapista Tea e l'infermiera Jessica, confidente di Lele. A questi si deve aggiungere il receptionist Beppe, a cui subentra il tunisino Jonis; c'è poi il capo della ASL, Giorgio Giorgi, molto esigente con gli altri medici. A metà stagione arriva Oscar, che sostituisce Laura, che ha deciso partire perché non resiste alla sofferenza di non potere avere Lele tutto per sé. Oscar è dichiaratamente omosessuale. In questa prima serie Lele dovrà mettere da parte il passato per continuare la sua vita sentimentale; in un primo momento s’invaghisce della pediatra Irene, sua collega di lavoro che dà molta importanza alla carriera, ma ben presto comprende che il suo cuore batte per la cognata Alice, alla quale però dichiarerà il suo amore solo nell'ultima scena della serie. Prima che Lele si dichiari, torna Sergio, l'ex di Alice. Alice arriva quasi a sposarsi ma, la sera del suo addio al nubilato, viene picchiata da Sergio ubriaco e decide di lasciarlo. Proprio quest'episodio permetterà a Lele di avere ancora una chance con la cognata.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep01 La casa nuova

La famiglia Martini, composta da Lele, medico della ASL, vedovo, suo padre vedovo Libero, ex ferroviere in pensione, ed i suoi tre figli: Maria 13 anni, Ciccio 8 ed Anna Annuccia 1, si trasferisce dal centro di Roma a Poggio Fiorito, una zona residenziale in periferia. Lele deve affrontare tutti i problemi che il trasferimento comporta: ad aiutarlo c'è sua cognata Alice, una giovane donna con molta grinta che lavora alla stazione radiofonica Radio Tua.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep02 Il mistero di Cetinka

I Martini cercano una colf, ma per risparmiare cercano una ragazza alla pari straniera. Alla ASL Lele conosce Cetinka, una ragazza polacca. La donna non viene però vista di buon occhio da Nonna Enrica. Per pura coincidenza, non appena la donna viene assunta, in casa Martini sparisce del denaro dal portafoglio di nonno Libero; ma i sospetti ricadono sul fidanzato di Cetinka, Giacinto, un uomo disoccupato. La donna va su tutte le furie e rimprovera il suo compagno davanti a tutti, ma qui si viene a scoprire che in realtà non viene da Cracovia ma da Mondragone e che il suo vero nome è Cettina. Più tardi si viene a scoprire che i soldi erano stati sottratti da Ciccio, il quale aveva pensato bene di comprarsi un nuovo paio di scarpe.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep03 Un cugino in fuga

Alberto, l'unico nipote di Lele, scappa di casa e si rifugia a casa Martini, poiché i suoi genitori stanno divorziando, nascondendo però il fatto allo zio. Come se non bastasse, Giulio, per fare una sorpresa al suo migliore amico Lele, gli fa trovare una squillo nella camera da letto. Anche se all'inizio Lele andrà su tutte le furie, avrà poi l'occasione di vendicarsi. Intanto Nonno Libero, per mettere da parte del denaro, inizia a vendere dei cuscini musicali.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep04 Buon compleanno Maria

Maria sta per compiere gli anni e chiede al padre di poter festeggiare da sola con i suoi amici, Lele acconsente ma se ne dispiace. Nello stesso periodo a Maria vengono le mestruazioni e la prima a saperlo è Rebby, che Maria ha conosciuto nel corso della prima puntata in un centro commerciale, offrendole soldi sufficienti per comprarsi un trancio di pizza. A seguito di questo sono diventate amiche. I Nonni vogliono stupire Maria con dei bei regali, Nonna Enrica e Nonno Nicola vorrebbero regalarle un motorino e Nonno Libero un orologio, alla fine entrambi i Nonni fanno lo stesso regalo a Maria, un orologio, comprato da un tipo losco, ma la differenza di prezzo è enorme, Nonno Libero lo paga molto di meno! Durante la festa Rebby e Maria riescono a ballare con dei ragazzi più grandi, Maria con David e Rebby con Alberto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep05 Lele ti presento Irene

Alice, sorella della defunta moglie di Lele, e Giulio, il migliore amico dello stesso Lele, sono preoccupati perché il medico da anni non frequenta più donne e così decidono di combinare a Lele un appuntamento con una ragazza di nome Irene, una dottoressa di 35 anni. Tra i due l'intesa è abbastanza immediata, e sembra che stia nascendo qualcosa. Intanto Nonna Enrica e Nonno Nicola regalano un enorme cane ad un influenzato Ciccio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep06 Una questione d'immagine

Lo stipendio di Lele non basta per sostenere le spese familiari. Così Nonno Nicola, il suo ex suocero, gli trova un impiego in una clinica privata dove si compiono interventi di chirurgia plastica: tenendo conto che la sua paga verrebbe aumentata di molto, Lele accetta, licenziandosi però immediatamente e tornando alla ASL, dal capo Giorgi. Nel frattempo Nonno Libero incontra un'amica, un tempo sua compagna, la quale fa tornare Nonno Libero indietro con i ricordi.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep07 Colpi al cuore

Nonno Nicola e la moglie Nonna Enrica litigano ferocemente e tra di loro tira un'aria abbastanza minacciosa, tanto che i due parlano di separazione, fatto che preoccupa la loro figlia Alice. Alla ASL nel frattempo arriva Barbara, una giovane stagista, che corteggia Lele, ma il medico si rende conto che è meglio starle lontano. Mentre accade ciò, Giulio viene ricoverato all'ospedale dopo un infarto che lo ha colpito; l'intervento tempestivo di Lele riuscirà a salvargli la vita, ma d'ora in poi dovrà avere una vita più tranquilla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep08 Ferite vecchie e nuove

Ciccio è alle prese con il suo primo amore e vorrebbe chiedere consigli al padre, ma Lele al momento pensa ad altro. È infatti cominciato il processo riguardante l'incidente in cui morì sua moglie Elena. Iniziano così momenti di nervosismo e di tensioni per il medico, il quale non sa se chiedere un maxi risarcimento alla responsabile del sinistro, oppure seguire il consiglio dei suoi suoceri, il desiderio di vendetta. Alla fine Lele, con il supporto di Alice e suo padre, decide di incontrare Matilde, la responsabile dell'incidente.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep09 Quarantaquattro gatti

A causa di un improvviso allagamento nella sua abitazione, Giulio trova rifugio temporaneamente a casa Martini. Lele è ovviamente felice di dare una mano al suo migliore amico ma una sera, tornato a casa, lo coglie sul divano con una ragazza straniera e Lele va su tutte le furie. Nella scuola di Annuccia si stanno organizzando i preparativi di una recita, ma Lele vorrebbe starne alla larga il più possibile: alla fine il medico dovrà fare la parte del gatto. Intanto, Giacinto chiede a Cettina di sposarlo, ma la colf dei Martini è titubante all'idea del matrimonio, e quindi rifiuta la proposta del fidanzato. Nel frattempo, Alice e Lele danno tutto il sostegno possibile al loro vecchio amico Pietro, che dopo alcune analisi si accerta di essere sieropositivo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep10 Passi falsi

Alice convince Lele ad iscriversi con lei ad un corso di tango, tra i due scocca la scintilla e si accorgono di essere attratti l'uno dall'altra, ma proprio in quel momento arriva Sergio, un ex di Alice, e ritrovandosi ritornano insieme. Giulio, per trascorrere una settimana a Positano con la sua compagna australiana, si fa fare un falso certificato medico in cui si dichiara la frattura ad una gamba. Nel frattempo Ciccio, armatosi di telecamera, inizia a girare dei video amatoriali comici per un programma televisivo ma non si accorge che la cassetta che sta usando è la stessa in cui Lele aveva registrato sua moglie Elena che teneva in braccio la piccola Annuccia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep11 Andiamoci... piano

Nonno Libero, attratto dalla maestra di piano Maritè, si fa impartire da lei alcune lezioni di pianoforte, ed Alberto con i suoi amici comincia a fumare contro il parere di Lele. Intanto Alice chiede aiuto a Lele di far lavorare una sua amica russa in casa Martini, affinché possa ottenere il permesso di soggiorno per rimanere in Italia. Cettina, all'oscuro della situazione, farà di tutto per non perdere il posto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep12 Amori e non amori

Laura, una collega della Asl, ha dei problemi con il suo ex marito, che le vuole togliere l'affidamento della loro figlia, e così Lele decide di aiutarla, fingendosi suo fidanzato. Ma a fingere sembra solo Lele, in quanto Laura sembra davvero provare qualcosa verso il medico. Senza sapere nulla del piano, Alice va su tutte le furie, dando inizio ad una serie di equivoci.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep13 La grande paura

Un giorno a casa Martini arriva Giulio insieme alla sua nipotina Chiaretta, che sua sorella Maria Pia gli ha affidato per qualche giorno, e che lui però affida a Cettina e a Libero. Nel frattempo Sergio, mentre sta effettuando un massaggio alla fidanzata, nota sulla pelle di Alice la comparsa di un neo anomalo. Alice dovrà sottoporsi a un intervento per asportare il tumore, che si scoprirà essere maligno, ma, con la complicità di Lele, terranno tutti all'oscuro, sminuendo la cosa. La vicinanza dei due, in questo delicato momento, scatenerà la forte gelosia di Sergio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep14 Amore vuole dire gelosia

La relazione tra Sergio ed Alice sta diventando seria, Giulio convince allora Lele a dichiararsi apertamente alla cognata ma i risultati non saranno quelli sperati. Così, persino nel giorno del suo compleanno, il medico troverà rifugio nel lavoro, senza festeggiare. Intanto Nonno Libero si prende a cuore la situazione familiare di Dolores, una bambina rom compagna di scuola di Maria.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep15 Alice si sposa

Ciccio deve svolgere un tema sulla mamma, e poiché non ricorda molto, si fa raccontare di lei dalla famiglia. Sergio ed Alice fissano la data delle loro nozze, ma l'unica ad essere entusiasta all'idea che sua figlia si sta per sposare e sistemarsi sembra essere Nonna Enrica. Al contrario, in casa Martini nessuno è contento che Alice si sposi e non riescono a concepire la scelta della donna. Una sera, rientrato a casa ubriaco, Sergio picchia selvaggiamente Alice. La ragazza così si rifugerà, ancora una volta, tra le braccia sicure di Lele. Esce di scena Beppe ed entra Jonis.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep16 Questo matrimonio non s'ha da fare

Dopo la furiosa litigata in cui Sergio ha picchiato Alice, il matrimonio viene annullato: fortunatamente la donna ha realmente visto chi aveva davanti a sé. Così, sconvolta, si trasferisce a casa Martini, ma Lele sembra stia con la testa altrove. È infatti arrivata al poliambulatorio Irene, la sua vecchia fiamma.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep17 Libero di nome e di fatto

Nonno Libero litiga con i consuoceri Nonna Enrica e Nonno Nicola che vorrebbero iscrivere Maria ad una scuola privata molto esclusiva, Lele dovrà discutere con Nonna Enrica per la sua intromissione e tentare di riportare la pace in famiglia. Nonostante tra i suoi nonni non tiri una buona aria, Maria non sembra interessata ai disordini che stanno accadendo. Anzi, è piuttosto concentrata sulla sua cotta per Ale, un ragazzo della sua scuola per il quale ha perso completamente la testa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep18 Scandalo al parco

La ricomparsa di Irene crea nella mente di Lele non poca confusione al punto di non accorgersi di quanto Alice sia infelice. Nel frattempo, la relazione che Nonno Libero ha instaurato con Maritè sembra andare avanti, tanto che i due, mentre sono al parco, si baciano. Ad assistere all'incredibile scena c'è Maria con le sue amiche che, poiché si vergogna, finge di non vedere Nonno Libero che riconosce la nipote.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep19 Ritrovarsi

Lele organizza una rimpatriata della durata di un intero fine settimana a casa Martini con tutti i suoi amici di gioventù offrendo loro vitto e alloggio, ma i risultati non sono quelli sperati: col passare degli anni, infatti, i suoi amici sembrano essere cambiati notevolmente. Intanto Cettina e Giacinto hanno qualche problema a fare l'amore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep20 Il fascino del circo

Ciccio è triste perché non ha portato una bella pagella al padre, che lo ha sgridato. Conosce Gus, un bambino che vive e lavora al circo, e decide allora di andare con lui e scappare di casa, ma sarà fermata. Intanto Alice, per lavoro, sceglie come protagonista per un'intervista Giulio, al quale però giocherà un brutto scherzo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep21 Dubbi e sospetti

Grandi gelosie gravitano nell'aria: Irene è arrabbiata con Lele perché qualcuno ha messo in giro la voce che alla ASL nessuna dottoressa, con cui egli ha lavorato, riesce a resistere alle sue avance; Cettina è gelosa di Giacinto perché lo ha visto parlare con una ragazza architetto nel giardino dei vicini; Maria è invece alle prese con la sua prima delusione d'amore con Ale, dopo che ha visto il ragazzo baciarsi con un'altra.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep22 Il rovescio della medaglia

Lele e tutti i suoi colleghi di lavoro organizzano una festa a sorpresa per Irene, ma il finale della festa non è proprio quello che si aspettavano tutti, probabilmente a causa di Alice. Nel frattempo Alberto si ritrova alle prese con un problema molto preoccupante: la sua amica Gioia viene violentata dal suo fidanzato Giampiero. Maritè vuole recuperare i rapporti che aveva con Nonno Libero; anche se il Nonno non vuole.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep23 Finalmente... Lele

Mirella, la fidanzata di Giulio, è incinta e intanto lui le chiede di sposarlo, ma una volta scoperto che il bambino è del suo ex fidanzato, Mirella decide di riprovare con lui e interrompe la relazione con Giulio. Lele finalmente riesce a passare una notte di passione con Irene ma le cose si complicano quando lui decide di presentarla alla sua famiglia. Il medico sembra però non accorgersi del problema che pervade Giulio. Intanto Maria a causa di Ciccio si ferisce con un coltello mentre aiuta Cettina a pelare le patate, fortunatamente non è nulla di grave ma Maria essendo visitata da Irene si dimostra molto schiva; mentre un amico di Giacinto porta a casa Martini piantine di Marjuana che grazie ad Alberto è possibile riconoscere .

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep24 Fratelli

Spartaco, il fratello di Libero emigrato in America, si presenta a sorpresa a casa Martini, il motivo della visita non è però chiaro a Nonno Libero che perciò costringe il fratello a dire quale sia il vero motivo della visita: gli rivela, infatti, che il fratello maggiore, Bruto, è morto. Intanto Maria, infastidita dalla costante presenza di Irene in casa Martini, non perde occasione per dimostrare la sua antipatia verso la donna che, dopo una lunga riflessione, decide di lasciare Lele.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep25 Disegni e progetti

Anche se la storia con Irene sembrerebbe conclusa, Lele continua a proporle inviti che però non riesce ad onorare; deve infatti aiutare la collega Laura, che ha una forte crisi depressiva, e calmare Maria che continua ad odiare Irene sperando che la zia Alice si possa innamorare di suo padre, perché a lei sembrano una coppia perfetta. Alla fine Laura si trasferirà in un altro ambulatorio seguendo i consigli di Lele, che non sembra l'unico ad avere problemi con le donne: anche Giacinto sta elaborando una vita con Cettina, vicino a Mondragone; essa però rifiuta.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep26 Quando il gatto non c'è

Irene dice a Lele di non voler andare con lui ed i suoi amici a Milano al matrimonio di Piero, un amico di Alice e di Lele, e quest'ultimo scopre inoltre che Irene gli ha nascosto di avere vinto una borsa di studio a Boston. Dopo il matrimonio Lele ed Alice si ritrovano nella camera di Lele, da soli

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep27 Una lavata di testa

Ciccio indossa un cappello prestatogli dalla sua fidanzata Susy, il cappello è però pieno di pidocchi e tutta la famiglia viene contagiata. Intanto Alice e Giulio organizzano una serata a quattro, ma sarà un disastro. Irene e Lele indagano su un caso di una bambina extracomunitaria ammalata. E Nonno Libero compra la sua futura tomba, facendo preoccupare i Martini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep28 Partiam partiam

Nonna Enrica vuole organizzare un viaggio con tutti i suoi familiari per festeggiare il suo anniversario di matrimonio, ma tutti hanno già preso degli impegni inderogabili; la situazione si risolverà con la partenza dei soli Nonna Enrica e Nonno Nicola per una crociera. Ciccio deve recitare una poesia di Giusuè Carducci ma non si ricorda le parole così la famiglia Martini cerca di aiutarlo suggerendogli. Lele e Irene litigano dopo che quest'ultima ha scoperto che Lele ha passato la notte insieme ad Alice durante il matrimonio a Milano; Irene viene coinvolta in un incidente stradale, mentre a Nonno Libero viene rubata la sua amata moto, in seguito si scoprirà che è stato Alberto a prenderla per far colpo su una ragazza. La puntata si chiude con uno sketch ambientato due settimane dopo: Lele ed Irene sono in partenza per Boston, mentre il resto della famiglia parte con Cettina e Giacinto. Quando è tutto pronto, la macchina parte, salvo poi fermarsi poiché Cettina si era dimenticata di prendere Annuccia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep29 Ospiti

Irene torna da Boston, ma trova la sua casa occupata da un amico di Jessica di nome Ricky, un ragazzo rozzo e maleducato, così Lele decide di ospitarla a casa sua. Intanto Cettina e Nonno Libero cercano di dare una mano ad Alice per fare decollare il suo nuovo programma radiofonico su Radiotua. Alla ASL arriva un nuovo medico: il dottor Oscar Nobili. Un giorno dalla stanza del nuovo arrivato si sente uno sparo, è un uomo che cerca di suicidarsi davanti ad Oscar. L'uomo rimane gravemente ferito e portato in ospedale, mentre Oscar rivela a Lele la sua omosessualità, la persona che ha tentato il suicidio era il suo ex fidanzato che non voleva rassegnarsi alla fine della loro relazione. Data la sua situazione, Giorgi, il direttore del poliambulatorio ASL, decide di obbligarlo a chiedere il trasferimento, ma in difesa di Oscar, si schierano tutti i medici.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep30 I Martini alla conquista di Venezia

La famiglia Martini va a Venezia per andare a trovare Spartaco, il fratello di Nonno Libero venuto dall'America, che è in luna di miele dopo aver sposato una donna conosciuta a Las Vegas. Dopo aver visitato la città, i Martini si separano, Nonno Libero, Ciccio e Maria vanno in giro, per poi andare in ad un lussuoso ristorante dove avevano appuntamento con Spartaco e la moglie. Lele intanto va in visita ad un museo, ma qui avrà un piccolo imprevisto, infatti a causa della stanchezza vi si addormenta. Nel tentativo di uscire viene preso per ladro, cade in un canale e arriva al ristorante bagnato fradicio. A casa, intanto, Annuccia rimasta con Cettina e Giacinto, si sente male perché l'uomo le dà troppi cioccolatini. La situazione sarà risolta dal tempestivo arrivo di Irene. Al ritorno da Venezia, la famiglia porta molti regali, tra cui una grande gondola di cioccolato proprio per Annuccia. Alice, nel frattempo, continua a lavorare alla radio, sotto l'occhio vigile della nuova proprietaria, che pretende una risalita del programma. Casualmente Alice riesce a far rincontrare un uomo, ormai molto anziano, con una sua vecchia fiamma.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep31 Al fuoco! Al fuoco!

Tutta la famiglia partecipa al mercatino delle pulci di Poggio Fiorito. Nonno Libero insieme a Giacinto e Giulio riescono a vendere alcuni cimeli, ma la cassa verrà prelevata da Giacinto per fare un regalo a Cettina. Alla ASL si tiene l'annuale conferenza, dove Lele deve preparare un discorso. Di fronte al sottosegretario del ministero Giorgi se ne prenderà i meriti e cerca di sfruttare Lele. Intanto Irene e Lele sono alle prese con un bambino affetto da epilessia. Ciccio nel frattempo con una delle sue miccette incendia la casa.Lele lo trova privo di sensi in soggiorno e Irene trova la piccola Annuccia addormentata, Maria invece è uscita subito appena Lele apre la porta.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep32 Sensi di colpa

A causa dei danni subiti in casa Martini, la famiglia vivrà per un breve periodo nelle case di Alice e di Irene, Ciccio però ultimamente è più strano del solito, per il fatto di avere bruciato la casa; si sente in colpa poiché non ha confessato che la responsabilità dell'incendio era sua. Mentre Lele cerca di risolvere i problemi della casa, Alberto si dà da fare con Mirta di cui si innamora ma finisce subito.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep33 Diagnosi riservata

Nilde annuncia il suo arrivo, promettendo una grande sorpresa; Alberto spera che finalmente sua madre abbia trovato l'uomo della sua vita, ma le sue speranze svaniscono. La madre infatti ha deciso di riprendere la storia con Carlo, il suo ex marito, che non è cambiato per niente ed arriva ad un forte scontro con il figlio. Sotto consiglio di Nilde, Alberto rimarrà ancora per un po' di tempo a casa Martini. Intanto Giacinto combatte contro le emorroidi e non vuole che nessuno ne sappia niente. A causa di Jonis, Cettina fraintende e crede che Giacinto sia affetto da un tumore al colon.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep34 L'annuncio

Irene, a causa della scadenza del suo contratto con la ASL di Roma, deve chiedere il trasferimento. Lele tenta di salvare la loro relazione e le chiede se vuole sposarlo. Intanto Maria vuole fare la baby sitter del figlio di Alessandra, ma con l'aiuto di Reby risulterà un vero disastro, infatti Reby inviterà due ragazzi più grandi per passare la serata con loro, Maria non vede di buon occhio i due ragazzi, infatti uno dei due proverà baciare Reby contro il suo parere e proprio in quel momento arriva Cettina che riesce a salvare la situazione ed a far addormentare il bambino di Alessandra.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep35 Un gioiello di marito

Nonno Nicola ritorna finalmente dal Brasile, e Nonna Enrica decide di spiare nella sua valigia per scoprire il souvenir a lei destinato, scoprendo un bellissimo collier. Scopre inoltre che il marito è tornato tre giorni prima dal Brasile e che le ha mentito. Alla consegna dei regali, il collier non viene consegnato e neanche alla cena intima organizzata da Nonno Nicola come riparazione alla bugia detta. Qualche giorno dopo però, Nonna Enrica si incontra con le sue amiche e vede una di loro, ricchissima vedova, indossare il collier visto nella valigia di Nonno Nicola. Si arriva quindi alla resa dei conti, nella quale Nonna Enrica è disposta, seppur con difficoltà, ad andare avanti con il marito, ma Nonno Nicola afferma di trovarsi in difficoltà nel lasciare l'amante. Dopo tutto ciò, Nonno Nicola e Nonna Enrica divorziano. Jessica ha problemi a convivere con sua cugina, la buddista Rossana, chiede quindi ad Oscar, anche lui in difficoltà con il fidanzato, di aiutarla a mandarla via. Però il tentativo peggiorerà la situazione.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep36 Papà Don Giovanni

Ciccio è molto eccitato per il suo compleanno ma sospetta una relazione tra suo padre Lele e la mamma della sua amica Susy. I due infatti si telefonano da giorni. Ciccio poi, pedina il padre in un centro commerciale dove aveva appuntamento con la madre di Susi. Lì vede il papà in atteggiamento da Don Giovanni. Alla festa però, scopre che i due stavano progettando un piccolo spettacolo per i bambini. Nel frattempo Alice sta diventando famosa ed è spesso ospite di programmi televisivi. Sembra però che la sua carriera in ascesa stia compromettendo i suoi affetti familiari. Nonno Libero e Fausto nel frattempo sono alle prese con uno strano pacco e vogliono che nessuno lo veda. Dopo varie peripezie il pacco capita nelle mani di Lele, e si viene a scoprire che esso conteneva una gran quantità di sigari cubani di prima qualità, inviati da un amico.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep37 Fidanzati in casa

I nuovi vicini sono arrivati ma a Ciccio non sta simpatico Filiberto, figlio di Donatella, nuovo vicino di casa. Nel frattempo Alberto fa irritare molto Cettina: ha invitato a casa due suoi amici molto ricchi e viziati che però trattano male Cettina che alla fine li sbatte fuori di casa. A Bologna Lele ed Irene hanno in progetto di passare un indimenticabile fine settimana, ma la famiglia di Irene si rivela molto affettuosa nei confronti di Lele.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep38 Vecchie ruggini

Altri interpreti: Loredana Scaramella (Donatella), Stefano Abbati (Romeo) Guest Star: Alessia Merz (se stessa) Giulio cerca disperatamente qualcuno, possibilmente donna, con cui partire per Londra, ma tutte le sue amiche sembrano impegnate, alla fine chiederà ad Alice che accetta con piacere a patto di dormire in camere separate. A casa Martini, sembra che un maniaco perseguiti Cettina, in realtà è solo un equivoco, il presunto maniaco era solo un vecchio amico di Lele, Romeo, che per motivi rivelatosi poi falsi non sta simpatico a Nonno Libero. Quando Lele spiega una questione del passato a suo padre, Nonno Libero scopre che Romeo non era colpevole e siccome quest'ultimo era in gravi difficoltà economiche gli offre dei soldi. Intanto alla ASL si presenta Alessia Merz e Jonis vorrebbe conquistarla, ma lei sembra più interessata a Lele; così Jonis per gelosia chiama i giornalisti fornendogli un falso scoop: dice che Lele è il fidanzato segreto di Alessia Merz e la notizia circola su tutti i giornali.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep39 Letterine di Natale

Nonna Enrica non vuole che Nonno Nicola, suo marito, dal quale si è nel frattempo separata, partecipi alla cena di Natale, Lele decide così di farlo travestire da Babbo Natale, ma Nonno Libero ci rimane male. Intanto i medici della ASL compreso Giulio fanno di tutto per comprare un pulmino decente ai bambini di un orfanotrofio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep40 Natale in casa Martini

A casa Martini sembra che qualcuno stia sabotando il Natale. Nonno Libero ha organizzato uno spettacolo con la famosa cantante Orietta Berti che però non viene affatto contattata infatti Libero è stato truffato. Alice è costretta a lavorare durante la sera della vigilia, Irene deve lavorare alla clinica anche il 24 dicembre e Maria preferisce andare in vacanza con Rebby invece che passare il Natale con la sua famiglia. Alla fine la magia del Natale aggiusta tutti i dilemmi ed in casa Martini torna il sorriso.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep41 Vecchi cuori solitari

Ciccio cerca una fidanzata per Nonno Libero, decide così di mettere un annuncio in una rivista per cuori solitari; tra le tante donne c'è anche Marité, e Nonno Libero si prepara così ad uscire con la sua vecchia fiamma. Nel frattempo Jessica, viene sconvolta dal ritorno di Ricky che dopo poco finisce in coma dopo un incidente in macchina. Maria invece viene invitata da un ragazzo che le piace, Fabio, amico di Alberto, ma le mettono l'apparecchio e così si vergogna, rischiando di rovinare tutto. Ma poi scopre che Fabio porta gli occhiali e così tutto andrà per il meglio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep42 Grazie dottor Lele

Alla radio dove lavora Alice c'è una rubrica dedicata alla salute; mentre Nonno Libero e Cettina ascoltano il programma con grande interesse, Lele ed Alice sono convinti che il conduttore sia un ciarlatano. Anche alla Asl pensano la stessa cosa e tutti incominciano a preoccuparsi del successo di questa trasmissione radiofonica. Intanto un paziente di Lele comincia a disturbare: porta Ciccio in fast food senza avvertire Lele ma poi si viene a scoprire che il paziente ha problemi mentali.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep43 Papà mi mandi al concerto?

Maria è molto emozionata dopo che Alice le ha regalato i biglietti per il concerto dei Backstreet Boys a Roma; all'inizio Lele non è convinto e non le dà il permesso, ma quando Nonno Libero si propone come accompagnatore, Lele accetta e dà il suo consenso. Maria ritirandosi tardi viene sgridata dal padre ma come sempre Nonno Libero è pronto a difenderla. Intanto a Roma torna Irene per qualche giorno per un convegno; ma, troppo occupata, trascura Lele.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep44 Il risveglio

Giacinto ha trovato un nuovo lavoro come vigilante, ma dopo una nottata di lavoro il capo gli dice di tornare lì alle 16. Giacinto chiede a Cettina di svegliarlo, ma lei se ne dimentica, così viene licenziato. Lei quindi, va dal capo e lo convince a far tornare Giacinto a lavorare e lui incantato da Cettina acconsente. Intanto Jessica e Lele vanno da Ricky che si è risvegliato, ma lei ha una brutta sorpresa; infatti scopre che lui aveva già una ragazza incinta e che quindi, presto avranno una bambina. Lei dispiaciuta se ne va lasciandolo solo con la sua famiglia. Lele e Alice organizzano una cena per discutere del divorzio di Nonno Nicola e Nonna Enrica e fargli capire che con il loro comportamento, i bambini sono costretti a scegliere o il nonno o la nonna. Loro decidono di comportarsi bene per tutta la cena e magari anche di rispettarsi l'uno con l'altra, ma appena usciti da casa di Lele, cominciano di nuovo a litigare e si danno un doloroso addio. Guest Giorgio Colangeli

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep45 La legge del silenzio

Una mattina Nonno Libero si sveglia e dice a tutti di andare a caccia, ma Maria non è d'accordo con questo tipo di attività. Intanto Ciccio prende dei soldi dal portafoglio del padre a sua insaputa e con il suo amico Filiberto salta la scuola e vanno al centro commerciale. Lì i due bambini vengono minacciati da due ragazzi più grandi che li costringono a dargli i soldi, ma dato che Ciccio non esegue subito il comando, i due bulli lo minacciano sostenendo che se non gli avesse portato altri soldi o se ne avesse parlato a suo padre, avrebbero fatto del male a Maria. Nonno Libero torna a casa con un fagiano morto e comincia a prepararlo per mangiarlo e Maria è sempre più arrabbiata con il Nonno perché aveva ucciso quell'animale indifeso. Il giorno seguente, dopo che Ciccio è stato sgridato e messo in punizione dal padre che, tramite una telefonata della maestra, ha saputo che il figlio non va a scuola da tre giorni, va a scuola con Filiberto, ma lì i due bambini incontrano di nuovo i ragazzi del giorno precedente. Ma stavolta ce n'è anche un altro, il più temibile dei tre bulli. Filiberto consegna i soldi, ma Ciccio che questa volta non ne ha e viene minacciato dai tre ragazzi che gli rubano l'orologio. Poi dicono a Ciccio di presentarsi quel pomeriggio alla sala giochi o con soldi o con oggetti di valore. Nonno Libero intanto chiama Fausto per mangiarsi il fagiano, ma con grande sorpresa dei due, al momento di toglierlo dal forno, non lo trovano più. La sera Lele entra in camera di Ciccio per parlargli, ma non lo trova. Allora si arrabbia con Nonno Libero accusandolo di averlo fatto uscire in segreto. In quel momento chiama la Polizia dicendo che avevano visto Ciccio mentre rubava dei compact disk in un centro commerciale. Lele non riesce a capire perché il figlio abbia commesso un atto del genere, ma Ciccio, intimorito dalle minacce, non ha il coraggio di spiegare le cose al padre. La mattina seguente, Donatella, la vicina di casa, si congratula con Nonno Libero per il fagiano e lui capisce subito tutto. La sera Lele torna a casa ma si trova la polizia ad aspettarlo. Grazie a Ciccio la polizia aveva trovato tre ragazzi che minacciavano i bambini, che se non gli davano i soldi dicevano di uccidere una persona a loro cara. Lele capisce tutto e si scusa con Ciccio. Intanto Nonno Libero dice a Maria che non era per niente andato a caccia, ma che il fagiano l'aveva comprato dal macellaio. I due fanno pace, ma Nonno Libero è dispiaciuto per i soldi sprecati per il fagiano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep46 Il dilemma di Cettina

Giacinto si dimentica dell'anniversario con Cettina e lei ci rimane male. Irene telefona all'ambulatorio dicendo a Jonis che aveva dimenticato il suo cellulare nel suo studio, e gli chiede di chiuderglielo nell'armadietto. Jonis però non ha tempo, così dice a Lele di farlo. Lele trova il cellulare, ma vede anche un test di gravidanza e spera subito di avere un bambino con Irene, così finalmente si sarebbero subito potuti sposare. Ma lui è molto confuso perché non sa come dirlo ai figli. Così decide di andare a casa di Irene per parlare con lei. Lele sperava che Irene gli dicesse del bambino e invece scopre che è stata presa in un ambulatorio a Milano e che si dovrà trasferire lì. Lui la prende malissimo e le dice che è stufo di aspettarla e che quindi è tutto finito tra di loro. Intanto Cettina e Nonno Libero scoprono che Fausto ha un'infiammazione alla prostata, e quindi è costretto ad andare sempre in bagno. Così Fausto va da Lele per chiedergli un rimedio, ma lui essendo troppo impegnato, lo affida ad una dottoressa. Fausto scappa dall'ambulatorio perché non vuole essere visitato da una donna. Nonno Libero è molto arrabbiato dal comportamento di Fausto, perché in quelle condizioni non potevano giocare a briscola il pomeriggio. Cettina allora prova con un rimedio naturale, di sua zia, ma il pomeriggio Fausto sembra essere peggiorato. La partita di briscola è stata sospesa e Cettina si scusa con Fausto per il danno causato. Poi lo dice a Lele e lui da una cura a Fausto che sembra funzionare. Il giorno seguente Nonno Libero e Fausto rigiocano a briscola e per vincere chiedono a Cettina di far bere l'infuso, che aveva provocato danni a Fausto, agli altri due giocatori. Giulio sembra essere cambiato; ora si è messo a sistemare casa sua e ha ricominciato a dipingere. Giacinto allora per scusarsi con Cettina chiede a Giulio di dipingere un suo ritratto e lei quando lo vede è molto felice e perdona Giacinto. Lele prima di andare a dormire prova a chiamare Irene per chiarirsi con lei perché era convinto che tra loro non poteva finire così, ma i problemi della famiglia glielo impediscono.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep47 Leonardo o Johnny?

Lele ed Irene si lasciano; Nonno Libero non rinnova la patente da quattro anni, e quindi deve rifare le prove di teoria e pratica. Maria ha saputo la notizia dell'arrivo di Leonardo DiCaprio a Roma per girare un film e va a Cinecittà con Rebby, ma nel tentativo di avvicinarsi all'attore Maria conosce Johnny, la guardia del corpo della famosa celebrità, e si prende subito una cotta per lui. Nel frattempo Giulio decide di partire per l'Africa, per lavorare con un'organizzazione umanitaria. Lele e Irene annunciano alla famiglia di non volersi più sposare, tra il dispiacere di tutti i Martini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep48 Alice superstar

Alice è stata vista in compagnia di Tiberio Timperi e Lele si ingelosisce; Cettina crede di avere il malocchio e decide così di chiamare una veggente. Giorgi scopre di avere un'insufficienza renale e tutti alla Asl si preoccupano, mentre Lele e Irene continuano a litigare. Alice viene scelta da Timperi per condurre il Festival di Sanremo e tutta la famiglia ne è felice.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep49 W la campagna!

La famiglia Martini è in campagna, per rilassarsi. Quando arrivano Maria fa subito amicizia con un ragazzo e lo stesso le chiede se la sera vuole recarsi alla Casetta, dove i ragazzi suonano la chitarra e si divertono. Arriva la sera e così Maria, insieme a Ciccio, si preparano per avviarsi alla festa. Maria incontra il ragazzo, mentre Ciccio, che tanto vorrebbe assistere, viene mandato a prendere la legna. Intanto a casa Martini c'è una grande festa tra amici anziani. Dopo la festa alla casetta il ragazzo vuole baciare Maria, ma lei non vuole. Il ragazzo cerca di violentarla ma nello stesso istante arriva Ciccio che proibisce al ragazzo di toccare la sorella. Intanto Irene vuole fare pace con Lele, per cui decide di raggiungerlo in campagna. Ma lo trova abbracciato con Alice, per cui parte per Milano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep50 L'amore non ha età

Nonna Enrica torna da Ponza con una notizia, si è innamorata del proprietario di un supermercato ortofrutticolo, ma Alice crede che il compagno della madre sia un farabutto, uno scroccone, anche perché decide di cointestarle il suo negozio di frutta. Fausto chiede a Nonno Libero di tenergli il canarino Benito, finché lui si reca ad Abano Terme per accompagnare la fidanzata Agostina, ma l'uccellino vola via per una disattenzione di Libero; i due litigano e poi fanno la pace. Intanto Giacinto vince un terno al lotto, ma la ricevuta non si trova. Carmelo vuole regalare un anello a Enrica e invita Alice in gioielleria perché gli dia un consiglio, così mentre scelgono il regalo, lei prova un anello che Lele a sua insaputa decide di comprarle. Enrica parla con Alice e Lele e spiega loro i suoi sentimenti per Carmelo. Il tutto culmina con un pranzo organizzato a Casa Martini, a cui partecipano anche Carmelo e suo figlio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep51 E io tra di voi

Alice conosce François, un medico amico di Giulio che si occupa di trovare famiglie che accolgano per qualche tempo bambini africani e decide di aiutarlo, facendo un annuncio alla radio. Nel frattempo Cleofe, la mamma di Giacinto, arriva a Roma per far visita al figlio e per convincerlo a prendere casa più vicino a lei. Libero incomincia a essere geloso del rapporto tra la sua fidanzata Maritè e il suo amico Fausto tanto da arrivare a convincersi che tra i due ci sia una storia e quindi litiga con Fausto. Visto che Giacinto è determinato a rimanere a Roma, la madre decide di vendere un terreno di sua proprietà per dargli i soldi per acquistare una casa più grande, in modo che lei possa trasferirsi a Roma ad abitare con figlio e nuora; a Cettina però, l'idea non piace per niente. Intanto Fausto confessa a Libero la verità: lui non sta con Maritè, ma le aveva chiesto aiuto per riconquistare la sua ex Agostina, facendola ingelosire. Alice decide di partire con François per l'Africa per realizzare un reportage e i Martini sono preoccupati e tristi per lei.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S01.Ep52 Un amore preso al volo

Lele chiede a Libero di portare Ciccio e Maria a fare delle gite, poiché lui durante l'estate dovrà lavorare fino ad agosto; i ragazzi accettano, ma in realtà preferirebbero fare altro: Ciccio vorrebbe andare in campeggio al Parco Nazionale d'Abruzzo con Filiberto, Maria a Capalbio con Rebi e Libero a Rimini con Fausto. Alice è entusiasta della partenza, Lele invece un po' meno, anche perché una sera François va a casa Martini e gli confida di essersi preso una cotta per la donna. Lele e Alice passano la serata assieme per festeggiare la partenza, ma lui non riesce a confessarle ciò che prova; contemporaneamente Cettina e Giacinto sono invitati alla cena del coro, ma alla donna viene un'allergia al viso a causa dei cosmetici che Lorella, ragazza di Jonis le ha applicato. Lele scopre da François che Alice è innamorata di lui, non ce la fa più a nascondere i sentimenti per la sua amata cognata, così mentre lei sta partendo con l'aereo, le urla che l'ama, baciandola e venendo poi portato via dall'aeroporto, mentre lei parte felice. E soltanto nella seconda stagione si scoprirà come andrà avanti la storia tra Lele e Alice.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Seconda stagione

La seconda stagione si apre con Lele che aspetta ansioso il ritorno di Alice dal suo viaggio in Africa. I due devono capire se il loro amore può durare e rendono partecipi le proprie famiglie della loro unione. La loro relazione si sviluppa, anche se Alice inizialmente è gelosa della fotografa Clara, vecchia fiamma di Lele, e in seguito sarà angosciata dal dover prendere il posto della sorella Elena in famiglia. Nel paesino dove in seguito i due si sposeranno, Lele raggiunge Alice sulle rive del lago e le dice: Tu non mi stai portando via Elena, è il destino che ha portato via lei a me. Alla fine i due decidono di convolare a nozze, e per l'occasione arriverà a fare da testimone Giulio, che si era trasferito in Africa. Durante il viaggio di nozze, Alice ha un aborto spontaneo e in ospedale le viene annunciato che non potrà più avere figli. Nilde rimane incinta, e a Sanremo partorisce un bambino mulatto figlio di uomo ignoto ai Martini. In onore del fratello, con cui c'erano stati dei malintesi, chiamerà il suo bambino Lele Junior. I problemi in casa Martini non mancano: Alice viene perseguitata da un ammiratore maniaco; Alberto cade in depressione dopo un drammatico incidente stradale in cui il suo più caro amico (Adriano) rimane paralizzato. Inoltre la relazione tra Cettina e Giacinto non è più stabile. Maria, ormai sedicenne, deve affrontare un momento importante e serio della sua vita. Inoltre il dottor Giorgi, dopo un trapianto di rene, muore a causa di una crisi di rigetto. Oltre ad eventi tristi, ce ne sono anche di lieti, soprattutto l'evento finale: Alice, rimasta incinta nonostante la diagnosi precedente, si trova all'interno di un ascensore bloccato, e lì, con l'indispensabile aiuto di Cettina e di Maria, partorisce i due gemellini ai quali viene dato il nome di Libero ed Elena. Dopo questa esperienza, Maria sceglierà di studiare Medicina per diventare specialista in ostetricia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep01 L'attesa

Lele è ansioso di rivedere Alice dopo la sua dichiarazione in aeroporto. A casa Martini arriva una lettera di Alice dove la donna dice di essere cambiata, ma Lele riesce a leggere solo la prima parte, in quanto la lettera viene prima sporcata di marmellata da Ciccio e poi strappata da Libero. A casa di Alice arrivano i ladri e, dopo l'accaduto, Lele ed Oscar vanno a rimettere a posto la casa. Durante il riassestamento Lele legge una lettera che Alice ha scritto al computer dove dice di essere innamorata di un altro uomo; subito Lele si preoccupa ma grazie all'aiuto dell'amico, scopre che la lettera è stata scritta tempo prima quando la donna si sarebbe dovuta sposare con Sergio e l'uomo di cui era innamorata era proprio suo cognato. Nel frattempo Alberto e Gemma, la cugina di Filiberto scoprono di piacersi. Enrica lascia il suo fidanzato Carmelo, ma lui non riesce a rassegnarsi, perciò la donna fa finta di essere fidanzata con Nonno Libero.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep02 Il ritorno

Lele va all'aeroporto per l'arrivo di Alice, ma al suo posto arriva Suor Giulia che Alice ha conosciuto in Africa e le ha ceduto il biglietto. Nonno Libero per mettere un trenino in un vaso rimane con il braccio incastrato ed è proprio grazie a Suor Giulia che riuscirà a liberarlo. Intanto Giacinto e Cettina si recano nella loro nuova casa ancora in costruzione, e la vigilanza li coglie in flagrante mentre si scambiano tenerezze. Alberto, che non ha superato la Maturità, lavora come pony express e non vuole iscriversi a scuola, ma per fortuna consultandosi con la madre Nilde, decide di iscriversi da privatista. Nonno Libero accompagna Suor Giulia al centro commerciale, ma la perde di vista. Finalmente Lele va all'aeroporto a prendere Alice e la porta a casa sua, dopo averla avvertita dei ladri; le fa trovare una tavola imbandita con le candele, ma mentre i due stanno per baciarsi, arriva Suor Giulia che non è potuta partire a causa di uno sciopero dei controllori di viaggio. Lele e Alice riescono finalmente a chiarirsi: la donna dice che è cambiata nel senso che non è più la ragazzina indecisa che era, che ha il coraggio di fare una scelta senza temere di perdere qualcos'altro; la conversazione è però interrotta da Suor Giulia, che finalmente va in aeroporto, accompagnata da Libero. Nell'ultima scena Lele è fuori dal portone del palazzo di Alice e citofona alla cognata dicendole che l'ama, poi mentre Lele sale per le scale, lei scende in ascensore, così Lele è costretto a scendere di nuovo, e finalmente i due si baciano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep03 L'anello mancante

Lele decide di regalare ad Alice l'anello che le aveva comprato tempo prima. Mentre Reby ha problemi con la madre che vorrebbe trasferirsi in America per sposarsi con il suo fidanzato, Fausto si trasferisce a casa Martini per un periodo finché gli restaurano l'appartamento, ma essendo sonnambulo disturba la quiete notturna della casa. La storia tra Cettina e Giacinto sembra definitivamente finita, i due si incontrano in un locale dove sono stati accompagnati l'uno da Jonis e l'altra dalla fidanzata di Jonis. Annuccia disegna un anello e grazie a questo Lele scopre che era stata proprio la figlia minore a prendere il cofanetto con l'anello per Alice, ma involontariamente lo ingoia. La puntata termina con Lele che dà ad Alice la radiografia di Annuccia dove si vede l'anello che dovrebbe essere suo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep04 Tanti auguri a te

È il compleanno di Lele ma tutta la famiglia fa finta di dimenticarsene per fargli una festa; nel frattempo come regalo Cettina prepara un maglione, mentre Nonno Libero e i nipoti decidono di comprargli un computer. Mentre questi ultimi si recano al centro commerciale per fare il regalo, Libero intravede Lele e Alice in un negozio di cappelli, ma non è sicuro che siano veramente loro. Alberto inizia ad essere geloso di Gemma, poiché è spesso impegnata negli studi universitari, inoltre deve fare una tesina con Adriano, un ragazzo molto studioso. Mentre i Martini sono nascosti per la sorpresa, Lele rientra a casa con Alice e i due cadono a terra e si baciano; la famiglia accende la luce, scopre la relazione tra i due e si festeggia finalmente il compleanno del neofidanzato. Nel frattempo Annuccia si innamora di Filiberto, l'amico di Ciccio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep05 Scambio di persona

Giacinto e Cettina dopo l'incidente al cantiere hanno deciso di lasciarsi, mentre Lele non vuole ancora dire ai ragazzi che spesso lui e Alice dormono assieme a casa di quest'ultima. Arriva da Mondragone Mariuccia la cugina di Cettina, molto pettegola, per conoscere Giacinto, ma non volendo rivelarle di avere troncato la relazione, Cettina chiede a Lele di fingere di essere il suo fidanzato. Er Pasticca, un amico di Alberto, gli chiede di consegnare alcune pasticche, ma queste finiscono in mano ad Annuccia; per fortuna grazie al tempestivo intervento di Gemma, la bambina non ne ingoia neanche una. Jessica si è fidanzata con un ragazzo egiziano e vorrebbe sposarlo, ma durante una cena a casa di Alice, scopre che lui ha già una moglie. Libero vorrebbe che Lele sposasse Alice, ma il figlio non si sente ancora pronto. Alla fine Mariuccia scopre lo scambio di persona poiché incontra il vero Giacinto al cantiere, così lascerà casa Martini delusa, non prima di aver dato uno schiaffo al povero Lele.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep06 Fidarsi è bene

Altri interpreti: Eleonora Danco (Clara Santacroce) Cettina è sempre più disperata per la fine della sua relazione con Giacinto e inizia ad avere crisi di pianto, ma contemporaneamente la notte non riesce a dormire quindi lavora molto più del solito e le faccende domestiche disturbano la quiete dei Martini. Alla Asl arriva una ragazza che è stata picchiata e Jonis l'accoglie in casa sua, nonostante la madre di Giacinto non ne sia contenta, e arriva a prendersi un pugno per difenderla.Alice ha organizzato un week-end romantico con Lele a Parigi, mentre Giorgi e Oscar dovranno andare a un convegno a Torino, ma quest'ultimo, a causa di una tracheite, non può leggere la relazione sulla Asl, perciò Giorgi chiede a Lele di farlo e quindi il fine settimana romantico salta. Assieme ai medici, a Torino andrà anche Clara, una vecchia amica di Lele, che essendo fotografa deve fare un servizio sui medici che si recheranno al convegno. Alice è molto gelosa della donna, soprattutto quando scopre da Libero il legame che c'era tra lei e il suo fidanzato in gioventù; decide quindi di raggiungerlo a Torino e lo aspetta in hotel fino a notte fonda. Il dottore va a cena con Clara, ma essendosi scordato i fari accesi, l'auto non parte e i due dovranno chiamare un meccanico, rientrando quindi molto tardi; Alice e Lele passano la notte insieme. Nel frattempo Cettina sta sempre peggio, così Libero, Ciccio e Maria le somministrano molte gocce per dormire, arrivando a svuotare una boccetta intera e si spaventano vedendo che la donna stenta a risvegliarsi; per fortuna poi telefonando a Lele scopriranno che si trattava di valeriana e non di sonnifero.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep07 L'appartamento

Altri interpreti: Cesare Bocci (Alfonso) Il fidanzamento tra Cettina e Giacinto sembra essere rotto del tutto, resta solamente da accordarsi per dividersi l'appartamento acquistato insieme. A casa Martini arriva Alfonso, cugino di Lele, ed Alice crede sia l'uomo giusto da presentare a Irma, ma i due si incontrano alla radio e hanno uno screzio; la cena viene organizzata da Alice senza sapere dei loro battibecchi, i due si incontrano di nuovo e ricominciano a litigare, e stessa cosa fanno Lele e Alice. Nonno Libero intanto va da Lorella, la parrucchiera fidanzata di Jonis, ma esce dal salone con i capelli blu. Cettina chiede a Giacinto di incontrarsi per chiarire la loro situazione, ma quest'ultimo non si presenta poiché rimane vittima di un accoltellamento da parte di due ladri. Cettina credendo che l'ex non si fosse presentato volontariamente chiama un fattorino che la corteggia, ma appena saputa la notizia di Giacinto corre in ospedale ed i due ricominciano la loro storia d'amore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep08 Era una notte buia e tempestosa

Dopo l'incidente in cui è stato coinvolto, Giacinto decide di passare il suo periodo di convalescenza a casa Martini per restare vicino alla sua fidanzata. Nel frattempo Lele, a causa dei suoi impegni con Alice, rinuncia ad accompagnare Ciccio alla partita di calcio, che il bambino da tempo sperava di vedere. Per attirare l'attenzione del padre, Ciccio, spalleggiato dal suo amico Filiberto, decide di far prendere uno spavento al padre, fallendo miseramente. Mentre si trova a casa di Alice, Lele viene a sapere che la fidanzata sta ricevendo, da diverse settimane, delle telefonate da un ammiratore maniaco. All'apparenza una situazione poco allarmante ma, col passare dei giorni, il molestatore non si limita a delle semplici telefonate: dapprima si presenta agli studi della radio dove lavora Alice ed in seguito a casa di quest'ultima minacciandola con un coltello. Quando tutto sembra essere risolto, il maniaco si ripresenta alla radio e tenendo Alice rinchiusa in un bagno tenta di violentarla. Fortunatamente Lele, sentendo le urla della sua fidanzata, si precipita a soccorrerla e il persecutore viene arrestato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep09 Hanno ucciso l'uomo ragno

A Maria piace Adriano, ma scopre che è già fidanzato con un'altra ragazza; mentre è al centro commerciale con Reby vede la ragazza di Adriano che si bacia con un altro e decide di rivelare l'accaduto all'amico di Alberto, provocando in lui un turbamento. Intanto Lele trova lavoro alla sua amica Clara che ha il compito di fare delle fotografie a Licia Colò, ospite di Alice alla radio. La figlia della fotografa chiama Lele ''papà'' ed Alice sentendola si ingelosisce. Clara arriva tardi all'appuntamento con la Colò che si allontana dalla radio, ma riesce a scattarle delle foto durante il viaggio verso l'aeroporto; quando Clara va alla radio a consegnare le foto ad Alice, le due si chiederanno scusa a vicenda e chiariranno. Libero e Fausto partecipano ad un concorso per vincere una sera a cena con un cantante, si presentano con il nome ''Grigi per Caso'' e cantano ''Hanno Ucciso L'Uomo Ragno;'' così grazie all'originalità dei costumi e della coppia vincono la gara e Max Pezzali arriva a casa Martini, provocando la felicità della famiglia, soprattutto di Maria, sua grandissima fan. La puntata si conclude con Max Pezzali che canta insieme ai protagonisti il brano Come mai.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep10 Un peso sulla coscienza

Alice convince Lele a partecipare ad una trasmissione radiofonica insieme a suo padre e a Ciccio, per mettere a confronto varie generazioni ed il dottore accetta anche grazie al convincimento del capo Giorgi. Annuccia però vorrebbe partecipare alla trasmissione insieme agli uomini della famiglia ed alla fine ha la meglio e si fa portare alla radio. Intanto Cettina e Giacinto vanno nella casa di campagna del capo di Giacinto, Scarcelli, per far sì che il capo lo promuova ma durante il pomeriggio durante una prova di tiro a piattello Giacinto colpisce un nano da giardino. Alberto litiga con Gemma perché il ragazzo ha ricominciato a vedere la sua vecchia compagnia, contemporaneamente anche Adriano è stato lasciato dalla fidanzata, e così i due decidono di uscire per andare a divertirsi. Mentre i Martini sono alla radio, Lele riceve una telefonata che gli annuncia che Alberto ha avuto un incidente in macchina. Tutti corrono all'ospedale e scoprono che Alberto fortunatamente è uscito illeso, quello che è stato più colpito è invece Adriano, perché si trovava nel posto del passeggero davanti, la mobilità delle gambe è nulla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep11 Le notizie volano

Mentre Giacinto è preoccupato per una promozione che Scarcelli sta per assegnare ad uno dei suoi dipendenti, Alice trascorre sempre più tempo a Casa Martini. Alberto si sente responsabile dell'incidente che ha fatto rimanere disabile l'amico Adriano, ma grazie all'aiuto dello zio troverà la forza per andarlo a trovare in ospedale. Ciccio intanto si sente a disagio poiché i genitori degli alunni della sua classe si dovrebbero presentare a scuola per la festa di fine anno e sente la mancanza della madre; alla festa andrà zia Alice. I ragazzi, Maria, Ciccio ed Annuccia, vorrebbero che il padre sposasse la loro amata zia e decidono di chiederglielo. Lele va alla radio perché vuole parlare con Alice, molto indaffarata con il lavoro. L'uomo torna a casa e si reca dall'amata la sera successiva. Durante una delle pause della trasmissione Lele inizia un discorso ad Alice che culmina con la proposta di matrimonio. I due non si erano resi conto che involontariamente erano andati in onda. Anche Nonno Libero, Cettina e Giacinto, che ha ottenuto la promozione, ascoltano la proposta di Lele alla radio. Giacinto ha dei problemi con i turni di lavoro, poiché deve aumentare le ore lavorative a causa di un calo del personale, ma grazie al suggerimento di Nonno Libero riuscirà a risolvere il problema.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep12 Il dramma della gelosia

Fausto e Nonno Libero vanno ad una performance canora di Arabella, una vecchia fiamma di Fausto. Lui è ancora innamorato di lei, ma quando scopre che è sposata, si sente male e decide di non rivederla più, per non soffrire. Lele e Alice hanno deciso di sposarsi e stanno cercando insieme il luogo per il viaggio di nozze. Tutti li aiutano a trovarlo, ma ognuno ha la sua opinione ed alla fine decidono di cavarsela da soli. Alla Asl tutti i medici fanno una scommessa sul luogo dove i due innamorati andranno per il viaggio di nozze. Alice ha avuto la proposta per i biglietti aerei di un luogo molto bello, con lo sconto e decide di andare lì per il viaggio di nozze, ma essendo troppo occupata con il lavoro, dice a Lele di andarci. Lui per aiutare Clara con le didascalie di foto per un servizio, non va all'agenzia, infatti Alice si arrabbia molto. Allora Oscar dà a Lele il numero di un'agenzia, dove c'è un suo amico che può dargli i biglietti per un altro luogo comunque bello. Alice però non può andare con Lele, perché ha una riunione, così ci va Lele, accompagnato da Clara. I due decidono di andare insieme al bar, ma intanto Alice ha saputo che la riunione non si farà più e si precipita da Lele e trova l'agenzia chiusa. Mentre stava per andare via vede Lele al bar con Clara e si ingelosisce, tornando a casa delusa. Intanto Clara rivela a Lele i suoi sentimenti e prova a baciarlo, ma lui le dice che ama follemente Alice. Lei allora decide di non rivederlo più e le dice anche che quel servizio sulle foto non c'era mai stato, era tutta una finta per vederlo, e se ne va. Il giorno dopo Lele la cerca, ma non riesce a trovarla ed è lì che si rende conto che Alice è gelosa di Clara.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep13 Vade retro

Mentre sono in corso i preparativi per il matrimonio tra Lele e Alice, quest'ultima per paura di prendere il posto della sorella, fugge nel paesino in cui da piccole passavano l'estate dalla Tata Augusta. Lele prova a chiamare Alice ma non riesce a rintracciarla, ma a casa sua trova una lettera in cui la donna dice di essere confusa e di voler riflettere lontano da lui. Nonno Libero e Nonna Enrica, affidandosi a Giacinto, vanno a visitare una villa per il ricevimento di nozze ma scoprono che vi vengono fatti riti satanici e sacrificati animali; alla villa c'è anche il professor Morbelli, ma arriva la Polizia e i tre scappano. Lele è ancora in cerca di Alice e parlandone con Jessica, questa le dice che se avesse avuto una tata sarebbe andata da lei ogni volta che ne avesse avuto bisogno, così parte per Rocca Alta, da Augusta e finalmente la trova. Seduti sul molo, Lele dice ad Alice Tu non mi hai tolto ad Elena, è il destino che ha tolto lei a me,io in te non cerco Elena, io amo Alice così i due si abbracciano e decidono dunque di celebrare le nozze nel paesino.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep14 L'odalisca

Dopo aver saputo che i colleghi di Lele organizzeranno un addio al celibato allo sposo, Jessica decide di organizzare l'addio al nubilato della sposa; inizialmente pensa a uno spogliarello maschile, in risposta a quello femminile organizzato per Lele, ma successivamente saranno Alberto e Ciccio a fare da spogliarellisti. Alla festa di Lele arrivano un gruppo di ragazze vestite da odalische tra cui una particolare che si avvicina molto a Lele. Alice e lo sposo si erano dati l'appuntamento al solito posto dove si incontravano quando erano amici, ma Lele intrattenuto dalla ballerina non si presenta. Alice raggiunge il luogo dell'addio al celibato, vede Lele con la ragazza e se ne va. Lo sposo allora abbandona la festa per andare all'appuntamento ma non trova più Alice, così si reca con l'odalisca a casa sua. Arrivati a casa di Alice, questa scopre che in realtà l'odalisca è il loro amico Giulio che racconta loro la sua esperienza in Africa. Guest Star: Ugo Dighero

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep15 Riusciranno i nostri eroi?

Lele, Alice e la piccola Annuccia partono per la location del matrimonio e giungono alla chiesa dove stanno allestendo un presepe vivente; sfortunatamente a causa di un'epidemia di influenza molti partecipanti all'evento sono ammalati e quindi il sacerdote chiede ai due sposi di impersonare Maria e Giuseppe, mentre Annuccia farà l'angioletto. Però lo stesso prete cade da una scala e Lele assieme a Giulio sono costretti a portarlo in ospedale, dove verrà operato, perciò Alice, Enrica, Jessica e Tea dovranno cercare un altro sacerdote che celebri il matrimonio; dopo molte ricerche trovano un prete che non celebra più messa perché ha passato la novantina d'anni ed è sordo come una campana. A casa invece Ciccio, per far vedere l'abito da sposa a Reby, lo sporca con il lucido da scarpe e dopo vari tentativi di Cettina, tornerà candido dopo che Giacinto lo avrà portato in lavanderia. Nel frattempo, al ritorno dall'ospedale, Lele e Giulio sono rimasti in panne con il fuoristrada del sindaco del paese, tanto che i tre devono avviarsi a piedi attraverso il bosco ma per fortuna incontrano dei signori che prestano a Lele il loro asino (lo stesso del presepe vivente) per arrivare in tempo in chiesa. Mentre gli invitati attendono davanti alla chiesa, arriva anche Lele che si cambia in sacrestia e sulle note dell'Ave Maria, cantata da Cettina, Alice entra in chiesa e viene celebrato il matrimonio nonostante i primi intoppi del sacerdote e la mancanza delle fedi, che vengono portate di corsa da Giulio. Guest Star: Ugo Dighero

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep16 Notizie sconvolgenti

Lele ed Alice sono finalmente sposati, ma mentre stanno partendo per il viaggio di nozze, la donna ha un aborto spontaneo, non sapendo nemmeno di essere incinta, viene operata e i due passano l'intero periodo in ospedale. Giacinto vede Lorella, la fidanzata di Jonis in una macchina con un altro uomo e decide di raccontarlo all'amico, perché viene a sapere che lui la vuole sposare. Inizialmente i due neosposi fingeranno di essere effettivamente partiti per il Brasile, ma poi la famiglia chiederà a Lele il motivo del suo nervosismo e lui dirà loro che Alice ha avuto un attacco di appendicite, e quindi sono stati costretti a restare in ospedale vicino a Roma. Lele vuole assicurarsi la correttezza delle analisi fatte e chiede ad Oscar di consegnarle ad una sua amica primaria di ginecologia in modo che le controlli; il responso è esatto, Alice non potrà più avere bambini; la donna però non vuole farlo sapere ad amici e famigliari. Nilde arriva a casa Martini e confessa al padre di essere incinta, ma il bambino non è del suo ex marito.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep17 Il treno della pace

Altri interpreti: Pierluigi Coppola (Federico, cugino di Reby), Giulio Pampiglione (Ludo), Alla Asl arriva un ispettore della Sanità a comunicare a Giorgi che ci sarà una visita del Papa Giovanni Paolo II all'ambulatorio, ma scopre una perdita d'acqua sul muro della sala d'attesa. Nel frattempo Giacinto vuole lasciare il lavoro da vigilante per aprire un negozio tutto suo di souvenir, spinto anche dall'occasione del Giubileo del 2000. Maria offre il garage di casa Martini come luogo di prove per il gruppo musicale del cugino di Reby, ma Lele non è molto entusiasta. La sera della festa a scuola di Ciccio, Alice dà il permesso a Maria di invitare il gruppo a suonare, ma i Martini rientrano prima del previsto (mascherati da La famiglia Addams) e Lele si arrabbia sia con la figlia che con la moglie per aver coperto la bugia. Arriva il giorno della visita e mentre alla Asl si attende il Papa, il rubinetto della cassetta a muro antincendio inizia a perdere sempre di più così i medici decidono di spostarsi nel cortile per accoglierlo; mentre arriva Libero intenzionato a parlare al Pontefice di un progetto che ha ideato riguardo a un treno della pace, ma viene investito dall'acqua del rubinetto e cade a terra, e quindi non può più realizzare il suo sogno. A fine episodio si festeggia l'inaugurazione del negozio di Giacinto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep18 Finalmente soli

Altri interpreti: Gabriele Mainetti (Adriano), Elio Germano (Er pasticca). Nonna Enrica è ancora perseguitata da Carmelo, il suo ex fidanzato che non riesce ad accettare l'idea che lei lo abbia lasciato, così Nonna Enrica va a stare da Lele e finge di essere in procinto di sposarsi con Libero per farlo desistere. Er Pasticca, il responsabile dell'incidente di Adriano decide di parlargli per avere una seconda possibilità, e così lo cerca prima al centro commerciale e poi a casa Martini, ma Alberto lo tratta male e lo manda via. Intanto Lele e Alice non hanno un momento per stare soli: la prima sera vengono interrotti prima da Annuccia che non vuole dormire con Nonna Enrica perché russa e poi da Libero ed Enrica, mentre amoreggiano in garage, dove erano scesi per cercare il peluche della bambina in macchina. Allora Irma offre loro la sua casa al mare, ma a causa di un malinteso non riescono ad andare; alla fine riusciranno comunque a ritrovarsi soli anche nella confusione di casa Martini. Maria incontra Er Pasticca al centro commerciale e comincia a frequentarlo, perché capisce che si è veramente pentito di quello che ha fatto ad Adriano, nonostante la preoccupazione sia di Alberto che di Rebby; Maria decide di non vederlo più, ma mentre glielo dice lui la bacia e così Maria scopre di essersi innamorata, anche se tutti sono contrari alla loro relazione.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep19 Enrica pigliatutto

Tutti sono scontenti di avere Nonna Enrica in casa, perché occupa il bagno per ore e russa quindi non fa dormire le ragazze; decide addirittura di trasferirsi in camera di Nonno Libero, mandando lui a dormire nel letto di Ciccio e quest'ultimo sul divano. Intanto Alice si sente continuamente male e già un po' di persone le dicono che i sintomi ci sono tutti e che potrebbe essere incinta. Lei all'inizio non ci crede, anche perché Lele è preoccupato che si tratti di qualcosa di grave, ma quando scopre che Maria le ha comprato apposta un test di gravidanza, comincia ad avere delle speranze; Nonno Libero però trova il test e dice a Lele che Maria è incinta. Lele parla con Maria cercando di scoprire se è incinta, ma quando lei gli dice che a zia Alice direbbe tutto, è molto più tranquillo e decide di non pensarci più. Il giorno seguente Alice fa il test e scopre di essere incinta. Nel frattempo Nonna Enrica si trasferisce, riportando la normalità a casa Martini. Nel frattempo Cettina è molto gelosa di Colette, una guida turistica francese, e per farle un dispetto rovina il rullino con le foto dei turisti e la ragazza minaccia di denunciare il negozio all'Ufficio per il Giubileo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep20 Fidanzatini

È il compleanno di Annuccia e come tutti gli anni iniziano i preparativi. Solitamente però, Lele si travestiva da Peter Pan, ma quest'anno non può poiché Alice ha l'appuntamento per la prima ecografia. Così sarà Giacinto a sostituire Lele nei panni di Peter Pan, insieme a Nonno Libero, travestito da Capitan Uncino, mentre Nonna Enrica e Cettina cercano di tenere a bada i bambini della festa. Alice fa l'ecografia e Tea scopre che non aspetta un bambino ma due gemelli. Lele e Alice tornano a casa per la festa e per annunciare agli altri la notizia, quando arriva una telefonata che fa sapere a Nonno Libero che il suo amico Fausto è in ospedale. Nonno Libero cerca di avvertire i figli del malato che però non si presentano così tutta la famiglia Martini lo raggiunge in ospedale. A casa Martini tutti si prendono cura di Alice, forse un po' troppo. Ognuno usa i suoi metodi per far sì che la gravidanza vada per il meglio, ma la donna sentendosi oppressa da troppe attenzioni decide di tornare al lavoro. Con uno scherzo alla madre, che le aveva regalato persino una poltrona relax, Alice le fa capire che non vuole tutte le attenzioni avute finora: fa credere a Nonna Enrica di fumare e bere caffè durante la gravidanza e che andasse persino sulle montagne russe.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep21 Il trullo della discordia

Altri interpreti: Cesare Bocci (Alfonso), Elio Germano (Roberto), Pierluigi Coppola (Federico). Alice è andata a trascorrere qualche giorno dalla Tata Augusta, intanto Lele scopre che Libero ha venduto il suo trullo in Puglia (a cui teneva moltissimo) per dare i soldi ricavati a Nilde; la situazione però scatena un litigio tra i due fratelli. Maria e Reby vanno a vedere un concerto con i ragazzi del gruppo musicale Fede e Ludo; ad un certo punto nel locale entra anche Roberto che saluta Maria, ma la ragazza finge di non vederlo. Dopo qualche ora Federico, il ragazzo che piaceva a Maria la lascia nel locale assieme a un suo amico e se ne va con la cantante del concerto; il giorno dopo il ragazzo dice alla giovane Martini di non essere interessato a lei e di non volerla come sua fidanzata, lasciandola nuovamente nel bar senza soldi, ma fortunatamente arriva Roberto che paga il conto e i due tornano a casa assieme. Nel frattempo Jonis si è iscritto a un'agenzia di cuori solitari, e mentre entra in un bar per un appuntamento al buio, si scontra con una ragazza; i due si parlano e la sera escono a cena, ma l'uomo non sa che si tratta di Eva, la nipote di Giorgi, che si trova a Roma per un concorso ed è ospite dello zio. Giacinto e Jonis intanto, si sono trasferiti nella ex casa di Alice, mentre Nonno Libero fa la valigia e se ne va di casa a causa dei continui litigi dei due figli, che lo ritroveranno in una casa di riposo. A fine episodio Libero viene a sapere di essere stato nominato amministratore di condominio dagli altri condomini di Poggiofiorito.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep22 Il lieto evento

Nilde chiama a casa Martini per avvisare il fratello che il parto sarà pilotato e che quindi avverrà il giorno successivo, perciò Lele parte per Sanremo assieme a Libero ed Alberto. Jonis continua a uscire con Eva, la nipote di Giorgi, e quest'ultimo dopo averlo evitato per un mese, lo ricatta dicendogli che appoggerà la sua promozione solo se il giovane lascerà la donna (lo zio e i famigliari non sono d'accordo con la relazione tra i due). Alla fine Giorgi appoggia la promozione di Jonis a usciere effettivo perché la nipote gli dice di essere veramente innamorata di lui. Cettina e Giacinto fissano la data di nozze di li a sei mesi e decidono di far incontrare la cugina della donna, Mariuccia, e la madre dell'uomo, Cleofe, per suggellare il fidanzamento ufficiale; durante la cena, però, tra le due donne insorgono delle discussioni. Nilde vuole che sia Lele a entrare in sala parto, ma il giorno successivo Lele si sveglia tardi ed arriva in ospedale quando la sorella ha già partorito un bambino di colore; solo dopo la nascita i tre uomini scoprono che il padre del bambino è un uomo di colore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep23 La gelosia di Annuccia

Altri interpreti: Gabriele Mainetti Alice e Lele annunciano alla famiglia il sesso dei nascituri: saranno un maschio e una femmina, ma la felicità non è condivisa da tutta la famiglia perché Annuccia diventa gelosa, in quanto pensa che d'ora in poi verrà trascurata dal padre e da zia Alice (che per lei è come una mamma). Intanto Nonna Enrica è depressa perché l'amante del suo ex marito, Angela, è a Roma e le amiche comuni invitano la donna ai party ed evitano Enrica per non farle incontrare; Lele chiede allora al padre e a Fausto di invitarla a uscire per farla svagare. Al bar i tre incontrano le amiche pettegole di Enrica e quest'ultima per non sfigurare organizza una riunione per la vendita di prodotti estetici in casa Martini; durante la dimostrazione, le due amiche fanno piangere Enrica rivelandole che Angela ora si fa chiamare ''Signora Solari'', e Libero le caccia fuori di casa. Lele promette a Ciccio e Annuccia di portarli al cinema, ma quel pomeriggio arriva da Milano un'amica di Alice, un architetto che deve aiutarli a sistemare la casa in modo da tirar fuori una stanza in più per la crescente famiglia; la bambina si arrabbia e per attirare l'attenzione rompe un piattino che era destinato ai due gemellini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep24 Falsi allarmi

Altri interpreti: Neri Marcorè, Federico Maria Galante (Luigi). Alice è molto in ansia per l'arrivo dei gemelli, e riempie la famiglia di consigli e letture di manuali sulla nascita; inoltre sono giorni di notti in bianco per Lele, che ogni notte, causa contrazioni, deve accompagnare la donna all'ospedale. Intanto Maria continua a frequentare Roberto, senza dire nulla alla famiglia, e una sera mentre sono in discoteca, un ragazzo importuna la giovane Martini, e Roberto per difenderla fa a botte con il ragazzo. Nel frattempo Tea chiede a Lele e Oscar di visitare un bambino che sembra avere problemi, e la diagnosi è la dislessia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep25 La prima volta di Maria

Alice cerca di aiutare Maria che sta affrontando un momento particolare della sua vita: Roberto le ha chiesto di fare l'amore con lui, ma la ragazza dopo aver parlato con il padre e con la zia capisce che non è il momento; allora dice a Roberto di non essere pronta e di voler aspettare. Giorgi è partito per un viaggio di 2 giorni, ma alla Asl Jessica e Oscar ricevono una telefonata che li avvisa che il rene per Giorgi è arrivato e lo devono subito ricoverare; per tutta la notte provano a rintracciarlo ma non ci riescono. Quando finalmente il direttore si fa sentire con Lele, quest'ultimo gli comunica la notizia e acconsente ad accompagnarlo in ospedale. Prima di raggiungere Giorgi, Lele chiama Alice per avvertirla che non avrebbe potuto raggiungerla al corso pre-parto; la donna, però, ha dimenticato il cellulare a casa, così risponde Nonno Libero che a causa della linea disturbata capisce:È arrivata ''Irene'' anziché ''il rene''. Quando Alice viene a sapere che il marito non è andato al corso per andare a prendere la sua ex fidanzata alla stazione si arrabbia molto e va al centro commerciale per stare sola; Libero la raggiunge e le spiega la verità.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S02.Ep26 Sempre più Martini

Altri interpreti: Edoardo Costa (Charlie Morales) È l'ultimo giorno di lavoro di Alice, Nonno Libero e Nonna Enrica discutono riguardo al regalo per i gemellini. Nonno Libero per arrivare prima della consuocera, si reca immediatamente al centro commerciale con Fausto e nel negozio di carrozzine racconta alla commessa l'episodio del suo salvataggio degli Ebrei nel 1943, ma non si accorge che una coppia lo sta ascoltando; questi due si recano a casa Martini dove Nonno Libero era tornato per prendere il denaro necessario ad acquistare la carrozzina e si spacciano per i figli degli ebrei che l'uomo salvò durante la guerra, ma senza farsi vedere, rubano i soldi della pensione e l'anello della moglie. Alla Asl arriva un sostituto direttore poiché Giorgi è ricoverato per il trapianto del rene, ma non tutti gli infermieri e dottori si trovano in sintonia con il nuovo arrivato. Irma e il direttore della radio chiedono ad Alice di intervistare Charlie Morales, un attore molto famoso; nonostante lei sia in maternità, accetta senza rivelare nulla a Lele ma è costretta a dirlo a Cettina e Maria poiché hanno intuito della bugia della donna. Nonno Libero intanto si accorge subito del furto e sporge denuncia, inoltre Cettina trova in camera un biglietto della corriera per Viterbo, appartenente ai due truffatori e lo dà a Nonno Libero che lo porta alla polizia. Alice va all'hotel con Cettina e Maria, ma Morales si fa intervistare nella propria camera; Cettina incontra un suo parente che fornisce a lei ed a Maria le divise da cameriere e così si introducono nella stanza dell'intervista, proprio quando Alice inizia ad avere le contrazioni. Lele intanto si reca in ospedale dove Giorgi è morto per un rigetto post operazione, non prima di aver nominato Lele come suo sostituto, e cioè nuovo direttore della Asl, spodestando il nuovo arrivato. Alice intanto deve uscire dall'hotel con Cettina e Maria, quando l'ascensore si blocca, ma la donna ha forti contrazioni e con l'aiuto di Cettina e Maria e di Lele al cellulare partorisce il primo dei gemelli in ascensore: Libero Junior. Lele intanto si reca all'hotel con un taxi e arriva quando Alice viene portata via in ambulanza. Nonno Libero va al commissariato per il riconoscimento dei truffatori, li fa arrestare e pentire, e poi va in ospedale a conoscere i nipotini partoriti: Elena e Libero Junior. Nonno Libero riesce comunque a regalare la carrozzina ai gemelli e viene organizzata una festa a casa Martini a cui partecipano amici e famigliari, tra cui vediamo Maria assieme a Roberto e Nilde col il piccolo Lele Junior. Durante la festa Ciccio con una telecamera riprende l'avvenimento ma nel momento del brindisi cade addosso a Nonna Enrica alla quale si rompe una collana di perle e tutti si mettono a cercarle chiudendo comicamente la stagione.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Terza stagione

La terza stagione si apre quasi tre anni dopo la seconda, con la partenza di Lele e dei suoi due gemellini per l'Australia, al fine di studiare una nuova cura per una rara malattia infantile. Alice è in Brasile, ma lo raggiungerà presto. La famiglia saluta Lele con rammarico, Nonno Libero ha quindi nuove responsabilità, tra cui quella di gestire il bilancio familiare, pertanto decide di affittare la camera del figlio e della nuora. Maria, ansiosa di iscriversi all'università e frequentare i corsi previsti dalla facoltà di Medicina, incontra il giovane chirurgo Guido Zanin, da cui si sente immediatamente attratta, e gli propone di diventare l'inquilino della propria famiglia. Guido si affeziona particolarmente ai Martini, dai quali trae affetto, calore, rispetto, emozioni a cui non è abituato. Guido, infatti, è cresciuto in un orfanotrofio, avendo come unico amico Marcello, l'incapace figlio del custode. Alla fine dopo aver lasciato Carlotta, affascinante nutrizionista affetta da fobie riguardanti il contatto fisico con le altre persone, Guido intraprende una tenera relazione con la ragazza, nonostante la significativa differenza d'età. Una ragazza che afferma di amarlo lo va a trovare e con un pretesto gli salta addosso, provocando il suo allontanamento e la rabbia di tutti, ma poco dopo Maria e Guido, con buona pace di tutti, si riconciliano giurandosi amore eterno alla stazione ferroviaria, prima che Guido lasci Roma per non soffrire. Ciccio, ormai adolescente tenta di sfondare nel rugby trasferendosi a Londra, ma deve smettere per un infortunio alla spalla. Inoltre comincia a frequentare le ragazze. Molto spazio in questa serie trova l'amicizia tra Jessica e Oscar, e i due che dividono casa, ubriachi, fanno l'amore. Quando Jessica rimane incinta, non sa se il figlio è di Oscar o di Giovanni, l'uomo che per amore suo ha rinunciato a diventare prete. Oscar rinuncia a verificare se lui è il padre. Cettina scopre che Giacinto, senza dire niente a nessuno, ha messo su famiglia con una donna calabrese. Dopo varie sofferenze conoscerà Augusto, un bizzarro imprenditore funebre, con il quale, dopo molte resistenze, si sposerà al termine di un movimentatissimo quarto d'ora finale della serie.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep01 Ciao, famiglia!

Lele parte per l'Australia per studiare una nuova cura per una malattia infantile rarissima, mentre Alice, che presto raggiungerà il marito, è in Brasile. Appena i Martini arrivano a casa, trovano una videocassetta in cui Lele saluta tutti in modo speciale. Nel frattempo scopriamo che anche Giacinto è partito, lavora come cameriere sulle navi da crociera. Rebby e Maria all'Università incontrano Guido, un medico brillante appena arrivato da Milano che sta cercando casa e verrà assunto alla Asl dalla nuova direttrice, Alida Castellani; la sostituta di Lele però, non suscita molta simpatia nei colleghi, tranne che in Mariano. Oltre alla novità di avere ''tutta la famiglia sulle sue spalle'', Nonno Libero deve affrontare un altro problema: il piccolo Lele Junior, il figlio di Nilde ha continuamente nausea, mal di stomaco, ma non se ne capisce la causa. Intanto il capofamiglia non vuole che Nonna Enrica si trasferisca a casa Martini, e quindi finge di voler dare la stanza di Lele e Alice a Mariano che vuole andarsene di casa; Jonis, però, prende la bugia sul serio e dice al medico che può andare ad abitare il giorno stesso in casa Martini. Alla fine, Mariano cambierà idea e Jonis offrirà la stanza a Guido, il medico che Maria ha incontrato all'università. Guest Star: Giulio Scarpati

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep02 Un nuovo medico in famiglia

Nonno Libero ritrova il libretto universitario di Alberto e con l'aiuto di Fausto viene a scoprire che suo nipote non ha dato nessun esame all'università. Tra Guido e Maria c'è grande intesa, ma sembra che il medico non sia interessato minimamente a lei. Intanto anche Ciccio dà problemi a Nonno Libero: dopo uno scherzo che ha rischiato di finire con una tragedia viene riportato a casa dalla polizia e tenta di scappare da Lele in Australia, chiedendo a Nonna Enrica del denaro; sarà Guido che gli farà cambiare idea e lo riporterà a casa: Nonno Libero si è trovato un nuovo amico.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep03 Il tarlo del sospetto

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep04 Lo stagno del ranocchio

Nonno Libero non vuole che tra Guido e Maria accada qualcosa e fa di tutto per tenerli lontani. Nonna Enrica aiuta Nilde con le spese del ristorante, ma vuole decidere lei come decorarlo e arredarlo e diverse volte le due donne hanno delle discussioni; alla fine faranno pace e il ristorante verrà inaugurato. Alberto è depresso e dorme in garage per stare solo: per aiutarlo, Nonno Libero si fa prescrivere un antidepressivo per lui da Mariano ma viene scoperto da Guido che si arrabbia. Allora Nonno Libero decide di proporre ad Irma di assumerlo come tecnico alla radio, dove però cercano un conduttore per sostituire Alice; tra i candidati c'è anche Marcello, che aiutato da Nonno Libero, ottiene il posto. Anche Alberto verrà assunto e approfitta dell'occasione per fare un annuncio alla radio, ringraziando tutti coloro che gli sono stati vicini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep05 Notti bianche

Altri interpreti: Simone Montedoro (Lorenzo) Lele Ju non vuole andare all'asilo, ma dopo qualche tentativo sarà Annuccia a convincerlo. Intanto Cettina si mette alla ricerca di Giacinto, perché la nave in cui era imbarcato è tornata in Italia da una settimana e si scopre che l'uomo non ha mai telefonato alla fidanzata da quando è partito; decide di recarsi dalla madre Cleofe che però non si fa trovare. La cugina della madre le dà una lettera di Giacinto in cui le scrive che si è fatto monaco; Nonno Libero indaga sull'ordine dei monaci e scopre che in realtà non esiste. Su consiglio di Ciccio, Cettina decide di partecipare al programma tv ''Dove sei?'' e scopre che Giacinto è sposato con un'altra ragazza e aspettano un bambino. Maria deve prepararsi per l'esame di ammissione alla facoltà di Medicina e chiede a Guido se le dà una mano a ripassare biologia: dopo una notte passata a studiare assieme, Guido, anche su consiglio di Jessica, decide di lasciar perdere per non stare troppo appiccicato a Maria che ci rimane male. Intanto Reby ha conosciuto uno studente che è riuscito ad avere tutte le domande del test e propone a Maria di partecipare a un gruppo di studio a casa sua, ma in realtà è una trappola per andarci a letto, e Maria prontamente scappa via. La mattina dopo Reby, infuriata con l'amica per non essere riuscita ad ottenere le domande, se ne va in scooter ma ha un incidente davanti a casa Martini; fortunatamente accorre Guido e chiede a Maria di chiamare il 118, ma la ragazza si blocca. Questo avvenimento la porta a rinunciare a fare il test di ammissione alla facoltà di medicina perché crede di non essere portata per questa professione, ma sarà Guido a farle cambiare idea; alla fine Maria dà l'esame e viene ammessa a Medicina.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep06 Prima il dovere

Nilde è costretta a chiudere il ristorante a causa di un'intossicazione e nota che a firmare la denuncia è Guido; il medico torna a casa per dare spiegazioni ma si trova tutta la Famiglia Martini contro, eccetto Maria. Oltretutto, Nilde riceve la prenotazione per una cena da un regista hollywoodiano per l'indomani. I coniugi dei 2 clienti intossicati pensano sia stato il dessert che solo loro due avevano mangiato; in realtà dal referto degli esami, si scopre che l'intossicazione deriva dai frutti di mare che i due amanti avevano mangiato durante la loro scappatella. Guido per non rivelare la verità ai coniugi dice loro che l'intossicazione è stata causata da un virus e Nilde riesce quindi a riaprire in tempo il ristorante per la cena del regista hollywoodiano. Intanto Alberto corre alla radio, perché ascoltandola sente che il disco si è bloccato, e infatti il tecnico ha lasciato il suo posto per andare a una festa; insieme a Marcello improvvisano una puntata notturna che riscuote notevole successo ed Irma decide quindi di assumere Alberto a tempo indeterminato. Ciccio per fare colpo su Claudia partecipa all'occupazione della sua scuola e riesce a baciare la ragazza che contraccambia, ma Nonna Enrica obbliga Libero ad andarlo a prendere, nonostante lui gli avesse dato il permesso di dormire fuori casa. Il nonno ha però uno scontro con alcuni studenti e viene arrestato dalla polizia ma subito rilasciato. All'uscita del Commissariato troverà gli studenti che lo accolgono con un applauso.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep07 Proposte indecenti

I medici della Asl decidono di riservare una stanza per lo svago dei bambini che si annoiano in attesa delle visite; la Castellani però vieta loro di crearla in quanto la stanza predisposta sarà destinata al corso della nuova nutrizionista, Carlotta Wilson. La donna inizialmente sembra un po' strana, in quanto porta sempre i guanti, non stringe la mano per salutare, si pulisce spesso con salviettine e non vuole essere sfiorata. Guido prescrive a Nonno Libero di fare movimento, e quindi si iscrive al corso di igiene alimentare di Carlotta, ma dopo aver trovato lavoro al bingo per sostituire un amico, decide di rinunciarvi. Carlotta pensa che sia stato Guido ad indurre Nonno Libero a cancellarsi dal corso e dopo un diverbio con l'uomo, sviene; i due però si chiariscono immediatamente e Guido decide di iscriversi al corso, che deve avere un minimo di 10 iscritti per proseguire. Fausto ci prova con una signora conosciuta al bingo e per fare colpo si porta dietro Annuccia e Ciccio, fingendo siano suoi nipoti; intanto questi ultimi hanno dei diverbi con Cettina che ha deciso di volere un figlio e cerca un partner: pensa a Marcello ma entrambi, molto imbarazzati, finiranno per rinunciare. Cettina torna a casa e viene accolta da Ciccio ed Annuccia che le chiedono scusa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep08 No, non è la gelosia

Nonno Libero dice a Cettina che dovrebbe cercarsi un uomo con cui uscire, non essendo più giovanissima, ma la colf non ne vuole più sapere degli uomini; alle prove del coro conosce il nuovo direttore Augusto Torello, che rimane quasi folgorato dalla sua bellezza. Cettina capisce le sue intenzioni e cerca in tutti i modi di tenere un leggero distacco; al coro si uniscono anche Jessica, che ha appena lasciato il fidanzato perché si vergogna di dire che è una semplice infermiera alla madre Livia, amica di Enrica, e Tea che è arrabbiata col marito perché non l'ha portata a Venezia per lavorare. Guido cerca di stringere amicizia con Carlotta, ma Oscar gli fa notare che il problema della ragazza è il contatto fisico; decidono allora di fare un'uscita tutti insieme al ristorante di Nilde con la scusa di conoscersi meglio e intanto cercano di capire meglio la sua fobia. Maria è sempre più gelosa di Guido che le nasconde l'uscita a 4 dicendole che devono fare un consulto, ma quando si presenta al ristorante con tutta la famiglia Martini litiga col medico e per equivoco fa cenno alla tipa isterica piena di fobie, quindi Carlotta capisce tutto. Guido deluso dal comportamento di Maria e dal fatto che continua a fargli domande sulla sua vita privata, decide di trovarsi un'altra casa. Maria però gli chiede scusa e lo convince a rimanere a casa Martini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep09 Vive la France

Nonno Libero conosce Antoinette, la tata di un bambino che si chiama Matteo ed è a scuola con Annuccia; il bambino è stranamente troppo tranquillo e Antoinette non capisce come mai, così Nonno Libero, la invita a portarlo alla Asl, per farlo visitare da Guido. Alla fine si scopre che il problema è dato da un farmaco che i genitori gli danno ogni giorno. Intanto Guido cerca di recuperare la sua amicizia con Carlotta che finalmente gli rivela il suo problema: ha paura del contatto fisico; il medico la rassicura dicendole che l'aiuterà a trovare uno specialista. Nonna Enrica porta Annuccia e Lele Ju a una festa di bambini a casa della sua amica Livia che, quando vede Lele Ju, gli dice di andare a giocare in cucina a causa della sua carnagione; Enrica se ne va indignata. Le Rose del Sud intanto si preparano alla prima esibizione in pubblico che dovrebbe essere alla villa del professor Morbelli, ma il debutto verrà rimandato perché il figlio di Tea sta male, il vestito di Jessica si rompe e Cettina ha il singhiozzo. Nonno Libero ne approfitta e con Antoinette, Torello, Annuccia e Lele Ju si presentano alla festa truccati con il cerone nero e si esibiscono al posto delle Rose; dopo aver cantato Libero rimprovera Livia del suo comportamento. Dopo il ricevimento, Nonno Libero dichiara i suoi sentimenti ad Antoinette che preferisce però rimanergli amica.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep10 Le belle statuine

Annuccia parte per una gita e lascia a Nonno Libero il compito di vigilare sulle statuine in ceramica da lei create ma mentre Fausto scava in giardino ne trova una e Libero pensa che sia stata Cettina che l'ha sotterrata, ritenendola troppo brutta. Nonna Enrica gli propone di far esaminare le statuine di Annuccia ad un suo amico esperto di arte antica e questi, vedendo la statua brutta, afferma che sia un reperto archeologico dell'epoca pre-romana; il maestro afferma che andrebbe restituita al Ministero dei Beni Culturali, ma in alternativa potrebbe venderla a un collezionista giapponese che la pagherebbe un milione di euro. Nonno Libero non sa se vendere la statuetta andando contro la legge, ma guadagnando un milione di euro oppure restituirla alle autorità; alla fine deciderà per la seconda ipotesi. Maria durante una passeggiata con Reby conosce Maya, un mimo che ha girato mezza Europa alla ricerca della felicità; le due stringono amicizia e la giovane Martini viene invitata anche a una festa. Maya poi le propone un viaggio a Praga e Maria, a causa del nervosismo che prova, è titubante ed arriva quasi a partire ma poi, vedendo Annuccia con la foto di lei e il padre Lele, rinuncia a partire. Guido cerca di aiutare Carlotta a risolvere il suo problema; dopo un diverbio davanti a casa Martini, Maria sta per essere investita ma Carlotta riesce a spingerla via, evitandole l'incidente. Alla fine ringrazierà Maria perché in realtà è stata lei a salvarle la vita.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep11 Segreti e imprevisti

Si avvicina il compleanno di Maria: Nonna Enrica vorrebbe organizzare una grande festa, Rebby vorrebbe farla uscire con due ragazzi che giocano nelle Giovanili della Roma, mentre Guido pensa che preferirebbe una cena al ristorante con pochi amici; la ragazza però, dice alla famiglia di non volere né regali né festa, perché le manca tanto il padre. Guido regala una pianta a Carlotta per aiutarla nel suo problema e intanto alla Asl fanno delle scommesse su una possibile storia tra i due; Carlotta gli confessa di essere innamorata di lui ma Guido è confuso e non sa se ama Carlotta o Maria. Intanto invita quest'ultima ad una cenetta intima per il suo compleanno, ma non si presenta all'orario stabilito perché rimane senza benzina in una strada isolata e col cellulare scarico; la ragazza allora accetta, seppur di malavoglia, l'invito di Nonna Enrica di cenare al ristorante di Nilde. Qui Maria conosce Gianluca Chiodelli (Simone Corrente), che a metà serata la porta via dal ristorante e la sorprende portandola a cenare ai Mercati Traianei. Intanto Cettina vuole capire che lavoro fa Torello, che su questo argomento rimane sempre molto misterioso; incarica Nonno Libero di scoprirlo e ne esce che Torello fa l'impresario di pompe funebri.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep12 Le preziose

Altri interpreti: Simone Corrente (Gianluca Chiodelli), Gianna Paola Scaffidi (madre di Carlotta), Claudia Muzii (madre di Titti), Alessandra Mastronardi (Claudia). Maria è felice di aver conosciuto Gianluca e lo è anche Nonna Enrica perché è un buon partito; la nonna consiglia alla ragazza di fare la preziosa per tenere sulle spine il giovane. L'avvocato è a Londra e manda un sms a Maria, mentre al ritorno si fa trovare all'università con tanti regali per la ragazza e, come previsto da Nonna Enrica, le fa recapitare a casa anche un mazzo di fiori. Carlotta visita una bambina che non vuole più mangiare e viene a scoprire che è stata l'insegnante di danza a dirle che è troppo grassa per danzare; l'insegnante di danza si scoprirà essere la madre di Carlotta che va a rimproverarla e minaccia di denunciarla. Felice di aver risolto questo problema, Carlotta chiede a Guido di vedersi a casa sua. Cettina non riesce a capire che lavoro fa Torello e continua a chiedere a Nonno Libero di indagare; a sua volta Torello vuole che Nonno Libero tasti il terreno con Cettina per vedere come reagisce. Intanto al parco due operatori televisivi vedono Annuccia e propongono a Cettina di farla partecipare a un concorso che seleziona volti nuovi per la pubblicità, ma per aderire è necessario avere un book fotografico; Cettina spende 1.000 euro per farle fare le foto ma il concorso si rivelerà una truffa e alla fine saranno Torello e Nonno Libero a farsi restituire i soldi. Intanto nella scuola di Ciccio alcuni ragazzi entrano di notte e rompono le tubature per saltare interrogazioni e compiti; tre ragazzi sono stati visti dal custode mentre si allontanavano e riconosciuti, mentre il quarto ha perso un orologio. Ciccio, sapendo che era l'orologio di Claudia, si prende la colpa per difendere la ragazza, nonostante fosse innocente, ma poi confida a Maria la verità; la giovane Martini rinuncia alla cena con Gianluca e parla con Claudia, consigliandole di dire la verità per dimostrare ai suoi genitori che è in grado di prendersi le proprie responsabilità

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep13 Rotta di collisione

La storia tra Maria e Gianluca procede bene e Nonno Libero vorrebbe saperne di più riguardo al giovane avvocato; intanto quest'ultimo sorprende Maria portandola a pranzare su una barca sul Tevere, che porta una bandiera con scritto ''Maria''. Torello però informa Nonno Libero che l'avvocato è un poco di buono: ha molte donne, pratica sport estremi, è pieno di soldi e soprattutto si droga; dopo questa notizia tutta la famiglia cerca di mettere in guardia Maria, ma la ragazza si arrabbia perché tutti i ragazzi che porta passano sotto il giudizio dei familiari. Jessica cerca allora di incastrare Gianluca, si fa invitare a pranzo; decide allora di invitarlo a casa sua e chiama anche Maria che scopre tutto, rimane delusa e decide di troncare la storia. Guido, intanto, si è fidanzato con Carlotta, ma non vuole dirlo in giro per non alimentare pettegolezzi alla Asl, a causa dei suoi precedenti a Milano. Carlotta, invece, è felicissima e vorrebbe dirlo a tutti, quindi il comportamento di Guido la fa rimanere male perché pensa che non sia convinto della loro storia. Ciccio fa un provino per la squadra di rugby della scuola ma torna a casa pieno di lividi. Nonna Enrica riesce a sventare una rapina mentre è a casa con i nipotini, anche grazie all'aiuto di Guido che avendo chiamato a casa e sentendola strana ha avvertito la polizia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep14 La stagione degli amori

Altri interpreti: Simone Corrente (Gianluca), Anna Longhi (Sig.ra Di Stefano), Sergio Forconi (Giuseppe). Nonno Libero ha notato che Nonna Enrica ultimamente è molto strana e lo conferma il fatto che non vuole andare al raduno delle compagne del collegio svizzero che ha frequentato da giovane; Ciccio la incontra al bar e la vede entrare nella sala riservata ai videopoker illegali, così riferisce tutto a Nonno Libero che, il giorno seguente va al bar e la porta via. Alla fine Nonna Enrica sputa il rospo: è depressa perché si sente sola e vecchia e ha perso 6.000 euro ai videopoker; il nonno decide di aiutarla, accompagnandola al ricevimento e lei viene eletta regina della serata. Torello dichiara il suo amore a Cettina e le lancia un ultimatum: se entro tre giorni non si presenta a casa sua, uscirà definitivamente dalla sua vita; Cettina, per un attimo titubante, si presenta all'appuntamento ed i due finiscono per fare l'amore. La mattina seguente però Torello rivela qual è il suo lavoro e Cettina se ne va sconvolta. Carlotta propone a Guido di andare a convivere, il medico accetta e vanno a vivere nella casa della signora Di Stefano che si è fidanzata con Giuseppe; dopo neanche un giorno però, i due dottori sono costretti a lasciare l'appartamento perché la donna ha lasciato il fidanzato per incompatibilità di carattere. Maria su proposta di Jessica ha iniziato a lavorare come volontaria in un centro di recupero per tossicodipendenti e chiede ad Alberto di lanciare un annuncio alla radio per favorire le donazioni, perché il bilancio è in rosso e il centro rischia di chiudere; dopo l'appello, Maria scopre da Marcello che una persona ha fatto una grossa donazione di 3.000 euro, si tratta di Gianluca che chiede alla ragazza di aiutarlo ad uscire dal tunnel della droga e di dargli un'altra chance.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep15 Trenta per tutti o quasi

Cettina va da Torello con l'intenzione di dirgli che non riesce a superare il trauma di avere a che fare con le pompe funebri, ma i due finiscono per fare l'amore; l'indomani Torello le chiede di sposarlo ma vedendo la donna titubante la mette alle strette: o lo accetta in tutto e per tutto o la storia finisce li e Cettina se ne va. Poi però ci ripensa e decide di provare a superare il trauma, iniziando a lavorare come segretaria alla Torellhonor; Torello però, dopo uno sconto troppo grosso fatto ad un cliente, la licenzia ed i due litigano. Maria si sta preparando per un esame ed è molto nervosa e Nonno Libero pensa sia colpa di Gianluca: in realtà era proprio per l'esame che per fortuna viene superato con un bel 30; intanto Gianluca pare si stia giocando bene la sua seconda possibilità. Oscar riceve una telefonata dai genitori che stanno arrivando a Roma per conoscere la sua fidanzata; lui però non ha detto loro di essere gay, e decide di fingere di avere una storia con Jessica. Con l'aiuto di Guido e Carlotta organizzano tutto per evitare sospetti, ma i genitori si accorgono che c'è qualcosa che non va. Jessica riesce a rimediare dicendo che sono sposati; la sera stessa, Oscar e Jessica finiscono per fare l'amore. Guido e Carlotta continuano la loro storia, ma una mattina la madre di Carlotta scopre il ragazzo che gira mezzo nudo per casa; il medico è stufo di continuare ad entrare ed uscire di nascosto e pare anche molto dubbioso sulla loro storia. Nilde lascia Lele Ju da Libero perché l'asilo è chiuso, a causa di alcune antenne che potrebbero essere pericolose per la salute dei bambini; viene istituito un comitato di protesta per farle eliminare a cui partecipa anche Nonna Enrica.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep16 Mi farete venire un infarto

La mamma di Carlotta parte per uno stage, lasciandole casa libera e la dottoressa propone subito a Guido di stare da lei. Il medico allora comunica alla famiglia Martini la convivenza di pochi giorni, ma Annuccia non la prende bene perché è già triste per la mancanza di Lele; Guido chiede allora consiglio ad Oscar su come comportarsi e decide di farle conoscere una bambina di nome Marinella, che è stata scelta come prova per sperimentare una cura, dato che la sua vita è appesa a un filo. Guido rivelerà ad Annuccia che, senza il lavoro di Lele, Marinella rischia la morte e così la bambina si convince dell'importanza di ciò che sta facendo il padre. Ciccio intanto ha deciso di farsi un piercing all'insaputa di Nonno Libero che lo segue con Fausto perché pensa voglia fare altro, ma poi scopre ciò che ha fatto. Maria continua a frequentare Gianluca aumentando la preoccupazione di Nonno Libero. Cettina è indecisa su come comportarsi con Torello, dopo che l'ha licenziata dalla Torellhonor: gli manca ma vuole fargliela pagare. Nonno Libero sta guardando il telegiornale e vede che a Fiumicino è stata arrestata una giovane studentessa bionda assieme a Gianluca per spaccio di droga: pensando che si tratti di Maria, che avrebbe dovuto uscire con l'avvocato nello stesso luogo, si sente male ed è colto da infarto. Cettina se ne accorge e Nonno Libero viene portato in ospedale; Maria avvisa Guido che corre immediatamente all'ospedale e dice a Carlotta che la convivenza finisce li. Ognuno si ritiene colpevole dell'infarto di Nonno Libero, che per fortuna è fuori pericolo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep17 Un paziente impaziente

Nonno Libero è in ospedale ma non vede l'ora di uscire e per passare il tempo, gioca a poker con Fausto e altri pazienti; intanto si preoccupa per come vanno le cose a casa, continuando a telefonare anche più volte al giorno. Organizza pure una rivolta con sciopero della fame per come vengono trattati i pazienti in ospedale. A casa Cettina, che sostituirà Nilde al ristorante per farla stare vicino al padre, ha dato un compito ad ognuno ma puntualmente nessuno riesce a rispettarlo: Maria non può occuparsi della cucina e delle faccende domestiche contemporaneamente; Ciccio deve andare a prendere a scuola Annuccia e Lele Ju ma perde il piccolo Martini che viene riaccompagnato a casa dalla maestra ed Alberto dovrebbe fare la spesa ma in realtà compra solo patatine, pop corn e bibite. Guido intanto ha problemi con Carlotta, stufa di vedere il suo fidanzato totalmente preso dalla famiglia Martini; inoltre Guido chiede a Marcello di portare a cena la sua ragazza, che se la prende. Maria rivede Gianluca davanti a casa che le dice di voler scappare per evitare il processo; in quel momento arriva Guido che, per difendere la giovane Martini, tira un pugno all'avvocato. Ricompare però il giorno dopo salutando Maria e dicendole che gli sarebbe piaciuto cambiare ed essere più forte soprattutto per lei, perché gli piaceva davvero. Ciccio deve giocare la sua prima partita di rugby da titolare, ma è indeciso perché senza Nonno Libero non è la stessa cosa; Guido allora propone di filmare la partita così Nonno Libero la può rivedere, ma la Castellani glielo impedisce. Allora manda Jessica che, alla partita conosce Giovanni, l'allenatore della squadra avversaria, trovandolo subito interessante. Purtroppo, durante un'uscita a cena, Giovanni le rivela che sta studiando per diventare prete. I nipoti vanno a trovare Nonno Libero e Lele Ju spiffera di un bacio tra Guido e Maria; Nonno Libero allora scappa di nascosto dall'ospedale per vedere come vanno realmente le cose a casa: vede Guido e Maria insieme nel momento che precede un bacio, e accende apposta la televisione. In ospedale medici ed infermieri non lo sopportano più e quindi viene dimesso.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep18 Amori a tradimento

Altri interpreti: Giovanni Guidelli (Giovanni), David Sef (Nizar). Nonno Libero torna a casa e tutti sono in fermento. Torello porta del bucato da lavare a Cettina, che scopre in una camicia una lettera d'amore per una certa Svetlana e credendo sia indirizzata a Torello, sparisce dicendo a tutti che deve riflettere. Nonna Enrica e Fausto si occupano di Nonno Libero che però si stufa presto delle attenzioni dei suoi familiari. Padre Giovanni presenta Nizar a Jessica, uno studente tunisino che per rimanere in Italia e trovare lavoro deve sostenere un esame di cultura generale; l'infermiera essendo molto presa da Giovanni, decide di aiutare il giovane. Guido e Carlotta sono sempre più in crisi e durante una cena al ristorante di Nilde, litigano di nuovo; Guido va a casa di Marcello che gli presenta 2 ragazze e la mattina seguente, il medico si risveglia completamente ubriaco accanto ad una delle due. La dottoressa chiama Maria per sapere che fine ha fatto il suo fidanzato e la giovane Martini gli telefona, ma durante la chiamata sente una voce femminile che lo chiama amore e riattacca delusa. Torello scopre che la lettera che ha fatto scappare Cettina è di Gerardo, il suo assistente, così i due fanno pace.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep19 Scherzare col fuoco

Altri interpreti: Giovanni Guidelli (Giovanni), Salvatore Billa (strozzino), David Sef (Nizar), Massimo Bagliani (Dott. Willy Righelli). Maria è arrabbiata con Guido e delusa perché lui ha tradito Carlotta; nel frattempo Marcello propone a Carlotta una rubrica sull'alimentazione alla radio e per sbaglio le rivela il tradimento del medico, pensando che lo sapesse già. Alla Asl si tiene un corso sull'autostima e grazie ad esso i dottori riescono a tirar fuori i loro problemi: Carlotta è arrabbiata con Guido ma vuole cercare di perdonarlo, Jessica vorrebbe provare a conoscere Giovanni ma la blocca il fatto che stia per diventare prete, Tea è preoccupata perché pensa che suo marito abbia l'amante, la Castellani è l'amante di un uomo sposato e si sente sola. Alla fine Carlotta perdona Guido perché adesso ha la forza di credere in se stessa e andare oltre; Jessica e Cettina aiutano Tea a scoprire la verità: il marito ha semplicemente trovato un lavoro notturno come spazzino e per risparmiare benzina divide la macchina con una collega. Giovanni va da Jessica per aspettare insieme l'esito dell'esame di Nizar e i due fanno l'amore. Nilde ha un problema al ristorante perché uno strozzino la minaccia; Nonno Libero cerca di aiutarla invitando tutti i negozianti vicini ad unire le forze e anche se all'inizio questi sono un po' titubanti perché impauriti, alla fine si coalizzano contro lo strozzino.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep20 Ritorni

Altri interpreti: Frank Crudele (Peppiniello), Gianna Paola Scaffidi (madre di Carlotta), Giovanni Guidelli (Giovanni), David Sef (Nizar), Urs Althaus (George Roswell). George, il padre di Lele Ju, compare al ristorante di Nilde e la donna rimane un po' scioccata; lo comunica a Nonno Libero che inizialmente la prende male, ma poi quest'ultimo decide di andare all'ambasciata con Lele Ju, a conoscere George e così capisce che in realtà è stata sua figlia a lasciarlo e a scegliere di non dirgli nulla del bambino. Giovanni va alla Asl perché vuole chiarire con Jessica, le dice che è confuso e che l'aver fatto l'amore con lei gli ha creato molti dubbi e incertezze ma la donna non vuole che si senta in obbligo e lo caccia perché rispetta la sua scelta. Carlotta invita Guido a casa sua per farle conoscere sua madre, ma Guido non si presenta; a casa della dottoressa si presenta invece Marcello che fa morire dal ridere sia lei che la madre. Intanto Guido e Maria vanno a prendere Annuccia al bioparco, dove si è recata in gita, ma per accontentare la bambina si fermano ancora un po' per vedere altri animali; Annuccia si perde e così i tre rimangono chiusi dentro allo zoo. A causa di questo, Guido non si presenta all'appuntamento con Carlotta e a casa Martini si preoccupano e telefonano ai vigili, assessorati, persino al sindaco e presidente della regione per farli uscire, ma intanto Maria e il bel dottore si baciano. Torello invita Cettina a cena al ristorante di Nilde, nonostante la donna non ami festeggiare il proprio compleanno, ma proprio quella sera riappare Peppiniello, l'uomo che sparì dopo aver fatto l'amore con lei quando aveva vent'anni e l'ha fatta tanto soffrire.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep21 Contratti

Ciccio è preoccupato perché deve disputare una partita di rugby e questa volta ci sarà un reclutatore inglese che porterà in Inghilterra il giocatore della squadra con maggior talento, anche se sa benissimo che il prescelto sarà un altro; il giovane Martini ci rimane doppiamente male quando vede Claudia andare via con questo ragazzo. Alla fine però il reclutatore si presenterà a Casa Martini per fargli firmare il contratto: così Ciccio, oltre a passare 6 mesi in Inghilterra, riesce a riconquistare Claudia. Guido dopo il bacio al bioparco capisce di provare qualcosa di forte per Maria ma lei vorrebbe che prima lui lasciasse Carlotta che, nel frattempo, sembra sempre più legata a Marcello e non solo per lavoro: infatti, in collaborazione con la radio, Carlotta e Marcello hanno lanciato alla Asl un'iniziativa di raccolta fondi. Torello si è messo in affari con Peppiniello per aprire una filiale di pompe funebri in America ma non si rende conto che lui, in realtà, sta mirando a Cettina; Peppiniello riesce ad ingannare Torello mandandolo ad un funerale in Toscana e sarà lo stesso, ingenuamente, a consegnare Cettina al suo ex fidanzato. Cettina però non vuole più stare con lui.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep22 Attenta Cappuccetto Rosso

Annuccia è triste perché vorrebbe avere la parte di Cappuccetto Rosso per la recita a scuola, ma la maestra l'ha assegnata a un'altra bambina; alla Asl qualcuno ha rubato i soldi per la beneficenza e Guido propone di riguadagnarli interpretando la recita di Annuccia, che prenderà parte all'iniziativa svolgendo un ruolo importante. Alla fine della recita Marcello e Carlotta si baciano. Maria è stufa di aspettare Guido e, influenzata da Reby, decide di non aspettarlo più divertendosi con l'amica; durante un'uscita notturna viene fermata dai carabinieri e le viene ritirata la macchina. Sarà Guido a riportarla a casa e, dopo una discussione, le dichiara tutto il suo amore per lei. Torello è sempre più disperato perché ha perso Cettina che in realtà vuole solo farlo soffrire facendo finta di stare con Peppiniello; Torello decide allora di andare da lui e scopre che i due avevano una relazione 20 anni prima. Cettina la sera va da Peppiniello dicendogli che il loro sarà un fidanzamento in bianco.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep23 Sabbie mobili

Cettina è ormai fidanzata con Peppiniello, che riempie di regali sia lei che la Famiglia Martini, e decide di chiedere la mano della donna direttamente a Nonno Libero. Cettina quindi assume una nuova colf, Lourdes che la sostituisca; Lourdes però ci mette molto ad imparare le cose e fa troppi pasticci. Jessica scopre di essere incinta e dice ad Oscar che il figlio potrebbe anche essere suo: l'uomo in un primo momento rimane stupito ma poi si rende conto di essere davvero felice. Maria chiede a Guido di lasciare Carlotta ma Reby le dice che sicuramente non ce la farà; invece tutto andrà per il meglio perché sarà Carlotta a lasciare Guido, essendosi innamorata di Marcello. Maria e Guido vanno al mare per stare da soli e quando tornano a casa, sporchi di sabbia, Libero capisce che i due hanno passato il pomeriggio insieme. Intanto, alla Asl, un paziente anziano smarrisce la ricetta di morfina che Guido ha prescritto per sua moglie; il medico si assume la responsabilità e gliene fa un'altra, però viene sospeso dalla Castellani. Ciccio si è infortunato e sta facendo ritorno a casa ma Nonno Libero non ha ricevuto nessuna notizia: in realtà è colpa di Lourdes che si è dimenticata di dargli il telegramma spedito dalla scuola di rugby. Guido incontra Eva, la ragazza con cui aveva fatto l'amore a casa di Marcello: la ragazza comincia a stargli addosso e la cosa potrebbe mettere a rischio la sua storia con Maria.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep24 Visite a domicilio

Maria chiede a Nonno Libero di non dire a nessuno della sua storia con Guido, ma lui si rende conto che in realtà già tutti lo sapevano. Guido intanto, che è ancora momentaneamente sospeso dall'incarico, effettua visite a casa e i pazienti si presentano a casa Martini perché vogliono solo lui; il medico inoltre regala a Maria un viaggio a Venezia solo per loro due. Nonno Libero va a trovare Torello e gli dice che il fidanzamento di Cettina è completamente in bianco; intanto Augusto riunisce ''Le Rose Del Sud'' che sono pronte al loro primo spettacolo dal vivo; Cettina inizialmente è titubante ma poi accetta di cantare perché Jessica e Tea che hanno bisogno di soldi. Poco prima dell'esibizione, sia le tre donne che Torello vengono a sapere che il nuovo agente del gruppo, ossia Peppiniello, ha cancellato l'esibizione: Cettina va da lui e rompe il fidanzamento. Poi fuori dall'hotel, trova Torello che la prega di tornare con lui e i due finiscono per fare l'amore. Nonna Enrica si è iscritta all'università per anziani e deve dare un esame di arte ma ha paura di non ricordarsi nulla; alla fine andrà bene anche grazie all'aiuto di Ciccio. Eva va dai Martini e chiede come ultimo desiderio di baciare Guido: in quel momento entra Maria, che scappa in camera sua disperata. Nonno Libero torna a casa e sente la nipote piangere, si arrabbia con Guido e lo caccia di casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep25 Perché non mi credi?

Nonno Libero è molto arrabbiato per il comportamento di Guido e non riesce a capire che in realtà è stata Eva a saltargli addosso; intanto ricompare Antoinette che gli chiede di partecipare ad una manifestazione di animalisti. Cettina legge sul giornale che Peppiniello è stato arrestato per riciclaggio di denaro; verrà però arrestata anche lei in quanto accettava i regali che lui le faceva. Nonna Enrica decide di interpellare l'avvocato Ulmi che riesce ad ottenere per Cettina gli arresti domiciliari. Cettina avrà poi un colloquio con Peppiniello, che alla fine le confesserà di averla usata per riciclare i soldi e così Cettina tornerà in libertà. Jessica rivede Padre Giovanni, che ha rinunciato a diventare prete perché è innamorato di lei ed è pronto ad accettare il bambino pur di vivere insieme; Oscar si arrabbia e dice che se il bambino sarà suo sarà lui ad occuparsene. Maria è delusa e arrabbiata con Guido e non ne vuole più sapere di lui; Guido decide allora di fare un filmato per spiegarle che quel che ha visto è un equivoco e che l'ama e le manca. Fausto riesce ad organizzargli un incontro con Nonno Libero alla manifestazione animalista, ma Nonno Libero non gli crede; poi Annuccia gli organizza un incontro con Maria al parco, ma mentre stanno tornando a casa Maria vede un orecchino sulla macchina di Guido e capisce che di lui non riesce più a fidarsi.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S03.Ep26 Mai rinunciare ai sogni

Cettina si deve sposare e sorge subito il problema dell'abito perché tutti vogliono regalargliene uno; alla fine Maria consiglierà a Lele di regalare a Cettina l'abito di Alice. Maria è molto triste perché oltre a non credere più in Guido, all'Università le viene invalidato un esame in quanto ha fatto copiare ad un altro studente e le due prove risultano uguali. Nonna Enrica si accorge che Nonno Libero è preso da Antoinette e Nonno Libero conferma di avere una piccola cotta per la donna. Nonna Enrica allora la mette alle strette dicendole che se lascerà in pace Nonno Libero, lei rinuncerà a tutte le sue pellicce e farà una donazione per la fondazione animalista di Antoinette. Antoinette invece propone a Nonno Libero di andare a Cuba con lei. Guido cerca, sotto consiglio di Nonno Libero, di rintracciare Eva e chiederle di parlare con Maria ma la ragazza non collabora e Guido viene malmenato; persa ogni speranza di riprendersi Maria, Guido chiede il trasferimento immediato a Milano e fuori dalla Asl saluta Marcello e Carlotta. Durante il tragitto per la chiesa, Maria capisce di volere Guido e corre in stazione da lui gridandogli ''Ti Amo'' e rivivendo così quello che Lele aveva fatto con Alice all'aeroporto. In chiesa sono tutti in fermento: Nilde conosce Andrea Biglietti; arriva Guido, saltato giù dal treno per Maria e poi finalmente arriva Cettina ed il matrimonio viene celebrato.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Quarta stagione

La famiglia Martini va a trovare Lele, Alice e i loro due gemellini in Australia. Finito il viaggio, rientrano a Poggio Fiorito con delle novità. Guido, stanco di spostarsi tra Roma e Milano e di vedere Maria solamente quando è a casa, chiede alla fidanzata di andare a vivere insieme con lui. Nido d'amore anche per Cettina e per Augusto, che dopo il matrimonio vanno ad abitare nella villetta accanto a quella dei Martini, per stare sempre vicini alla famiglia. Un nuovo personaggio, inoltre, compare nella serie: si tratta del dottor Franco Caselli, un nuovo medico della Asl, appartenente a un'importante associazione umanitaria, Medici Contro La Guerra, per il quale Maria perde la testa, dopo aver momentaneamente lasciato Guido. Nel frattempo il diciassettenne Ciccio si fidanza con Miranda, la figlia di Andrea Biglietti, nuovo compagno della zia Nilde. Alla fine della serie verrà evitato il pericolo di una sua gravidanza. Durante un normale controllo, a Nonno Libero viene diagnosticato un problema cardiaco, che necessiterebbe di un intervento chirurgico a cuore aperto: decide allora di chiedere a Nonna Enrica di sposarlo, almeno così la sua pensione non andrà sprecata; i due decidono di sposarsi, anche se la diagnosi era sbagliata. Ben presto s’innamorano realmente. In questa serie si ha un fugace ritorno di Nonno Nicola. Maria si riconcilia con Guido: i due decidono di sposarsi, per poi andare a lavorare in Africa come medici volontari per conto di Medici Contro La Guerra. Pochi giorni prima del matrimonio Guido, all'insaputa di tutti, tra mille sacrifici economici, uniti a quelli (inutili) per non far chiudere l'ambulatorio, acquista la vecchia casa dove Maria era nata e cresciuta e dove aveva vissuto prima di andare a Poggio Fiorito. Maria gli aveva mostrato la casa prima del loro litigio, una mattina mentre stavano andando al lavoro con il motorino. La stagione si conclude con Lele che torna dall'Australia dopo quattro anni di assenza: la situazione è un po' cambiata, suo padre si è sposato con sua suocera, sua figlia sta per sposarsi con un uomo che lui non ha mai visto, ma di cui ha solo sentito parlare e soprattutto Annuccia è diventata più grande e autonoma.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep01 Ritorni

I Martini tornano dall'Australia e ci sono molte novità: Maria e Guido sono fidanzati da due anni e Guido fa avanti e indietro tra Roma e Milano, Ciccio gioca ancora a rugby ed è fidanzato con una ragazza inglese di nome Emma, Nilde è fidanzata con Andrea Biglietti, Cettina e Torello sono sposati ormai da 3 anni, Jessica e Padre Giovanni hanno avuto una bambina di nome Agnese. Cettina vorrebbe avere un bambino da Torello ma sospetta che lui possa essere sterile e chiede a Guido se può aiutarlo; l'uomo però si vergogna ad ammettere questa cosa. Maria è stufa della situazione che sta vivendo con Guido e non vede l'ora che il medico ottenga il trasferimento a Roma ma a capo dell'Asl al momento c'è Mariano che sta sostituendo la Castellani e di moduli non ci capisce niente. Ciccio chiede a Guido un certificato medico, ma il medico glielo nega perché vede che la spalla del ragazzo è fratturata; allora Ciccio si rivolge a Mariano ma Guido minaccia di denunciarlo e il ragazzo arrabbiato con quest'ultimo gli tira un pugno. Torna Nonno Nicola che, oltre a voler rivedere i suoi nipoti, vuole divorziare definitivamente da Nonna Enrica: la sua proposta è un assegno da 10.000 euro che la donna rifiuta. Alla fine, anche grazie a Nonno Libero, trovano un accordo in armonia diventando soci per la costruzione di un villaggio in Costarica. Gli ultimi minuti dell'episodio vedono Maria e Guido in atteggiamento affettuoso sul divano. Ascolti ItaliMEDICO-IN-FAMIGLIA-BATTE-SANTA-RITA_085202.php Tv: Ascolti, 'Medico In Famiglia' Batte 'Santa Rita'<!-- Titolo generato automaticamente -->] |date=marzo 2018 |bot=InternetArchiveBot }}</ref>

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep02 Nidi d'amore

Filiberto, l'amico di Ciccio, si è trasferito a Catania e la sua famiglia ha messo in vendita la villetta. Torello deve ancora fare le analisi per vedere se è fertile o no e chiede a Nonno Libero di accompagnarlo. Nonno Libero viene convocato a scuola perché Annuccia ha fatto un tema sulla famiglia decisamente strano. Cettina propone a Torello di comprare la villetta di Filiberto ma Torello inizialmente non vuole, ma poi accetta. L'agente immobiliare gioca al rialzo e alla fine la villetta sta per essere acquistata da una signora norvegese; i Martini si inventano allora di fare casino per farla andare via e ci riescono. Nonna Enrica però decide di acquistare la villetta e qui scoppia un forte litigio con Cettina che fa infuriare Nonno Libero. Guido cerca di avere notizie sul trasferimento ed Oscar dice a Maria che è tutto a posto; Maria quindi prende una casa in affitto grazie anche all'aiuto di Reby. Il primario di Milano però non vuole avallare il trasferimento di Guido che è costretto quindi a rimanere là. Alberto conosce la psicologa Eloisa con cui pare avere un certo feeling.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep03 Il voto

Cettina è preoccupata perché se non può avere eredi maschi Torello perde l'agenzia che passa all'altro ramo della famiglia; mentre Nonno Libero sta aiutando Ciccio a studiare I Promessi Sposi, Cettina sente di un voto che si può fare rinunciando a qualcosa pur di averne un'altra e così si reca a Mondragone: pregando capisce che la rinuncia per adempiere al voto è la Famiglia Martini quindi tutte le mattine prepara la colazione di nascosto e poi se ne va. Guido intanto è triste perché deve rimanere altri due anni a Milano e non sa come dirlo a Maria, che nel frattempo sta facendo internato alla Asl. Guido la sera torna a Roma, per parlare con lei, ma non riesce ad incontrarla e la notte riparte, abbastanza arrabbiato. Durante il tragitto per Milano ha un incidente, Maria viene avvertita e corre all'ospedale ma per fortuna Guido ne è uscito illeso ottenendo due giorni di malattia. Oscar è sempre più convinto di essere il vero padre di Agnese e durante una cena tra colleghi ne approfitta per strapparle una ciocca e poter fare il test del Dna. Padre Giovanni è sempre meno presente a casa. Alla fine, Cettina svela il suo voto; Maria però le dice che non è valido perché non si può fare un voto che coinvolge i sentimenti di altre persone. Cettina decide così di rinunciare al canto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep04 Tutti insieme appassionatamente

Nonna Enrica sta arredando il villino appena acquistato accanto a Casa Martini e ovviamente vuole fare le cose con classe ed eleganza ma purtroppo, durante i lavori, viene a sapere che ha perso tutti i soldi investiti nella società con nonno Nicola per il villaggio in Costarica e l'avvocato le dice chiaramente che è in bancarotta; la Famiglia Martini è così costretta ad organizzare un mercatino per cercare di risollevare le finanze della nonna ma sarà Torello a risolvere i suoi problemi in quanto, oltre a ricomprare il villino per Cettina, le donerà una bella somma di denaro. Maria sta per raggiungere Guido a Milano per il fine settimana ed il medico, su consiglio di Silvana, le prepara una bella cenetta ma i treni sono in sciopero. Maria sente molto la mancanza di Guido e sta pensando di proseguire L'Università a Milano almeno fino alla laurea; Guido sta cercando in tutti i modi di farsi trasferire ma Bellucci non ne vuole sapere di avallare il trasferimento. Silvana le racconta che un tempo erano fidanzati ma che lui aveva l'ossessione della carriera; alla fine Bellucci, dopo un diverbio con Guido ed una chiacchierata con Silvana, si convince a trasferirlo a Roma. Tutto finisce per il meglio: Nonna Enrica ha risanato i debiti e Guido è trasferito a Roma. Jessica scopre che Padre Giovanni vorrebbe tornare a prendere i voti per diventare prete ed Oscar scopre di essere il vero padre di Agnese; questa cosa di fatto esclude Padre Giovanni dalla famiglia ma lui promette a Jessica che farà sempre parte della loro famiglia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep05 Molto rumore per nulla!

La casa di Cettina e Torello è ormai ultimata, ma Cettina si troverà delle brutte sorprese: una parte della casa è stata dedicata alla Torellhonor con tanto di bare mentre la stanza al piano superiore è stata affittata ad una studentessa universitaria. Cettina, in un primo momento arrabbiata, lo perdona pensando di poter creare la sala hobby nella casetta dall'altra parte della strada, anch'essa acquistata da Torello, ma in realtà lui l'ha già affittata e così Cettina va su tutte le furie. Mariano parla a Guido di una donazione che una ditta farmaceutica ha fatto alla Asl in cambio di un certo numero di ricette con il farmaco prodotto da tale ditta; Guido gli fa capire che si è fatto raggirare e ci penserà personalmente ad aggiustare la situazione. Nilde ha problemi con Andrea perché la figlia Miranda non sa che il padre ha una nuova compagna; tutti insieme quindi decidono di presentarle Nilde come un'amica di suo padre a casa Martini, ma la ragazza scopre tutto per colpa di Lele J.; Nilde però è disposta ad aspettare Andrea e ad aiutarlo con Miranda. Alberto propone questa situazione ad Eloisa. Maria e Guido hanno deciso di andare a vivere insieme e per non farli andare lontano Cettina regalerà loro la casupola dall'altro lato della strada, senza affitto da pagare.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep06 A casa del vampiro

Torello mostra la nuova casa a Guido e Maria e ovviamente la casa sarà arredata in stile funebre: i ragazzi in un primo momento sono titubanti ma poi accettano; sorgono subito i primi litigi, ma entrambi si chiedono scusa giurandosi di non litigare più per le sciocchezze. I familiari decidono di regalare loro un idromassaggio e un lampadario Boemia, ma sia Guido che Maria si arrabbiano perché vorrebbero essere loro ad arredare la casa. Intanto a casa Torello arriva la studentessa universitaria in affitto: è una ragazza spagnola che per pagarsi gli studi fa un lavoro in camera, ma Cettina non riesce a capire cosa faccia esattamente e si insospettisce; capirà poi che la ragazza, che si chiama Eufrasia, fa la cartomante ed è devota anche lei alla Madonna del Carmelo. Il marito di Tea ha perso il lavoro ma capita subito un'occasione proprio per Tea con le Rose del Sud però Cettina non può cantare; Tea e Jessica decidono così di convincere Jonis, che aveva cantato poco prima per far sorridere la piccola Agnese, ad unirsi al gruppo. Jonis non solo verrà applaudito ma riceverà pure una proposta di contratto per un locale di travestiti.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep07 Tra moglie e marito

Marcello è stato lasciato da Carlotta e si presenta a casa di Guido e Maria pregando loro di non lasciarlo solo e di poter rimanere con loro a dormire; Maria non gradisce tutto questo e chiede a Guido di mandarlo via. A casa loro poi si presenta anche Reby che ha litigato col padre e a questo punto litigano anche Maria e Guido; Maria e Reby vanno a casa Martini e Marcello, andando a dormire a casa Torello, conosce Eufrasia e stringe subito amicizia. Maria e Guido alla fine fanno pace. Libero si accorge che Eloisa (la psicologa) continua a girare intorno a casa Martini e pensa che qualcuno abbia combinato qualcosa: in realtà si sta solo frequentando con Alberto; i due infatti si piacciono molto e fanno l'amore, ma Eloisa viene poi assalita dai dubbi. Libero invece, anche attraverso un libro che Eloisa regala ad Alberto, pensa che Ciccio si droghi; quando decide di andare a chiarire con la psicologa, scopre il sentimento che sta nascendo tra lei e Alberto. Ciccio, poi, ha solamente un problema: ha fatto troppe assenze nell'ora di chimica e, per evitare questa preoccupazione al nonno, convince Fausto a parlare con la sua prof al posto di Libero. Fausto però viene scoperto da Libero, che si arrabbia ma alla fine fanno pace.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep08 Un clandestino a bordo

Nonno Nicola fa ritorno a casa Martini portando un sacco di regali e dicendo che si è rifatto dopo il crollo finanziario ma Enrica non ci crede e si rivolge all'avvocato Ulmi, che però conferma la reale situazione del suo ex marito, e viene anche a sapere dalle sue amiche che è stato lasciato dalla donna con cui stava. Nicola si è messo in realtà a scoprire talenti calcistici ed è veramente povero a differenza di quel che vuole far credere; inoltre invita Maria ad una crociera e Maria, che in un primo momento rifiuta, alla fine accetta perché capisce che al nonno è rimasto solo l'affetto familiare. <br /> La signora Di Stefano, che ha una leggera bronchite, decide liberamente di andare alla Asl e restarci per non sentirsi sola; sarà Guido ad occuparsene pur sapendo che non può rimanere li, ma poi tutta la squadra della Asl si occuperà di lei. Quando la Castellani scopre tutto si infuria e sarà allora che Guido le lancia la proposta di creare un ospedale famiglia. La Castellani, già infuriata per il comportamento dei medici, promette di pensarci ma sarà la signora Di Stefano a convincerla sull'utilità del progetto dicendole che si è svegliata sentendosi giovane e forte. <br /> Annuccia vuole lo zaino del topo Ganghirò; nonno Libero va a comprarlo ma costa troppo così chiede a Torello di trovarglielo ma lui glielo compra taroccato. Annuccia si arrabbia e Libero le fa capire che ognuno ha la sua moda e non deve per forza seguire la tendenza: così la bambina decide di usare la cartella che fu di suo padre, rifiutando lo zainetto del topo Ganghirò regalatole da nonno Nicola.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep09 Relazioni e calendari

Maria è partita con Nicola ma nonna Enrica non si fida di Guido per i suoi trascorsi, anche perché vede Eufrasia entrare a casa sua; i suoi dubbi vengono alimentati da un calendario che lei e Libero trovano dal meccanico e che ritrae la giovane. In realtà è lì perché Marcello le ha dato appuntamento a casa di Guido per uscire a cena, ma il medico è molto stanco e impegnato a lavorare al progetto dell'ospedale famiglia e ha solo due giorni per terminarlo; a cena quindi andranno solo Eufrasia e Marcello. Cettina vede il calendario e chiede spiegazioni ad Eufrasia, che le dirà che lo ha fatto per pagarsi gli studi; contemporaneamente Libero decide di chiarire con il medico, ma mentre se ne sta andando inciampa nel filo del computer, che non si riaccende perciò il progetto è perso. Libero per rimediare, decide di riunire tutta la famiglia Martini, Cettina, Torello e Fausto per aiutare Guido. Cettina e Torello non riescono ad avere figli e le zie di Torello annunciano che arriverà Rosalbo, nipote dell'altro ramo della famiglia, che vuole impossessarsi totalmente dell'agenzia con ogni mezzo lecito.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep10 Chi bada alla badante?

Altri interpreti: Stefano Fresi (Rosalbo), Carlo Molfese (Pasquale) Cettina chiede a Torello a far entrare in società il nipote Rosalbo, ma una notte lo sentono dire alla fidanzata per telefono che mira a ottenere il 50% dell'agenzia in modo da cacciare poi lo zio Augusto e per convincerlo progetta di adulare Cettina; i due, non potendo mandarlo via a causa della tradizione di famiglia e all'assenza di eredi maschi, allora decidono di rendere la vita impossibile a Rosalbo. Provano tutti i dispetti possibili e sono sul punto della disperazione, finché Rosalbo decide di tornare a Brescia dopo le minacce della sua fidanzata; Cettina e Torello fanno festa ma la sera stessa Rosalbo torna a Poggiofiorito con la fidanzata, allora Cettina si inventa di essere incinta e i due sono obbligati a partire. Fausto ha perso la testa per una badante russa che in realtà mira ai suoi soldi e ad ottenere il permesso di soggiorno; Enrica e Libero cercano di farglielo capire in tutti i modi ma non ci riescono, quindi organizzano un piano per indurre la badante a lasciare Fausto e a fidanzarsi con Pasquale, un amico di Libero, fingendo che sia ricco sfondato, e poi farà finta di partire per Tokyo. Jonis sta commerciando reggiseni alla Asl e Mariano lo scopre, minacciando di spiccare un provvedimento disciplinare, ma la Castellani (anch'essa acquirente di Jonis) deciderà di sorvolare sull'accaduto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep11 Segreti e bugie

Altri interpreti: Cettina non sa come dire a Torello che in realtà non è incinta perché lui la sta riempiendo di attenzioni, sta già organizzando tutto per il futuro bambino e le prenota le visite; allora Cettina, durante un'ecografia, ruba un filmato che mostra 3 gemellini per reggere il gioco, ma alla fine confesserà a Torello di aver raccontato una bugia solo per cacciare Rosalbo e la sua fidanzata. Nonna Enrica sta cercando un lavoro per contribuire alle spese ma tutti i tentativi non frutteranno: prima si reca ad un colloquio dove cercano accompagnatrici, poi tenta di lavorare come commessa ma perde il posto perché si nasconde per non farsi vedere dalle sue amiche snob e infine tenta di fare del decoupage da vendere ma il suo vaso da cuocere esplode nel forno insieme alle lasagne; sarà allora Alberto a proporle di lavorare in tv per fare televendite, ma viene cacciata per poi essere assunta (date le numerose telefonate) a condurre una rubrica di bon ton. Guido conosce Franco un medico umanitario,e vorrebbe fargli tenere un corso sui medici volontari in zone di guerra; assieme salveranno poi una bambina.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep12 L'ospite di riguardo

Altri interpreti: Carlo Molfese (Pasquale), Guglielmo Ferraiola, Carmela Vincenti, Giovanni Guidelli (Giovanni). Libero, Fausto e Pasquale sono preoccupati per Olindo, un loro vecchio amico che è sparito da giorni, vengono a sapere che si trova in un ospizio ma quando vi si recano non riescono né a parlargli né a sapere come sta. Libero chiede allora a Guido di fare un'ispezione e il medico rimane molto insospettito dall'ambiente troppo pulito e dal fatto che alla stessa ora del pomeriggio dormono tutti profondamente. A casa Martini sta per andare in scena la rubrica sul bon ton di Enrica che vuole anche la presenza di Franco. Saranno Guido e Franco ad entrare di notte nel ricovero, trovando tutti legati e narcotizzati, e finalmente riportano a casa Olindo. Oscar decide di chiamare i suoi genitori per raccontar loro la verità, cioè che lui e Jessica non sono sposati, ma hanno già una bimba di 3 anni; alla fine Oscar confessa tutto e, mentre suo padre se ne va indignato, sua madre lo capisce e accetta la sua omosessualità.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep13 Scherzi del destino

Maria è tornata dalla crociera e Guido la riempie subito d'affetto, tanto che i due vengono beccati dall'intera famiglia Martini nell'idromassaggio mentre si coccolano. Franco sta cercando uno sponsor e sta facendo dei colloqui per trovare le persone giuste da portare in missione, ma ha uno scontro brutto con Maria che lo accusa di essere disumano; i due però faranno pace quando, durante una festa per far integrare Miranda nella famiglia Martini, quest'ultima viene punta da un'ape e va in shock anafilattico e il loro intervento sarà decisivo. La famiglia di un defunto decide di organizzare la veglia funebre in casa Torello e Cettina, essendo Torello fuori Roma per lavoro, è costretta a rimanere tutto il giorno in casa da sola col defunto e la sua famiglia: quando tutti i parenti se ne vanno, Cettina ha paura e chiama Libero. Intanto sta tentando di vincere una grossa somma ad un telequiz ma si accorge che il telefono è finito nella bara: quando lei e Libero mettono le mani dentro la bara si accorgono che il morto non c'è e, anzi, appare poco dopo. In realtà è una banda di rapinatori che truffa attraverso le bare; tutto però si risolve per il meglio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep14 Il piede in due staffe

con Francesca Chillemi (Costanza) Nilde, vedendo Alberto sempre con Eloisa, pensa abbia problemi psicologici, e ne parla con lui che finalmente le confesserà la sua storia; la madre non prende proprio bene la cosa, soprattutto per la differenza d'età ed avrà pure una discussione con Alberto alla presenza di Eloisa, ma alla fine capirà i veri sentimenti del figlio e si scuserà. Ciccio è felice perché ha l'occasione di far colpo su Costanza ma la sua fidanzatina inglese Emma, in gita a Firenze, ha ottenuto un permesso speciale per andarlo a trovare a Roma; Ciccio chiede a Libero di tenerla occupata e Libero la porta in giro per Roma, mentre Ciccio dorme da Costanza. Il giorno dopo Emma deve ripartire e Libero, molto arrabbiato col nipote, gli tira uno schiaffo perché si è comportato davvero male. Guido è in ansia perché deve presentare il progetto per l'ospedale famiglia, ma Maria ha scordato le interviste alla Asl; il motorino non funziona e sarà quindi Franco a darle un passaggio per raggiungere Guido, ma ritardano perché nel tragitto in macchine si ritrovano davanti dei ragazzi che picchiano bruscamente un uomo per strada. Lo soccorrono chiamando la polizia; arrivando quindi troppo tardi. Il progetto é bocciato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep15 Questo matrimonio non s'ha da fare!

con Paolo Maria Scalondro (Andrea Biglietti), Carmela Vincenti, Taiyo Yamanouchi Reby comunica ai Martini che sta per sposarsi con uno stilista giapponese conosciuto la settimana prima: Maria non la prende bene conoscendo l'innamoramento veloce dell'amica; lo stilista decide di chiedere la mano di Reby ai Martini, dato che la ragazza non va d'accordo col padre. Maria è sempre più sconcertata da questa cosa ma capisce che la ragazza è veramente innamorata e alla fine approva il fidanzamento, venendo invitata con Guido al loro matrimonio a Las Vegas. Intanto il fidanzato di Reby chiede ai Martini di sfilare con gli abiti da lui disegnati. Alla fine però, poco prima della partenza, Reby capisce che è una storia veramente difficile da vivere, sia per lontananza che per la diversa cultura e chiede a Libero di parlare al suo fidanzato al posto suo. Annuccia fa i capricci perché vorrebbe andare al cinema con Viola, la figlia di Tea ma Libero non si fida a lasciarle andare da sole; alla fine cede, ma dopo averle accompagnate, finge di andarsene e invece rimane li a controllarle, ma viene scambiato per un malintenzionato e mandato via. Interverrà Tea a risolvere la situazione. Oscar ha dei problemi con sua madre che fa di tutto per stargli vicino e per fargli capire che accetta la sua situazione, anche se scoprirà che in realtà lei, come suo padre, soffre tantissimo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep16 Guido dove sei?

Torello vorrebbe fare un servizio fotografico per promuovere la Torellhonor ma ha bisogno di una modella e inizialmente sceglie Eufrasia; Cettina si arrabbia ma lui non ne vuole sapere di farle fare la modella perché geloso. Cettina allora si traveste da danzatrice del ventre con l'aiuto di Libero e fanno il servizio fotografico ma alla fine Cettina si smaschera e si arrabbia col marito. Nilde scopre che Miranda è innamorata di Ciccio e chiede al nipote di invitarla fuori; Miranda però a poche ore dall'appuntamento non vuole andarci perché si sente brutta, ma Nilde la trasformerà completamente. Ciccio, vedendola, rimane folgorato dalla sua bellezza, ma a fine giornata avrà un nuovo rivale per arrivare al cuore di Miranda. Maria è molto nervosa per l'esame di psichiatria e litiga con Guido, cacciandolo di casa. Il ragazzo, sotto consiglio di Oscar, torna a casa con una rosa e un gelato al cioccolato per fare pace ma non la trova; in compenso trova un test di gravidanza che in realtà è di Reby. Guido, spaventato per qualcosa che sente essere più grande di lui, scappa e si rifugia a pensare alla casa al mare di Oscar lasciando un biglietto a Maria; la ragazza, senza sue notizie per due giorni, piange disperata e va in confusione. Oscar confessa per sbaglio a Jessica che Maria è incinta e intanto Reby fa i test che danno esito negativo. Alla fine Maria capisce che è stato tutto un malinteso però è troppo arrabbiata con Guido e lo lascia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep17 Controfigure

Un signore molto simile a nonno Libero si aggira da qualche giorno nei pressi di casa Martini e per Libero iniziano i guai perché tutti iniziano a pensare che stia seriamente diventando vecchio e non si ricordi le cose: prima Cettina dà la pensione ritirata poco prima a quest'uomo che lei ritiene essere Libero, poi Eufrasia viene a sapere che sta raccogliendo fondi per la pista ciclabile e si sparge la voce, poi Ciccio e Annuccia lo vedono ma lui non risponde. Così tutti decidono di interpellare Eloisa e Guido per un test a Libero che, capito lo sgarbo, si arrabbia tanto. Alla fine il suo sosia non è altri che suo cugino Mimmuccio che è rimasto senza un euro. Intanto Guido e Maria, che si sono lasciati, cercano di fare la loro vita: Maria è intenta a prendere parte alle missioni di Franco e diventa sua assistente, mentre Guido vuole capire se ha qualche speranza di riconquistarla. Reby, nel frattempo. vuole fare colpo su Franco e organizza per lui un serata di beneficenza per raccogliere denaro, ma durante la festa il padre viene colto da infarto e muore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep18 Carte e corone

Reby è molto giù dopo la morte del padre, ma non riesce a sfogarsi; Maria le propone di stare un po' insieme, ma sarà grazie a Marcello che Reby riuscirà finalmente a piangere e a sfogare tutto il dolore tenuto finora dentro di sé. Intanto Marcello, appunto, è geloso che Eufrasia faccia pose nude e in intimo per guadagnarsi soldi per gli studi e decide allora di proporle un lavoro in tv, proposta che si rivelerà inefficace. A casa Martini notano tutti una certa sintonia tra Libero ed Enrica, sintonia che nasce in realtà dal fatto che Libero, dopo un check-up consigliato da Enrica, ha saputo che i suoi valori non sono buoni e che potrebbe essere necessario un intervento a cuore aperto; Libero, per timore di perdere la pensione, chiede a Enrica di sposarlo e lei accetta. Cettina incontra il sig. Marelli, un amico di Enrica, che le dice di assomigliare molto alla contessa di Mondragone e che farà una ricerca al riguardo; la ricerca conferma le origini nobili di Cettina che, purtroppo, per ricevere il titolo nobiliare dovrà pagare un'ammenda di 20000 euro per tasse sui rifiuti urbani non pagati da un suo trisavolo delinquente. Alla Asl sta facendo il giro dei pazienti un racconto che legge anche Maria: questo racconto parla di Franco e si scopre essere scritto da Tea.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep19 Problemi di cuore

A casa Torello arriva Milena, una vecchia fiamma di Augusto; Cettina oltre ad essere delusa perché Augusto si è dimenticato il loro anniversario di matrimonio, è gelosa perché pensa che tra i due ci sia qualcosa; in realtà Augusto vede Milena perché il suo fidanzato è gioielliere e potrebbe fargli avere qualche sconto sul regalo per l'anniversario di matrimonio. Libero scrive una lettera e la consegna ad Enrica col compito di farla avere a Lele in caso lui morisse, poi entrambi si recano in comune per firmare le carte del matrimonio e chiedono di sposarsi il più in fretta possibile; i nipoti scoprono il certificato e spargono la voce: quello che doveva essere un matrimonio privato e veloce diventerà un matrimonio pubblico. Libero, tornato a casa, riceve la telefonata dall'ospedale, ma quando vi si reca gli dicono che in realtà sta benissimo e non ha bisogno di nessun intervento. Franco ha ricevuto una grossa proposta di donazione da una donna che in realtà sta provando a sedurlo; Maria allora si propone di fargli da fidanzata ma, una volta alla casa, quella notte i due non riescono a dormire. Tornati a Roma capiscono di piacersi, si baciano e fanno l'amore, anche se è evidente che quella di Maria è solo una ripicca. Nota: l'attrice che interpreta Milena non è altro che Emanuela Grimalda, che in seguito interpreterà il personaggio di Ave a partire dalla sesta stagione della serie.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep20 La signora Martini

Reby si sente molto triste per la morte del padre e la famiglia Martini decide di ospitarla per non farla sentire sola; la ragazza confessa a Maria che il socio primario del padre le sta mettendo fretta per vendere la società, ma Maria trova una delega che invece dice chiaramente di non venderla. Al Cda dell'azienda Reby prova, con l'aiuto di Marcello, a fare bella figura senza successo, ma con un discorso conciso riesce comunque a mettere in chiaro che non venderà la società. La Asl rischia di chiudere e tutti i medici organizzano un sit - in di protesta, che si rivelerà inutile. Franco e Maria sono felici insieme, ma lui vorrebbe dire tutto a Guido perché non gli va di tenere nascoste le cose; Maria non è d'accordo perché forse è ancora molto incerta su questa storia e forse prova ancora qualcosa per Guido; Guido invece decide di fare una richiesta per ritornare a Milano, dato che per lui restare a Roma non ha più senso. Grazie ad un'iniziativa della scuola di Annuccia e ad un appello fatto in internet, Libero riesce a rintracciare Davide Savona, il bambino ebreo che aveva salvato durante la guerra insieme a sua sorella; inoltre è sempre più stufo della vita mondana che gli tocca fare da quando ha sposato Enrica.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep21 Terra di nessuno

Mentre alla Asl si sta smantellando, i medici decidono di effettuare tutte le visite in lista gratuitamente dato che i macchinari verranno portati via a breve. Intanto Guido è nervoso e ha un diverbio sia con Franco (che gli confessa di essersi innamorato della sua ex) che con Maria e capisce che i due stanno insieme; inoltre la Castellani lascerà a lui il compito di chiudere definitivamente la Asl. Franco vuole che Maria parta con lui per l'Africa. Oscar confessa a Guido di essersi innamorato di Franco. L'avvocato Ulmi adula Enrica per farsi ospitare qualche giorno a casa Martini, con la scusa di avere la casa allagata; Libero, che non è d'accordo, scoprirà poi da Enrica che in realtà è stato indagato per crack finanziario ma si dichiara innocente.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep22 Famiglie

Libero e Maria hanno una grossa discussione perché il nonno sospetta che la nipote e Franco stiano insieme. Franco, intanto, decide di portarla in un agriturismo perché si possano rilassare un po' insieme, ma la sera stessa la ragazza, dopo aver letto un bigliettino di Guido, capisce di essere confusa e per fortuna l'unica cosa di cui è certa è di non amare Franco. Nonno Libero va a cercarla per chiederle scusa, ma da Franco non la trova; si reca allora da Reby dove la trova e fanno pace. Guido pensa di aprire l'ospedale famiglia nello stabilimento della vecchia Asl e richiama tutti i medici, che nel frattempo erano stati trasferiti in altri ospedali; per aprire l'ospedale famiglia mancano i macchinari e un primario. Tutto il personale medico e molte persone affiliate alla Asl, tra cui Libero ed Enrica, occupano i vecchi locali e riescono a evitare che la polizia li mandi via; Guido ha 24 ore di tempo per trovare il primario. Durante l'occupazione Libero ed Enrica rimangono soli e dopo aver ballato un po', passano una notte romantica insieme. Purtroppo scadono le 24 ore e arriva la polizia a sgomberare ma, con grande sorpresa di tutti, Franco diventa primario ad interim.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep23 La partita del cuore

Guido sta cercando dei finanziamenti per l'ospedale famiglia e decide di organizzare una partita del cuore per raccogliere fondi e allo stesso tempo propone alla banca una donazione: da questa otterrà ben 100.000 euro. La partita del cuore sarà contro i vigili del fuoco e giocheranno molte persone annesse alla famiglia Martini ma anche Giovanni e Franco, che dopo essersi lasciato con Maria sta cercando di esserle amico e riesce a chiarirsi con Guido. Cettina vorrebbe che Torello facesse una donazione per l'ospedale famiglia ma gli affari vanno male a causa di un'agenzia rivale che usa una crema rivitalizzante; Torello e Cettina, per concludere un grosso affare, copiano l'idea e l'affare va in porto. Intanto Maria vede che Guido non abita più nel villino a fianco e, dopo la partita del cuore, scoprirà che lui ha ricomprato la vecchia casa dei Martini e dopo avergliela mostrata le chiede di sposarlo; Jessica le confessa di essersi invaghita di Franco.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep24 La comunione

Maria, dopo aver passato la notte con Guido, scappa e si confida con Reby dicendo all'amica ciò che è successo la sera prima. Le dice anche però di essere confusa di non sapere cosa rispondere a Guido. Marcello ed Eufrasia, che sono da Reby, sentono tutto e promettono di non dire nulla a Guido ma Marcello, inavvertitamente, si fa scappare il tutto. Annuccia deve fare la comunione a breve e nonna Enrica declamerà un passo della lettera di Giovanni; la piccola Martini è preoccupata perché non sa che peccati dire alla confessione e si sente male; alla fine rivelerà a nonno Libero di aver mangiato tutta la pecorella fatta di pasta di mandorle che Mimmuccio ha regalato a Libero. Purtroppo Lele non potrà essere alla comunione e Annuccia ci rimarrà male; Libero, data la perdita di voce della nonna, decide che sarà lui a declamare per Annuccia; dopo la comunione Maria confessa a Guido di essere ancora innamorata di lui. Franco rivede la sua ex moglie, che lo diffida del fatto di non essere mai presente e che il loro figlio Luca ha bisogno di lui; Franco le spiega che è sempre in giro per le missioni, ma lei gli fa capire che può esserci anche per poco, ma il bambino ha bisogno di lui. Sarà anche Maria a convincerlo che tra un padre assente e un padre presente c'è la via di mezzo e Franco riabbraccerà suo figlio, che lo vede come un eroe.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep25 Parenti difficili

Guido e Maria sono tornati insieme e sono più forti e più felici di prima, ma lui vorrebbe che Maria non partisse per la Nigeria e dopo averle chiesto di sposarlo, sarà lei a chiederglielo ma vorrebbe fare una cosa immediata per partire con la certezza di essere davvero uniti; intanto i lavori per l'ospedale famiglia sono ultimati e Franco, che è il primario ad interim, si rende conto di aver bisogno di passare del tempo con il figlio Luca: Guido gli propone di restare a Roma e al suo posto di partire con Maria. Così Guido e Maria comunicano alla famiglia che si sposeranno a breve. Miranda, la figlia di Andrea, sta uscendo con un ragazzo ma nessuno riesce a capire chi sia perché la ragazza è molto vaga e dice che sta uscendo con Baza; Nilde e Libero però lo vedono con una ragazza che non è Miranda. Si scoprirà infine che è Ciccio il ragazzo misterioso fidanzato con Miranda. A casa Torello arrivano le zie che vogliono vedere i gemellini di Cettina; la ex ragazza alla pari decide così di spargere la voce per farsi prestare dei bambini e così sia lei che Torello non chiuderanno occhio tutta la notte, ma alla fine le cugine se ne andranno.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S04.Ep26 Itaca!

Dopo tre anni di assenza, Lele torna a casa Martini, trovando una situazione alquanto cambiata. Suo padre si è sposato con sua suocera, sua figlia Maria sta per sposarsi con Guido, un uomo che non ha mai visto prima ma di cui ha sempre e solo sentito parlare, Ciccio coinvolto in un presunto ritardo ciclico da parte della sua fidanzata ed Annuccia, diventata più grande e autonoma, che non accetta l'allontanamento del padre durato per troppi anni. Grazie all'aiuto di Nonno Libero, e ad una spinta interiore, Lele riuscirà così a riconquistare l'amore di Annuccia, ad accettare il nuovo marito di Maria ed a tornare finalmente un padre di famiglia a tutti gli effetti. L'episodio si conclude con il matrimonio tra Maria e Guido, pronti per partire per l'Africa, e con Lele che annuncia l'incarico di primario dell'ospedale famiglia. Tra le altre novità, durante il matrimonio di Maria e di Guido, Cettina viene a conoscenza di aspettare il bambino tanto atteso da lei e Augusto. Guest Star: Giulio Scarpati


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Quinta stagione

Sono trascorsi altri due anni e mezzo: il nuovo medico in famiglia è Emilio Villari, promesso sposo della nipote di un vecchio spasimante e cugino di Nonna Enrica. La storia d'amore principale sarà tra lui e la dottoressa indiana Sarita. Lele è nuovamente assente perché si è trasferito a Parigi con Alice e i gemellini dove lavora alla Sorbona. La serie si apre con il fidanzato di Nilde, Andrea Biglietti, in carcere. Andrea è stato truffato e per salvarlo Libero e Nilde decidono di vendere le villette a Poggio Fiorito che lui aveva comprato. Le ville saranno vendute agli amici dei Martini, tra cui molti dei medici rimasti nel cast, e una diventerà il nuovo poliambulatorio. Poggio Fiorito diventa comune autonomo e Nonno Libero viene eletto sindaco. Alberto ed Eloisa si lasciano e il ragazzo torna quindi a casa. A sollevare il morale del ragazzo ci proverà suo padre, Carlo Foschi, con cui Alberto inizialmente non ha buoni rapporti, poiché aveva abbandonato misteriosamente lui e sua madre. Avendo saputo della cattiva salute del padre, Alberto riesce a riallacciare i rapporti con lui, rendendo migliori i suoi ultimi giorni di vita. Cettina ha realizzato il suo desiderio di dare alla luce un bambino, al quale dà il nome di Eros, ma l'amore per Torello invece sembra ormai finito, a causa dell'arrivo dell'indiano Kabir. Infatti, la calma di Poggio Fiorito viene turbata dall'arrivo di questa famiglia indiana composta dal nonno e dai nipoti (tra cui Sarita), che diventeranno grandi amici di Maria, Ciccio e Annuccia. La famiglia apre un ristorante etnico nella casa che nella stagione precedente era stata concessa in affitto da Torello a Guido e Maria come nido d'amore. Una volta saputo che Kabir non ricambia i suoi sentimenti, Cettina si trasferisce a Pescara con il figlio, prendendo così le distanze sia da Kabir sia da Torello e lavorando per l'agenzia di pompe funebri dei Fratelli Zinco. La conseguenza è che la Torellhonor finisce sull'orlo del fallimento. Continua la storia d'amore tra gli adolescenti Ciccio e Miranda. New entry è la cugina di Cettina, Melina, che la sostituirà come colf della famiglia Martini. Melina insidierà Torello, ma alla fine rimarrà da sola. Mentre Guido è in Africa, Maria torna a Roma e affitta alloggio in casa della sua amica Rebby, nascondendo così la sua presenza all'intera famiglia. Una volta scoperta da suo nonno, la ragazza fa ritorno a casa Martini, dove racconterà la tragica storia che l'ha portata a tornare a casa. In attesa che consegni la sua tesi, Maria trova lavoro come cameriera al ristorante indiano di Kabir e stringe una forte amicizia con Sarita, che le darà preziosi consigli. La serie si conclude con la riappacificazione tra Sarita, che aveva rischiato di sposare un impostore, ed Emilio, mentre Torello ritorna con Cettina. Alberto e Rebby si fidanzano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep01 L'avventura continua

Lele si è trasferito a Parigi, insieme ad Alice e ai due gemellini, per partecipare ad un convegno alla Sorbona. Guido è ancora in Africa insieme a Maria. Alberto è andato a vivere in un appartamento con la psicologa Eloisa e i due sembrano molto innamorati, mentre Nilde si presume abbia lasciato il ristorante per aiutare il nuovo compagno Andrea nella sua attività al vivaio. Ciccio è ancora fidanzato con Miranda, mentre Cettina e Torello hanno avuto un figlio che hanno chiamato Eros. Andrea Biglietti, il compagno di Nilde, viene arrestato perché il socio è scappato all'estero, portandosi via il denaro ricevuto in sovvenzione dall'Unione Europea; Nilde e Nonno Libero, per tirarlo fuori dai guai, devono vendere le cinque villette costruite con le sovvenzioni. Intanto a casa Martini arriva il Dottor Emilio Villari, futuro genero di un vecchio amico di Nonna Enrica; il giovane medico è a Roma perché deve impiantare un nuovo poliambultario privato per conto del suocero. Libero riesce a vendere uno dei villini proprio a Emilio, dove verrà impiantato il poliambulatorio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep02 W l'autonomia

Alberto torna a vivere a casa Martini, e i familiari capiscono che si è lasciato con la psicologa Eloisa. Cettina continua ad essere iperprotettiva con il figlio Eros, al punto da non riuscire a sopportare l'idea di mandarlo all'asilo. Oscar, che è stato nominato direttore del nascente poliambulatorio di Poggio Fiorito, sta cercando il personale medico e paramedico: chiama Jonis e Mariano, mentre Tea lo esorta ad assumere Sarita, un'omeopata indiana. Torello, per problemi economici, decide di affittare la ex casa di Maria e Guido alla famiglia di Sarita.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep03 Affronta la tigre

La Famiglia Martini conosce il nuovo vicino di casa indiano Kabir, Cettina e Nonna Enrica si invaghiscono di lui, mentre Ciccio e Annuccia dopo le prime reticenze fanno amicizia con i nipoti: Sadju e Sumede. Intanto Poggiofiorito sta diventando comune autonomo e l'avvocato Ulmi si candida come sindaco alla cena d'inaugurazione del ristorante Little India; Libero per far fallire i suoi loschi piani, è costretto a candidarsi sul fronte avversario. Intanto tra Sarita ed Emilio c'è uno screzio lavorativo, ma alla fine il medico chiederà scusa alla ragazza, ammettendo di essersi sbagliato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep04 Poggio Fiorito Libero

Nonno Libero è impegnato nella campagna elettorale contro l'avvocato Ulmi, che ha tra i suoi sostenitori Nonna Enrica; la propaganda si svolge senza esclusione di colpi tra nonno e nonna, e culmina in un faccia a faccia televisivo, in cui scopriamo che Carmen,la cugina di Cettina, non è filippina ma di Mondragone. Sarita ha degli attriti con Emilio, troppo attento a non sfigurare mai. Intanto Nonno Libero vince le elezioni comunali per un solo voto decisivo, quello di Nonna Enrica che nella cabina elettorale tradisce il suo candidato, l'avvocato Ulmi, e vota per suo marito. Ciccio vorrebbe sposarsi con la sua fidanzata Miranda a breve ma i Martini gli fanno cambiare idea, anche perché la ragazza è minorenne.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep05 Il gazebo della pace

Nonno Libero sopporta sempre meno la confusione dei clienti fuori dal ristorante indiano, e vorrebbe chiuderlo, ma tutte le donne si ribellano perché hanno iniziato a frequentare un corso di yoga organizzato da Kabir, soprattutto Cettina che è affascinata da lui. Nonno Libero indice il suo primo consiglio comunale a casa, ma la seduta viene terminata anzitempo per continue interruzioni da parte dei familiari. Intanto tra Sarita ed Emilio i rapporti raffreddano perché il ragazzo, dopo il bacio che c'è stato tra loro, vuole tenerla lontana; quando lei scopre che il medico è fidanzato, rimane ancor più delusa. Mariano chiede a Oscar che assuma la sua fidanzata Luz come infermiera, e decide di andarci a vivere assieme, ma sua madre è contraria. Nonno Libero inaugura il nuovo gazebo del ristorante indiano di Kabir, dove adesso lavora anche Ciccio per arrotondare.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep06 La tigre e il fenicottero

Alberto riceve una lettera di qualcuno che gli dà appuntamento al centro commerciale e il ragazzo, credendo che si tratti di Eloisa, ci va e incontra il padre. Cettina è sempre più presa da Kabir e confessa a nonno Libero di non riuscire a non pensarci; anche lei inizierà il corso di yoga. Carlo si reca a casa Martini per cercare di parlare con il figlio e Libero, credendo sia un ladro, gli tira una padellata in testa. Emilio aiuta Sarita con un articolo che deve scrivere per una rivista medica, e il ragazzo le dice di essere contento che siano tornati a parlarsi come buoni amici, ma la giovane è visibilmente delusa perché il dottore le piace. Alberto scopre che la madre gli ha nascosto delle lettere del padre e decide di fare pace con lui; mentre i due sono in un locale notturno, il ragazzo avvista una ragazza che sta facendo bungee jumping, il problema è che la ragazza sembra proprio essere Maria.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep07 Visioni

Alberto racconta a Ciccio di avere visto Maria che faceva bungee jumping ma il cugino non gli crede, ma non è l'unico, perché anche Nonno Libero vede Maria davanti alla scuola di Annuccia; inoltre durante un funerale Torello vede la ragazza vicino all'università, ma anche Cettina non gli crede. La conferma avviene durante il saggio di ginnastica quando Annuccia avvista sua sorella tra gli spettatori. Cettina confessa a Torello di essersi innamorata di Kabir, lui ne soffre molto e chiede a Nonno Libero di andare a parlare con l'indiano. Emilio e Sarita si riavvicinano dopo una giornata di shopping passata assieme.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep08 Maria dove sei?

Il pediatra Max dopo aver visitato Annuccia, consiglia ai nonni di farla operare alle tonsille per asportarle. Ciccio e Alberto si recano nel luogo dove quest'ultimo ha visto Maria fare bungee jumping per chiedere informazioni, mentre i nonni vanno all'università a cercarla e scoprono che la ragazza consegnerà la tesi di laurea di lì a un mese. Nel frattempo Torello chiede aiuto a Tea per cercare di riconquistare il cuore della sua amata Cettina, ipnotizzata più che mai da Kabir; alla fine Cettina decide di separarsi ma il marito le impone la condizione di separati in casa, per non stare lontano dal figlio Eros. Maria intanto di notte va a trovare Annuccia, le lascia un disegno e scappa, ma la bambina si sveglia e chiama i nonni, così Libero rincorre la ragazza, che finalmente non deve più nascondersi; la giovane Martini appare molto cambiata e non ha intenzione di tornare a casa, preferendo rimanere ospite di Reby. Luz viene cacciata in malo modo da casa, dalla madre di Mariano e mentre piange incontra Emilio che la ospita nella sua stanza a casa Martini; il mattino dopo Sarita va da lui e incontra Luz con addosso solo una camicia del medico, e ne trae la conclusione che i due abbiano passato la notte assieme, così gli dà uno schiaffo, ma non sa che in realtà Emilio ha fatto il turno al poliambulatorio per sostituire proprio Mariano. Quest'episodio ha lo stesso titolo dell'episodio della quarta serie dove Guido scappa ma qui a non farsi trovare è Maria.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep09 Aggiungi un posto al tavolo

Cettina vive con Torello da separati in casa, ma la convivenza è piuttosto severa, i due infatti non devono dormire insieme e la casa viene divisa a metà; intanto Alberto e Ciccio vanno a trovare Maria, ma la ragazza mostra di volerli liquidare in fretta, la sera stessa la seguono in un locale e lei dice di voler dimenticare ciò che è accaduto nei 2 anni in cui è stata in Africa. Nel frattempo Kabir chiede a Nonno Libero in qualità di Sindaco l'autorizzazione per mettere i tavolini fuori dal suo ristorante, ma Nonno Libero gli concede il permesso per un solo tavolo. Sarita è delusa da Emilio perché crede che lui abbia passato la notte con Luz, avendo tradito sia Mariano sia la sua fidanzata Alba. Melina trova in mezzo al bucato il foglietto che pubblicizza il bungee jumping e lo mostra al nonno; lui, pensando siano Ciccio e Alberto a fare questo sport, li raggiunge nel luogo e trova invece Maria che si sta per lanciare. La ragazza urla di voler essere lasciata in pace e di star male.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep10 Giù la maschera

Nonno Libero va a trovare Maria e tenta di convincerla a tornare a casa, ma la ragazza ancora non se la sente; il giorno dopo però Boris,il ragazzo di Reby, tenta di baciarla, incontrando il suo dissenso, e la ragazza decide di andarsene per tornare dai Martini. Grazie all'aiuto di Tea, Oscar e Max si scoprono innamorati, mentre Sarita tenta di far ingelosire Emilio proprio con Max,ma lui la smaschera. Intanto Torello soffre sempre di più per Cettina e ciò si ripercuote sull'agenzia, perché inizia ad essere distratto e a combinare guai. Boris,il fidanzato di Reby, è l'attore Flavio Parenti che interpreterà il dottor Lorenzo Martini nelle serie 9 e 10.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep11 Bisogni

Dopo essere stato richiamato dal padre della sua fidanzata, Emilio deve ritornare definitivamente a Torino; Max ed Oscar allora organizzano una cena d'addio e Sarita si offre per cucinare. Mentre Sarita ed Emilio aspettano a casa di Max, lui e Oscar telefonano dicendo di essere impegnati al poliambulatorio e di non poter raggiungerli a cena; in realtà è una cosa architettata per farli stare da soli. I due credono di non rivedersi più e così si baciano finendo poi per fare l'amore. Intanto Ciccio inizia a fare lavori sociali per il comune, e si trova a occuparsi di Fausto, che si è rotto gamba e braccio. Annuccia e Sumede trovano uno scatolone con due cagnolini fuori scuola e decidono di tenerne uno per uno; Enrica è però allergica al pelo del cane, ma Miranda vedendo il cagnolino se ne innamora e con Ciccio decidono di tenerlo di nascosto da Fausto. Intanto Emilio arrivato a Torino non fa che pensare a Sarita, così chiede al suocero con una scusa di tornare a Roma; appena arrivato, si reca subito da Sarita, dicendole di essere tornato solo per lei. Cettina dichiara finalmente a Kabir il suo amore e gli chiede se anche lui prova gli stessi sentimenti, ma l'indiano però le fa capire ancora una volta che tra loro due non ci potrà mai essere niente di più che una purissima e semplicissima amicizia e la donna ci rimane molto male.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep12 Conti in rosso

Emilio dichiara il suo amore a Sarita dicendole però che si trova in una situazione molto difficile e non sa come comportarsi; la ragazza vorrebbe aspettarlo, ma ha paura che entrambi finiranno per farsi del male. Intanto la Torellhonor sembra essere in bancarotta da quando Torello trascura gli affari pensando ai problemi matrimoniali. Maria viene a sapere che al ristorante indiano cercano una cameriera e decide di proporsi in prova; inoltre continua a farsi negare con Reby, ma poi decide di essere sincera e rivelarle la verità su Boris, ma la sua amica non le crede e chiude con lei. Sumede ed Annuccia marinano la scuola a causa di un avviso di scuola che la bambina non ha fatto vedere a Nonno Libero, perché non vuole che la maestra racconti a quest'ultimo che ha fatto più volte scena muta alle interrogazioni.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep13 Speriamo che sia una bambina

La Torellhonor è sull'orlo del fallimento, Cettina porta Eros in gita a Mondragone a trovare i famigliari, ma a salvare la situazione provvedono i parenti di Torello, arrivati da Brescia; questi ultimi si installano in casa in modo prepotente, rendendo la vita dei coniugi impossibile, e Augusto viene degradato a semplice lavorante. Nel frattempo Sarita ed Emilio, dopo avere convinto una coppia indiana a non praticare l'aborto, decidono di aprire un consultorio per donne extracomunitarie, Annuccia desidera tanto un cellulare perché tutti i suoi compagni ce l'hanno, meno che Sumede, ma Libero non vuole; nonna Enrica allora la accontenta e lo acquista, ma il nonno si accorda con Kabir in modo che i nipoti dividano un solo cellulare in due. Maria intanto si reca all'università per consegnare la tesi, ma alla fine non lo fa perché sente troppe pressioni addosso da parte della famiglia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep14 Concorrenza leale

Alla Torellhonor i parenti di Brescia hanno preso in mano gli affari e trattano Torello come un semplice lavorante, anche nello stipendio; a causa di questo Cettina è costretta a togliere Eros dal costoso asilo privato e a portarlo in quello del comune, inoltre per pagare le spese si mette alla ricerca di un lavoro. All'inizio Enrica le propone di fare la badante all'anziana zia della sua amica Livia, ma quando Cettina si reca nella casa, scopre che la signora è deceduta e aiuta Livia a organizzare il funerale; vengono chiamati i fratelli Zinco dell'agenzia funebre e, notate le capacità di Cettina, le fanno un'offerta di lavoro da non rifiutare. Nel frattempo Emilio decide di dire ad Alba che si è innamorato di un'altra ma Sarita, per paura che mandi a monte la sua carriera e il progetto del consultorio, blocca il medico proprio mentre sta per confessare tutto. Alberto scopre che il padre ha un tumore e si preoccupa molto per la sua salute, dato che gli rimangono pochi mesi di vita.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep15 La signora in rosso

Carlo Foschi dice di essersi ripreso bene dall'ultimo malore avuto ma Alberto scopre da Emilio che la chemioterapia non ha avuto l'effetto sperato e che gli restano pochi mesi di vita; il ragazzo decide comunque di non dirgli niente e assecondarlo nel desiderio di vivere serenamente il tempo che gli rimane. Cettina non sopporta più di vedere i parenti di Brescia che umiliano Augusto davanti al piccolo Eros, quindi decide di chiedere ospitalità ai Martini; nel frattempo ha iniziato a lavorare dai fratelli Zinco che la apprezzano molto, e le chiedono di andare a Pescara per un sopralluogo nella nuova filiale. Intanto Annuccia diventa signorina e Maria si dimostra amorevole nei suoi confronti. Emilio è deluso perché Sarita non ha lasciato che lui dicesse la verità ad Alba e decide di interrompere la storia, perché pensa che lei abbia agito così perché non è convinta di loro due assieme. A causa di complicazioni mentre si trova in Toscana, Carlo muore e per sua volontà il funerale è organizzato come un party.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep16 La festa indiana

Tea deve organizzare una festa per il diciottesimo compleanno di sua figlia Chicca e sceglie il ristorante indiano; quando vi si reca per accordarsi con Kabir, lui non c'è e Tea parla con suo nipote Saju, che avendo bisogno di soldi le dice che si occuperà personalmente dell'organizzazione, facendosi lasciare un anticipo. Kabir scopre il piano del nipote e lo punisce, ma è comunque costretto a sistemare il locale e a preparare l'occorrente per la festa, aiutato dai Martini. Ciccio, Annuccia, Saju, Sarita e Maria si offrono come ballerini e movimentano la serata; alla fine Maria viene eletta Regina della festa e finalmente confida a Sarita il suo segreto: in Africa ha dovuto scegliere chi salvare fra due bambini, visto che aveva con sé una sola dose di medicina. Emilio, dopo essere stato a Torino, torna a Roma e dichiara a Sarita il suo amore, confessandole di non aver mai provato ciò che prova per lei.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep17 Due cuori ed un capanno

Ciccio e Miranda vorrebbero dormire assieme a casa Martini per un week-end, ma dopo che sia Andrea che i nonni si sono opposti, decidono di fuggire e si rifugiano in un casolare in campagna, di proprietà dei genitori di un loro amico comune; tutti sono preoccupati, ma poi grazie ad una geniale nonché involontaria intuizione del piccolo Eros, Nonno Libero li va a cercare, mentre i ragazzi stufi del freddo e della mancanza di cibo sono già tornati a casa. Gualtiero deciso ad effettuare i tagli al personale del poliambulatorio sollecita Emilio tramite un'e-mail a prendere una decisione, consigliando i settori da snellire, tra cui l'omeopatia (il campo di Sarita); Jonis però legge l'e-mail e lo confida ai colleghi che si arrabbiano con Emilio. Quest'ultimo, dopo una conversazione con Nonno Libero, prende una decisione e rassegna le sue dimissioni, perché così il bilancio torna in attivo e non c'è bisogno di licenziare nessun altro; inoltre trova finalmente il coraggio di parlare con Alba, lasciandola. Maria, grazie alla vicinanza e all'aiuto di Sarita, riesce a rivelare il suo segreto ai famigliari.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep18 L'amore è cieco

Al Poliambulatorio sono tutti riuniti ad aspettare la comunicazione di chi sarà licenziato, ma tutti rimangono stupiti nel leggere che Emilio per salvare i colleghi ha presentato le proprie dimissioni, in particolare Sarita che si pente di averlo trattato male; Emilio dispiaciuto, decide di tornare a Torino per iniziare una nuova vita. Poche ore prima della partenza, va da Sarita per salutarla un'ultima volta, ma nel frattempo la ragazza riceve una telefonata dove le dicono che suo fratello è stato fermato dai carabinieri; il medico decide allora di accompagnarla in caserma, si tratta di una sciocchezza ma a causa del contrattempo lui perde l'aereo. Maria va da Rebby il giorno del suo compleanno ed arriva appena in tempo per salvare Boris che ha avuto una crisi ipertensiva, così le due si riappacificano, mentre Rebby caccia di casa il fidanzato dopo avere scoperto che è un bugiardo e che fa uso di stupefacenti. Emilio vorrebbe chiedere a Sarita di sposarlo ma è frenato dal fatto che al momento non ha un lavoro e nemmeno una casa e ne parla con Maria; Nonna Enrica da poco operatasi alle cataratte vede il medico che mette al dito di Maria, per gioco, un anellino di plastica e si convince che tra i due ci sia del tenero, quindi ne parla subito a Nonno Libero. Il giorno dopo, tutto diventa più chiaro, Maria spiega ai nonni che l'anello non era per lei e alla fine Emilio chiede a Sarita di sposarlo perché la ama.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep19 Un fidanzato di troppo

Sarita accetta la proposta di matrimonio di Emilio, ma la tradizione indiana prevede che lo sposo si rechi dalla sposa con i propri genitori e chieda la mano alla famiglia di lei; Emilio allora chiede a sua madre di raggiungerlo insieme al padre a Roma ma lei, non essendo d'accordo, gli dice di prendere tempo, così alla fine Nonno Libero e Nonna Enrica si offrono di accompagnarlo con la famiglia Martini. Nonno Kabir si oppone a questo matrimonio dicendo che Sarita è promessa sposa ad un giovane ragazzo indiano; oltre a questo intoppo, Emilio ha difficoltà ad essere assunto da una nuova clinica perché nessuno vuole mettersi contro il potente Gualtiero Serravalle. Maria intanto, ha deciso di riscrivere la tesi e inizia l'internato al poliambulatorio, dove viene posta al centralino; dopo un'emergenza in cui la ragazza ha dovuto sostituire un medico al pronto soccorso, propone a Emilio di farsi assumere appunto come medico in ambulanza. Max è geloso perché Maura, la mamma di un compagno di scuola di Agnese, è innamorata di Oscar. Melina va a fare un provino a Teletua per un nuovo reality show ed è alla ricerca di un cavaliere per ballare il tango, ma Torello all'ultimo non si presenta, così Nonno Libero è costretto ad accompagnarla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep20 A.A.A. fidanzato cercasi

Sarita cerca di convincere Kabir ad accettare Emilio, ma lui è contrario poiché secondo la sua mentalità è molto importante rispettare le tradizioni, e quindi mette un annuncio su internet per trovare Ravi (il promesso sposo della ragazza); la nipote decide di lasciare casa sua fin quando lui avrà accettato il suo fidanzato e va a stare dai Martini. Emilio però non potendo vedere Sarita in lacrime si reca da Kabir e ne nasce una discussione; poi il medico viene chiamato per un'emergenza e per difendere un ragazzo nero viene coinvolto in una rissa, fatto che colpisce molto Kabir. Quest'ultimo allora si reca dalla nipote per dare la sua approvazione, avendo capito che Emilio è il ragazzo giusto per lei. Nel frattempo Maura corteggia esplicitamente Oscar, suscitando sempre più la gelosia di Max. Nonno Libero e Nonna Enrica festeggiano il loro anniversario di nozze e lui decide di regalarle una costosa cipria del Mar Morto, ma Melina sbadatamente la scambia con l'urna delle ceneri di un morto; la stessa colf intanto, stanca di essere zitella, su consiglio di Enrica decide di trovarsi un marito facoltoso, puntando su Torello, vista la lontananza di Cettina.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep21 Vendesi

Sarita ed Emilio sono costantemente impegnati nei preparativi delle nozze, ma devono anche tenere a bada l'invadenza delle loro rispettive famiglie: Enrica vorrebbe organizzare un matrimonio in grande, mentre Kabir una tradizionale festa indiana; inoltre quest'ultimo vorrebbe che i due sposi facessero la lista nozze in un'agenzia viaggi, in modo da andare in luna di miele in India, perché Emilio conosca la cultura e il luogo natìo di Sarita. Intanto si sparge la notizia che il poliambulatorio verrà messo in vendita e Torello propone ai parenti di Brescia l'idea di farne uno store di bare, mentre Libero propone che sia il comune ad acquistarlo, ma si tratta di una cifra esorbitante. Nonna Enrica viene invitata a cena a lume di candela da Gualtiero Serravalle che le propone di sposarlo, ma la donna rifiuta dicendogli chiaro e tondo che ha già un marito e che lo ama molto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep22 Ospite a sorpresa

Emilio ha un'idea per salvare il poliambulatorio, acquistarlo insieme ai colleghi e ai pazienti secondo la pratica dell'azionariato popolare, diventando tutti proprietari di una piccola quota; grazie all'aiuto di Maura e di Kabir, che fa da sponsor, riescono ad acquistare da Serravalle il poliambulatorio, battendo l'offerta di Rosalbo. Durante la serata viene organizzata una festa al ristorante indiano per festeggiare la riuscita della trattativa, ma all'improvviso arriva Ravi, il promesso sposo di Sarita. Intanto per i futuri sposi vengono organizzate due feste di addio al celibato/nubilato, ma poco prima che Sarita esca di casa, nasce il bambino del nuovo aiuto-cuoco, che corre in ospedale, abbandonando il ristorante, perciò nel cercare di rintracciare Kabir, la nipote scopre che si è recato al concerto di una sua vecchia fiamma, una cantante lirica di successo, Caterina Morelli. Nel frattempo Melina avvelena i parenti di Torello, mettendo delle uova rancide nel risotto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep23 Le bambine di Poggio Fiorito

La figlia di Tea, ispirata dalla mamma, in gran segreto scrive un romanzo decisamente piccante che vince il premio letterario di Poggio Fiorito, organizzato da Libero su consiglio di Maria; durante la premiazione rivela la sua identità nascosta dietro uno pseudonimo, aprendo finalmente il suo cuore alla mamma, di cui è sempre stata ammiratrice. Melina per errore cucina un coniglio che Torello doveva seppellire nel suo primo funerale per animali, in un disperato tentativo di rimediare soldi; i due imbarazzatissimi, lo sostituiscono con un peluche, ma lo stratagemma non funziona. Nel frattempo, al ristorante indiano l'arrivo di Ravi crea scompiglio, anche perché Kabir non ha il coraggio di rivelargli che sua nipote si sposerà presto con Emilio; il giovane si presenta al poliambulatorio da Sarita, turbando Emilio, ignaro del fatto che sia lui il promesso sposo indiano. La ragazza però decide di dire la verità all'indiano, che inizialmente le dice che scriverà una lettera con cui rinuncerà a lei, ma poco dopo si presenta al ristorante dicendo che il suo anziano nonno ha appena comprato un biglietto per venire in Italia a conoscere la futura sposa e che lui non ha avuto il coraggio di metterlo al corrente della situazione poiché è prossimo alla morte, così le chiede di simulare il loro fidanzamento.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep24 Laurea ad honorem

Maria si ammala di orecchioni e non può più discutere la tesi quindi per evitare che la ragazza aspetti altri tre mesi, visto che non vede l'ora di tornare in Africa da Guido, la famiglia prepara un piano; inizialmente i nonni decidono di andare a parlare con il professore di Maria, perché Emilio li ha avvisati del fatto che è possibile fare una sessione di laurea per ammalati, ma il professore rifiuta. Allora Ciccio propone che un'altra ragazza si presenti e viene scelta Reby; la ragazza passa la nottata con Alberto per imparare la tesi e tra i due intanto scocca la scintilla. Il giorno della laurea, però, nonna Enrica dimentica a casa il tesserino universitario di Maria, perciò la famiglia arriva in ritardo, quando tutte le tesi sono state discusse; fortunatamente Maria riceve la notizia che il professore ha deciso di indire una sessione malati solo per lei. Rosalbo fa finta di innamorarsi di Maura, direttrice della Banca di Poggio Fiorito, per ottenere un prestito per salvare la Torellhonor, e quando lei capisce che era tutta una finta si dispera, perché è rimasta sola per l'ennesima volta. Intanto Sarita accetta di simulare il fidanzamento con Ravi per fare piacere al nonno moribondo, ovviamente causando la gelosia di Emilio; dopo un malore si viene a sapere che il nonno di Ravi non è affatto moribondo, ma sta benissimo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep25 Addii

Sarita ed Emilio stanno preparando il loro matrimonio, ma Ravi consegna alla ragazza una lettera di suo padre, scritta più di 25 anni prima, in cui afferma di aver rubato denaro dalla cassaforte dello studio medico di cui era socio assieme al padre di Ravi; non potendo restituire i soldi, promise la figlia ancora piccola in sposa al figlio del suo amico. La donna rifiuta di sposarlo, quindi Ravi la intima di pagare il debito, quasi ottocentomila euro; non vuole far sapere nulla a suo nonno, inoltre il fatto la rende molto nervosa, facendola discutere con Emilio. Ravi non accetta il pagamento rateale proposto da Sarita, e quindi la ragazza è costretta a sposarlo. Cettina torna a Roma per acquistare la Torellhonor per conto dei fratelli Zinco; trova però una sorpresa: Melina in vestaglia nella sua vecchia camera da letto, che le dice che il marito l'ha dimenticata. La donna allora decide di donare la ditta a Torello come regalo d'addio, credendo che l'uomo sia felice accanto a Melina. Sorgono dissapori tra Nonno Libero e Nonna Enrica perché quest'ultima sente che lui la definisce vecchia, babbiona e rimbambita al telefono con Oscar; in realtà ciò era rivolto alla Signora Annulli, ma la donna chiede addirittura all'Avvocato Ulmi di separarsi. Ma non è finita qui, perché Enrica scopre che il matrimonio è nullo, visto che Fausto aveva firmato solo con il nome di battesimo e quindi se ne va di casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S05.Ep26 Tutti i nodi vengono al pettine

Sarita ha deciso di sposare Ravi e chiede a suo nonno di dire la verità a Emilio, nonostante lui non creda totalmente che la nipote non ami più il suo vero amore. Maria si lascia sfuggire con Emilio il motivo per cui la giovane indiana lo ha lasciato, e quest'ultimo va in hotel da Ravi e lo aggredisce. Cettina ed Enrica, di nuovo single, vivono momentaneamente in un residence per ricche signore. Torello confessa a Cettina di non aver mai smesso di pensarla e di amarla, quindi i due tornano assieme. Maria riesce finalmente a discutere la tesi e laurearsi con 110 e rivede il bambino che salvò mentre stava in Africa. Alla cerimonia di Sarita, arriva un uomo che si proclama il vero Ravi Surimi, mentre l'altro sarebbe un impostore; quest'ultimo viene arrestato e Sarita può sposare Emilio perché il vero Ravi rompe la promessa antica, essendo già sposato. Libero ed Enrica fanno pace, e Kabir chiede a Caterina Morelli di sposarlo.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Sesta stagione

Il dottor Lele Martini ha ormai 50 anni ed è un affermato professore universitario alla Sorbona, dove ha anche pubblicato un libro riguardante la medicina ambientale. Si è separato dalla seconda moglie Alice, la quale, per motivi di lavoro, gli affida per un anno i due gemellini di nove anni: Libero Junior, detto Bobò, ed Elena. È tarda estate, e Lele e i gemelli stanno per tornare in Italia per partecipare al matrimonio di Ciccio e Miranda. Libero non è più sindaco di Poggio Fiorito, ed ha ereditato una masseria in Puglia, dove Ciccio prevede di andare a lavorare con Miranda, con la zia Nilde, con Andrea e con il cugino Lele Jr. Questo progetto potrà realizzarsi anche grazie all'aiuto economico di Lele e di nonna Enrica. Maria è incinta di Guido, sta per specializzarsi in neuropsichiatria infantile e vincerà un concorso per lavorare alla Clinica di Oscar. Giulio Pittaluga è tornato in Italia dopo l'esperienza di volontariato in Africa, e, seguendo l'esempio di suo padre, ha aperto una cioccolateria proprio dove prima c'era il ristorante di Kabir, e vive anche lui a Poggiofiorito. In questa stagione ci doveva essere il matrimonio tra Ciccio e Miranda, ma la ragazza lascia Ciccio all'altare. Dai Paesi Bassi arriva Bianca, accorsa per aiutare il fratello Giulio, che è ricoverato nella clinica di Oscar e Guido per problemi alla schiena. Lele non la riconosce, perché è diventata decisamente più bella: ai tempi della scuola era soprannominata Barilotto. Terminati gli studi, Bianca si è trasferita nei Paesi Bassi dove ha avuto una figlia di nome Inge; all'inizio non dice a Lele che è fidanzata con Hans, un avvocato olandese; per questo Lele la bacia. Lele sente il bisogno di rimanere con la sua famiglia dalla quale è stato lontano per molti anni, inoltre si rende conto che Libero ed Enrica non possono più occuparsi da soli della famiglia: infatti, Ciccio è sconvolto dopo la fine del fidanzamento, Annuccia non è più la bambina simpatica e spensierata di un tempo poiché è un'adolescente di 13 anni irrequieta alle prese con i turbamenti e le problematiche della sua età. Lele decide pertanto di prendersi un anno sabbatico: quindi anche Elena e Bobò vivranno in casa Martini e potranno finalmente stare vicino ai tre fratelli Maria, Ciccio e Annuccia. Tutta la famiglia accoglie con gioia questa notizia, compreso Libero, che ora può accettare la proposta di Nilde: si occuperà dell'agriturismo in Puglia, ma naturalmente non abbandonerà il resto della famiglia. Il problema ora è convincere Enrica, la quale comprende le esigenze del marito e accetta di trasferirsi insieme a lui. Nella clinica fondata da Guido e Oscar lavorano anche il pediatra Max, che dalla quinta stagione è fidanzato con Oscar, l'ex-bancaria Maura, che prima fa la centralinista e successivamente si occupa dell'amministrazione e Tea, ostetrica e fisioterapista che ha archiviato la sua carriera di scrittrice. In seguito verranno assunti nella clinica anche Lele, Maria, Dante Piccione, l'ex inquilino di Guido e Maria, ora fidanzato con Melina, come centralinista e Fanny e Davide, come medici. Fanny s’innamora di Lele, e, quando incontra Bianca a casa Martini, capisce di avere una rivale in amore. Arriva a Roma anche Ave Battiston, la madre biologica di Guido: aveva abbandonato il figlio in orfanotrofio lo stesso giorno in cui era nato e ora vorrebbe recuperare il rapporto con lui. Inizialmente Guido non l'accetta e non riesce a chiamarla nemmeno mamma, ma dopo la nascita della figlia Palù, Guido riallaccia i rapporti con sua madre. In questa stagione riappare Cettina, che tutti credevano morta in un naufragio ma che in realtà è diventata miliardaria grazie ad una catena di ristoranti nel Pacifico. Ha perso la memoria e non ricorda nulla dei Martini, di Torello e di Eros, ma la vita in famiglia le farà ricordare tutto e la farà tornare a Brescia dal marito e dal figlio. A causa della nascita di Palù, Maria inizia a escludere Guido rifiutando persino di festeggiare con lui il loro settimo anniversario di matrimonio. Così il marito, in crisi, la tradisce con una hostess conosciuta tempo prima. Quando Maria scopre l'accaduto, è decisa a chiedere la separazione ma alla fine capisce che Guido va perdonato e affitta un camper per il viaggio dei loro sogni. Nell'ultima puntata, Libero ed Enrica decidono di sposarsi (il loro primo matrimonio, infatti, era stato dichiarato non valido), ed anche Ciccio, dopo aver fugato ogni dubbio sulla fine della sua storia con Miranda, compirà il grande passo sposando Tresy. Le due coppie si sposeranno assieme tramite rito civile e a sposarli sarà Lele, il quale dopo aver ritrovato Bianca, a causa della scomparsa di Bobò e della fuga a Roma di Inge, le chiede finalmente di sposarlo ottenendo risposta positiva. Giulio, partito per il reality show L'Isola dei Coraggiosi, che ha vinto, viene a sapere che Irma, una sua vecchia fiamma con cui ha intrecciato un nuovo rapporto, è incinta e allora decide di mettere la testa a posto e di sposarla. Anche Dante, che non poteva sposare Melina temendo di perdere l'eredità dello zio Alvise, quando scopre che il vecchio zio ha sposato la sua badante in punto di morte lasciando tutto a lei, decide di convolare a nozze con la fidanzata. Nella parentesi narrativa fra questa e la prossima stagione, il dottor Guido Zanin muore a causa di un incidente stradale.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep01 Ciao, famiglia!

Nonno Libero ha lasciato il suo incarico di sindaco di Poggio Fiorito per badare alla famiglia. Tanti ritorni a casa Martini: Guido è tornato da Maria dopo l'esperienza in Africa, ma anche Giulio è ricomparso dopo un lungo periodo fuori Roma ed ha aperto una cioccolateria a Poggiofiorito. Assenti invece Cettina e la sua famiglia: l'ex colf di casa Martini è apparentemente scomparsa in un naufragio e il suo corpo non è mai stato ritrovato, mentre Torello ed Eros per il dolore si sono trasferiti a Brescia; senza spiegazione sono usciti di scena Sarita, Emilio e Kabir. Dopo 8 anni Lele, che si è separato da Alice ed è diventato professore universitario alla Sorbona, parte per Roma assieme ai due gemelli Elena e Libero Junior (detto ''Bobò'') perché Ciccio e Miranda si sposano. Già dal loro arrivo all'aeroporto cominciano i guai: per un attimo di distrazione, Lele perde di vista i suoi figli e cominceranno quindi una serie di equivoci che coinvolgeranno Libero, Enrica, Maria e Ciccio. Nel frattempo in casa Martini fervono i preparativi per le nozze e per il futuro degli sposi: infatti i due si trasferiranno in Puglia per aprire una masseria, dato l'amore di entrambi per la campagna, e assieme a loro partiranno anche Nilde e Andrea, che hanno chiuso il loro vivaio. Proprio poco prima della cerimonia, Ciccio viene abbandonato all'altare dalla fidanzata Miranda, la quale non si sente ancora pronta a fare un passo così importante. A una brutta notizia ne corrisponde una buona, perché Maria rivela a Guido di aspettare un bambino.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep02 La partenza

Una brutta sorpresa attende Guido e Maria: i due scoprono infatti che Dante Piccione, inquilino del loro appartamento, li evita per non restituire loro le chiavi, costringendoli a rimanere a vivere a casa Martini. Durante una chiacchierata, Nonno Libero rivela a suo figlio Lele di sentire il peso della vecchiaia e di non riuscire più a sopportare la vita che conduce: egli vorrebbe infatti trasferirsi nel suo paese natale, in Puglia, dove possiede un trullo. Bianca, la sorella di Giulio, arriva dai Paesi Bassi per aiutare nella gestione della Cioccolateria. Durante una serata con gli amici, Ciccio incontra Miranda in un locale e questa gli rivela di essere in partenza per Barcellona dove seguirà un corso sulla moda; chiede al ragazzo di aspettarla al suo ritorno ma Ciccio non accetta e chiude definitivamente ogni rapporto con lei. Durante una discussione con sua sorella, Lele scopre che, mentre era in Australia, Nonno Libero aveva avuto un infarto. Una volta convinta Nonna Enrica, Nonno Libero va a vivere in Puglia insieme a sua moglie, Nilde, Andrea e Lele Junior, lasciando casa Martini nelle mani del figlio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep03 Fratelli e sorelle

Partito Nonno Libero, tocca a Lele badare a tutta la famiglia. Elena e Bobò sono in ansia per il loro primo giorno di scuola in Italia e cercano conforto nella parole del padre, mentre Annuccia continua ad avere un comportamento piuttosto arrogante nei confronti dei fratellini. Intanto, Maria e Guido notano che nel sito di incontri visitato dalla colf Melina è presente anche Dante Piccione, e decidono di organizzargli un appuntamento con la colf che si finge nuovamente filippina. Annuccia è stata invitata assieme all'amica Corinna alla festa di Pier, il ragazzo del liceo che è la voce principale dei Blue Monkeys, ovvero un gruppo di cantanti, e di cui Annuccia è segretamente innamorata, ma non sa cosa indossare. Bianca e Lele si offrono per aiutarla e le regalano un vestito ''rockettaro'' di cui Annuccia appare particolarmente entusiasta. Melina, che dovrebbe consegnare a Dante Piccione la lettera con l'ingiunzione dello sfratto, si innamora dell'uomo e nel frattempo Annuccia viene salvata appena in tempo dal padre, mentre due delinquenti cercavano di portarla in auto con loro. Lele rimprovera la figlia, ammonendola severamente a stare più attenta, ma l'uomo capisce come quest'ultima abbia sofferto la sua assenza e sia rimasta ad aspettarlo sicura del suo ritorno.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep04 Le mani nella cioccolata

Il professore di Maria la contatta perché vuole parlare con suo padre ed invitarlo a tenere un discorso durante un convegno di medicina ambientale. Fanny, collega di Maria, si invaghisce di Lele e lo elogia per il libro che ha scritto. Intanto, Maria e Guido scoprono che Dante Piccione e Melina si sono fidanzati e il medico concede all'uomo una settimana per sgomberare l'appartamento. A Maria viene affidato il caso di Benedetta, una bambina ricoverata per alcuni dolori allo stomaco; questi dolori sono dovuti all'assenza del Nonno della bambina al quale è molto legata, partito per un lungo viaggio. Solo dopo aver parlato con i genitori della bambina, Maria scopre che in realtà il Nonno è morto e quindi li invita a dire la verità alla figlia, perché è questo senso di colpa che ha dentro che le sta facendo venire questi strani dolori allo stomaco. I genitori della bambina ringraziano Maria per essersi occupata di loro e di Benedetta e, così, Maria diventa la nuova assistente del Professor Cerquetti (Stefano Santospago). Intanto Giulio concede a Bianca il permesso per tornare nei Paesi Bassi, cosa che rende Lele molto triste. Rimasti da soli in cioccolateria, Lele e Bianca cedono alla passione e si baciano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep05 Bugie e segreti

Di nascosto da tutti, Melina continua a frequentare Dante Piccione, l'inquilino moroso che occupa l'appartamento di Guido e Maria, ma non sa che il ragazzo le sta mentendo: non è un ricco imprenditore come vuol farle credere, ma solo un umile garagista con manie di grandezza. Studiando insieme per la specializzazione, Fanny e Maria diventano amiche, ma Maria è gelosa perché teme che Fanny faccia la corte a Guido. Non immagina che la giovane collega è interessata ad un altro membro della sua famiglia: suo padre. Anche sul lavoro la giovane Martini vive un momento di stress: dopo aver scoperto di essere in dolce attesa, il suo professore, che le aveva promesso un posto da assistente all'Università, ritira l'offerta. Intanto attorno a casa Martini circola uno strano personaggio: Ave, una veneta stralunata che sembra molto interessata a Guido.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep06 Voglia di cioccolata

La gravidanza di Maria procede ed arrivano anche le voglie, in particolare quella di cioccolato. Intanto alla clinica di Poggio Fiorito si svolgono le selezioni per l'assunzione di nuovo personale. Verrà aperto anche un reparto di neuropsichiatria infantile che è proprio la specializzazione della giovane dottoressa. Nonostante l'anno sabbatico, anche Lele freme per ritornare al lavoro; Oscar gli propone il posto di direttore della clinica, ma lui vuole fare il medico e non stare dietro ad una scrivania. Dopo aver cercato di nascondere la verità, Giulio confessa a Lele che la cioccolateria naviga in pessime acque: è fortemente indebitato. Lele gli suggerisce di chiamare di nuovo Bianca per aiutarlo, ma quando Lele arriva all'aeroporto riceve una brutta sorpresa: scopre, infatti, che Bianca è fidanzata. Ave, lo strano personaggio circola intorno a casa Martini, si trasferisce a Poggio Fiorito. Una sera si presenta con una torta di cioccolato e finalmente svela a tutti la sua vera identità: è la madre di Guido. Maria e Guido sono allibiti e sbalorditi quando lo scoprono.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep07 La voce del sangue

Mentre Lele torna a Parigi per qualche giorno, Nonno Libero e Nonna Enrica tornano dalla Puglia per festeggiare insieme alla famiglia le vacanze natalizie. Guido è refrattario all'idea di iniziare un rapporto con la madre Ave, dato che non gli è mai stata accanto. Nonno Libero è vittima di un clone bancomat ed accusa Nonna Enrica di aver speso troppo nell'acquistare nuovi abiti. Fanny scopre che dei rifiuti tossici versati in un fiume, provocano delle reazioni allergiche e dei malori ed insieme a Lele cercano di ricavare delle prove.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep08 Natale con i tuoi

Giulio e Bianca organizzano un benvenuto particolare in pasticceria per l'arrivo di Inge(la figlia di Bianca). Quando Dante Piccione si addormenta sul letto di Nonno Libero, gli compare in sogno Cettina, che con l'aspetto di una sirena gli recita un indovinello; con l'aiuto di Melina e di Nonno Libero, Dante Piccione cerca di decifrarlo e quando stanno per giocare un terno, Melina lo convince a giocare una quaterna che non uscirà. Melina sospetta che, dato che il numero 47 (il morto che parla) non è uscito nei numeri del lotto, Cettina potrebbe non essere morta. Nel frattempo Guido ed Ave hanno un duro confronto e quest'ultimo le fa pesare sempre più il fatto di non esserci stata nei momenti del bisogno. Giulio aveva fatto preparare 3000 torte alla sorella bianca per una nobile,ma quando Giulio scopre che quell'accordo è saltato, se la vede brutta, e un'inaspettata neve a Poggiofiorito decora il giorno di Natale.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep09 Fiocco rosa o azzurro

Nonna Enrica, rimasta a Poggiofiorito senza Nonno Libero, ed Ave vorrebbero scoprire il sesso del nascituro, ma Maria e Guido sono contrari; questo porterà il ragazzo ad arrabbiarsi con le due donne sorprendendole a sbirciare le cartelle mediche della moglie. Maria prepara una serata esclusiva per lei e Guido, ma quest'ultimo è occupato, dato che una donna gli chiede aiuto e lo trattiene per la maggior parte della serata; lei si sente un po' esclusa dalla vita di Guido da quando aspetta un bambino, ed è convita di non piacergli più da quando ha il pancione, ma Guido le dimostrerà il contrario. Bianca nel frattempo non riesce a trovare Giulio e chiede aiuto a Lele per cercarlo. Fanny perde il suo primo paziente, e non riuscendo a non manifestare i suoi sentimenti chiede conforto a Lele, che sostituisce momentaneamente Bianca e Giulio in cioccolateria e riceve la visita di Hans, fidanzato della stessa Bianca.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep10 Tutti lo chiamano nonno

Mentre gli ultimi mesi di gravidanza si avvicinano per Maria, Lele sente che diventare Nonno sarà una nuova avventura, completamente diversa dall'essere padre. Maria deve aiutare una bambina di nome Paola a parlare e, durante uno scontro con quest'ultima le si rompono inaspettatamente, ed in anticipo, le acque; poco tempo dopo da alla luce la piccola Paola Enrica Ave Zanin, soprannominata Palù. Nel frattempo, il rapporto tra Fanny e Lele cresce sempre di più. Giulio nel frattempo partecipa al concorso televisivo ''Mister Bastardo'', dove rincontrerà Irma, sua vecchia fiamma; il programma tuttavia si rivelerà uno scherzo ai suoi danni da parte della ragazza. Dante Piccione e Melina fingono di non aver trovato casa per poter restare in quella di Maria e di Guido.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep11 Le notti bianche

Nonno Libero torna a Roma per conoscere la piccola Paola. Intanto una zia di Melina, prima di ritornare a Mondragone, dona alla nipote un rustico non lontano da Roma. Lele cerca di convincere Fanny a non portare avanti la relazione, ma la ragazza è davvero innamorata. Guido, finalmente, chiama Ave ''Mamma''.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep12 Cambio nonno

Giulio convince Nonno Libero a partecipare ad un nuovo programma di TeleTua, ''Cambio Nonno''. Nonno Libero accetta e si ritrova in una casa, con una nuova famiglia, e per di più, laziale; di conseguenza, il Nonno di quella famiglia va a convivere con i Martini, evidenziando differenze culturali e di stili di vita. Nel frattempo la piccola Palù continua ad essere il centro delle attenzioni dei Martini; è arrivato il momento del primo bagnetto, e Nonno Libero rischia di perderselo. Intanto Fanny scompare e fugge nella sua casa al mare, dopo aver scoperto che il suo migliore amico Aldo è morto e che ha visto Lele e Bianca insieme.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep13 Il fantasma di Cettina

Dopo la scomparsa di Cettina, Torello ha deciso di abbandonare la casa a Roma per trasferirsi a Brescia. I gemellini ed Inge notano la sagoma di una donna dietro la finestra della casa dei Torello, disabitata, credendo che si tratti del fantasma di Cettina. Nonna Enrica, a tal proposito, organizza una seduta spiritica per evocare Cettina insieme alle sue amiche. Intanto Guido scopre la relazione tra Fanny e Lele, e proprio quest'ultimo gli prega di non rivelare nulla alla famiglia. Intanto, i lavori della casa della zia di Melina, affidati allo stesso Dante Piccione, procedono lentamente e Guido si arrabbia con quest'ultimo poiché ha bisogno di andare a vivere a casa propria il prima possibile, dandogli un ultimatum. Melina chiede a Nonno Libero di convincere Guido a dare più tempo a Dante Piccione per riparare la casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep14 Baci rubati

Giulia, un'amica di Annuccia, sorprende Fanny e Lele. Annuccia, dopo averlo scoperto dall'amica, non accetta la nuova fidanzata del padre, al contrario della famiglia che è ancora un po' confusa. Intanto terminano i lavori a casa della zia di Melina e Guido, Maria e Palù possono tornare nel loro appartamento; tuttavia un'esplosione, causata da un guasto alla caldaia riparato in maniera sbagliata da Dante Piccione, rende inagibile l'abitazione. Giulio, intanto, è partito di nascosto per partecipare ad un reality show, ''L'Isola Dei Coraggiosi'', un programma di Teletua, lasciando Bianca a lavorare in cioccolateria da sola.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep15 Vengo anch'io... no, tu no!

Davide, medico nella clinica dove lavorano i Martini, confessa a Lele di essere innamorato di Fanny. Lele, imbarazzato, non gli rivela di avere una relazione con la ragazza. Bianca, rimasta da sola, incontra Alex, un vecchio amico di suo padre, e lo assume come commesso. Tracy cade da cavallo durante un allenamento e Ciccio, che nel frattempo ha cominciato a lavorare nel maneggio, la soccorre e la porta nella clinica di Guido. Intanto Ave è tornata dal Veneto e dice a Guido che sua sorella non ha preso bene la notizia di avere un fratello.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep16 I delfini innamorati

Inge ed i gemelli convincono Bianca e Lele ad andare all'Acqua Park, dove sperano di farli innamorare. Fanny decide di seguire Lele all'Acqua Park per conoscere bene i gemelli, ma questi non ne vogliono proprio sapere. Melina ed Ave, dopo aver sentito un fatto di cronaca durante un notiziario, credono che l'operaio intervenuto in casa per riparare un gradino sia un rapinatore e cadono nel panico. Tracy non riesce più ad andare a cavallo ed i tentativi di Ciccio sono inutili. Pierre, il ragazzo che piace ad Annuccia, è in cerca di due nuove coriste per la sua band ed Annuccia, insieme a Giulia, decidono di offrirsi per il concerto: il risultato è che Giulia riceve i complimenti di due produttori discografici. Durante il concerto Ave inciampa sul gradino, riparato da Dante Piccione, e si rompe una gamba.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep17 Ti presento i miei

Fanny decide di presentare Lele alla sua famiglia. Il medico non vorrebbe dare questa notizia ai genitori della ragazza, ma alla fine si fa convincere da quest'ultima. Ave riceve il permesso della Famiglia Martini di trasferirsi a casa loro, perché la colf Melina non è in grado di badare alla bambina da sola. Tra i genitori di Fanny e Lele nasce un grande rapporto di amicizia, dato che il dottore e il padre della ragazza si conoscevano già da moltissimi anni.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep18 All'ombra del Cupolone

Melina capisce che Dante Piccione non la vuole sposare a causa dell'eredità dello zio di quest'ultimo, Alvise, che gli ha promesso un negozio di confetti sul corso principale di Sulmona a patto che il nipote rimanga scapolo; a causa di ciò Melina decide di aspettare l'eredità. Guido, preso dagli impegni di padre, decide di accettare l'invito a una festa di Valentina. Bianca riceve dal Vaticano l'incarico di preparare una scultura di cioccolato, ma i gemellini e Inge la riducono in briciole. Lele aiuta Bianca, riuscendo alla fine a creare un vero capolavoro. Dopo aver lavorato tutta la notte, Lele e Bianca si baciano: il medico capisce allora di essere innamorato di Bianca e decide di chiudere la storia con Fanny, ma proprio quest'ultima annuncia a Lele di aspettare un bambino. Il medico allora è costretto a rinunciare a Bianca.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep19 La mossa del cavallo

Nonno Libero e Nonna Enrica tornano dalla Puglia e ricevono una lettera anonima riguardante notizie su Cettina. Lele scopre che le analisi di Fanny sono state scambiate e quindi la ragazza non è incinta; i due decidono di lasciarsi ed ora Lele può stare con Bianca, ma quest'ultima sta per tornare nei Paesi Bassi. Giulio scopre che Irma è incinta. Guido organizza l'anniversario di matrimonio con Maria, ma quest'ultima preferisce dedicarsi al lavoro; Guido, preso da una forte rabbia, viene convinto da Valentina a venire a cena ed i due finiscono a letto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep20 Tu vuoi fa' l'americana...

La famiglia Martini viene convocata dalla polizia perché una donna americana chiede di loro. I Martini scoprono che la donna è in realtà Cettina; quest'ultima inizialmente non sembra conoscerli, ma ben presto ricorda le avventure passate in casa Martini. Il problema è che Cettina non ricorda Torello. Melina e Dante Piccione decidono di portarla nella chiesa dove i due si erano sposati, ma Cettina crederà che suo marito sia Dante Piccione. Dopo aver ripreso completamente la memoria, Cettina parte per Venezia per ricongiungersi con Torello ed il piccolo Eros.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep21 Non c'è rosa senza spine

Guido ha preso le distanze da Valentina, ma lei continua a cercarlo. Il ragazzo, nel frattempo, si sta vedendo con la sorella Albina, ma non le rivela ancora la sua vera identità. Lele cerca, inutilmente,di riavvicinarsi a Bianca, ferita da come è stata trattata dal medico: sedotta ed abbandonata a causa della gravidanza di Fanny. Miranda, tornata a Roma, è più che mai decisa a riconquistare Ciccio, ma quest'ultimo rimane attratto da Tracy,la quale è partita con il cuore spezzato, in quanto è innamorata del ragazzo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep22 Ciao Giulia

Alla vigilia della partenza per i Paesi Bassi, Bianca va a Firenze dove hanno richiesto i suoi gioielli di cioccolata per una sfilata. Guido rivela ad Albina la sua vera identità: la ragazza ci rimane male; Guido le scrive una lettera che la commuove e la induce ad accettarlo come fratello. Maria crede che Guido la tradisca proprio con Albina, senza sapere la vera identità della ragazza. Lele fa un ultimo tentativo per riconquistare Bianca, ma ormai è troppo tardi: quest'ultima deve partire per i Paesi Bassi, lasciando Lele soffrire, in quanto il suo cuore batte per lei. Annuccia, dopo aver litigato con Giulia, le scrive una lettera che l'amica, che nel frattempo ha intrapreso una carriera musicale, utilizza come canzone per la finale di Sanremo Ragazzi. In questa sera Annuccia darà il suo primo bacio a Gianfilippo Colla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep23 Compleanno a sorpresa

La Famiglia Martini organizza un compleanno a sorpresa per Lele ma Lele è triste perché pensa alla donna che ama; Ciccio è preso dai preparativi del suo matrimonio con Miranda, ma quando viene a sapere che Tracy è tornata a Roma non resiste e va a trovarla al maneggio. Melina e Dante Piccione propongono alla zia di giocarsi a carte il rustico che, inizialmente, vincono, ma che poi Melina perde in una partita successiva.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep24 Questo matrimonio non s'ha da fare

Guido confessa il tradimento alla moglie, che lo caccia via dalla stanza, fa le valigie e va a vivere da sola con la figlia, rendendo Guido disperato. Ciccio capisce di essere innamorato di Tracy ed alla vigilia del suo matrimonio con Miranda parte con la fantina. Intanto Lele va a Londra e dichiara il suo amore per Bianca. Dopo una notte passata insieme, Bianca lascia una lettera a Lele, dicendogli di voler tornare nei Paesi Bassi e di non poter rinunciare alla grande opportunità di diventare traduttrice ed interprete sui testi delle conferenze estere.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep25 Ci vorrebbe un amico

Guido tenta di riconquistare Maria, ma la ragazza, quando sembra averlo perdonato, gli fa recapitare una richiesta di separazione. Miranda scopre che Ciccio è ancora innamorato di Tracy, ma non vuole ancora rinunciare al suo amato. Nonno Libero e Nonna Enrica tornano dalla Puglia per restare a Roma in modo definitivo, ora che Lele deve tornare a Parigi. Il medico però ha intenzione di rimanere per sempre a Roma e lo annuncia alla famiglia, che ne è entusiasta. Giulio fa chiamare Lele sul set del reality show ''L'Isola Dei coraggiosi'', fingendosi malato. Infatti Giulio doveva far venire Lele all'isola per superare l'ultima prova ''Ci Vorrebbe Un Amico''. Infine si scopre che ci saranno due matrimoni: quello di Nonno Libero con Nonna Enrica (dato che all'epoca Fausto non aveva correttamente firmato come testimone) e quello di Ciccio con Tracy, il ragazzo ha infatti capito che la fantina è proprio la donna che ama veramente.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S06.Ep26 Fuga d'amore


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Settima stagione

Sono passati tre anni dall'incidente di Guido, in cui il dottore ha perso la vita, avvenuto purtroppo subito dopo la riconciliazione con i Martini alla fine della sesta stagione (nel 2009). Maria, grazie all'aiuto della sua numerosa famiglia, riprende il lavoro e bada a sua figlia Palù ma, per lei e Ave ritornare alla vita normale non è facile. Inoltre Ave viene a sapere che il cuore di suo figlio è stato trapiantato al figlio di un maestro di ballo. Grazie ad Enrica la giovane Martini conoscerà Marco, giornalista single e papà di un compagno della piccola Palù, Jonathan. Tra i due ci saranno spesso delle incomprensioni, che li porteranno a mettere in dubbio il loro rapporto. Inoltre appare la figura di Francesco, uno psicologo, che s’innamora di Maria e che si metterà in mezzo alla relazione tra lei e Marco. Lele chiede nuovamente a Bianca di sposarlo, ma la donna è in attesa dei documenti da parte del suo ex marito. Entra così in scena Gus, il quale cercherà di riallacciare i rapporti con sua moglie e di ostacolare le sue nozze con Lele. A complicare la vicenda compare Virginia, una dottoressa che collabora con Lele sulla sperimentazione di un farmaco, nonché sua ex fiamma nel periodo in cui Lele insegnava alla Sorbona di Parigi. Ciccio e Tresy dopo essersi sposati vanno a vivere insieme in una casa vicino al maneggio di questa, ed è proprio qui che vivono i primi problemi di coppia: lei vuole continuare la sua professione e andare avanti con la sua carriera da fantina, mentre lui vorrebbe mettere su famiglia. Così Ciccio, per cercare di persuaderla, ritrova la famiglia di Tresy che la giovane non vedeva da tanto tempo e che complicherà non poco la vita dei due; intanto cerca di convincerla ad avere un figlio ma, alla proposta di una gara ippica, lei rinuncia alla gravidanza; solo successivamente Tresy e Ciccio si riconcilieranno e vorranno di nuovo una famiglia. Nel frattempo la quindicenne Annuccia diventa rappresentante d'istituto e ottiene un successo incredibile tra i suoi compagni. La sua storia con Gianfilippo vacilla, ma alla fine di un musical scolastico i due si rimetteranno insieme, e al matrimonio di Lele e Bianca nel cottage, faranno per la prima volta l'amore. Intanto Rebby torna da Milano e fa la conoscenza di Albina che diventa una delle sue migliori amiche. Anche Alberto, nipote dei Martini nonché fidanzato di Rebby, dopo essere stato licenziato, torna a Roma in cerca di lavoro e s’innamora di Albina. Assunto nell'agenzia immobiliare di lei intraprende una relazione clandestina, presto smascherata. A consolare Rebby, però, ci sarà Francesco, lo psicologo innamorato di Maria. Maria e Albina tornano amiche e quest'ultima va a vivere in Puglia con Alberto. Le due nonne, Enrica e Ave, acquistano la villetta situata vicino a casa Martini, una volta abitata da Cettina, e si lanciano entrambe nel mondo del commercio: la prima crea la società Puglia D.O.P., specializzata nella produzione di prodotti della masseria pugliese; la seconda invece produce abiti da sposa. I litigi tra le due saranno spesso accesi e movimentati dall'inaspettata incursione nella loro casa di Donato, corteggiatore che starà vicino ad Ave e la incoraggerà ad andare avanti. Anche Dante e Melina decidono di sposarsi. Così al povero Piccione toccherà trovare altri lavoretti per arrotondare il gruzzolo per il matrimonio che si riveleranno molto redditizi, ma scateneranno la gelosia della colf dei Martini. Nell'ultima puntata Giulio s'improvvisa organizzatore di matrimoni e convince Lele e Bianca a sposarsi in montagna. Intanto Melina scopre di essere incinta e decide di sposare Dante. Anche Bianca scopre di aspettare un figlio, e quando vanno a fare l'ecografia Lele e Bianca incontrano Ciccio e Tresy che dicono alla coppia di aspettare due gemellini. Marco deve partire per Francoforte con suo figlio e la sua ex moglie. Prima di partire con tutta la famiglia per il matrimonio, Palù convince Maria ad andare all'aeroporto per dare un ultimo saluto a Jonathan e a suo padre, ma arrivano troppo tardi. La famiglia Martini si ritrova in montagna, come al solito tutti i piani di Giulio vanno in fumo e per di più Lele si perde. Poco dopo Lele riesce a raggiungere Bianca per sposarla; il vero colpo di scena è l'arrivo di Marco con suo figlio: il giornalista ha deciso di non partire più, dichiarando a Maria il suo amore per lei, con un bel bacio. Anche Lele e Bianca finalmente riescono a sposarsi. La puntata si conclude con un valzer finale di tutta la famiglia Martini sulle note di Parlami d'amore, Mariù, in onore del defunto Carlo Bixio, padre della fiction.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep01 Ricominciare

Nella parentesi narrativa tra la sesta e la settima stagione, Guido, a seguito di un incidente stradale, perde la vita. La prima puntata della corrente settima stagione è collocata tre anni dopo l'incidente stradale di Guido, che è morto. Maria, molto addolorata, con l'aiuto di tutta la sua famiglia, bada alla sua piccola Palù e torna a lavorare nella clinica dove vi lavorava anche Guido. Tornare nell'ambiente condiviso per anni con suo marito non sarà facile, ma grazie ai suoi colleghi, a suo padre ed alla sua grinta, Maria trova la forza di andare avanti. Nel frattempo, Nonno Libero, partito per l'America per raggiungere suo fratello, affida il compito di mandare avanti l'azienda dei prodotti alimentari pugliesi a Nonna Enrica. Quest'ultima però vorrebbe trasferirsi di nuovo dai Martini per continuare la sua attività senza continuare a spostarsi, ma a causa di Ave lo spazio è ridotto, e così ad entrambe viene l'idea di trasferirsi nella villetta vicino a casa Martini, un tempo abitata da Cettina. Arriva il primo giorno di scuola di Palù, e tutta la famiglia vorrebbe assistere all'entrata in classe della piccola Zanin. Così, all'insaputa di Maria, Ave, Lele, Ciccio, Annuccia, Elena e Bobò decidono di raggiungerla di fronte l'entrata della scuola. È proprio in quest'ambito che la giovane vedova incontra nuovamente Marco (incontrato precedentemente in stazione per il rientro di nonna Enrica dalla Puglia), padre di Jonathan, compagno di classe di Palù, giornalista televisivo, divorziato. Alla fine dell'episodio, durante una romantica cenetta nella cioccolateria, Lele chiede ufficialmente a Bianca di sposarlo; questa però rivela a lui di essere ancora legalmente sposata con Gus, padre della piccola Inge. Maria si è un briciolo innamorata di Marco e Marco di lei.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep02 La gita scolastica

Bianca telefona a Gus, suo marito per farsi spedire le carte del divorzio. Intanto continuano i battibecchi tra Ave e Nonna Enrica, le quali si fanno i dispetti. Lele e parte della famiglia decidono di far visita a Tresy e Ciccio i quali, dopo il matrimonio, sono andati a vivere in una piccola villetta situata vicino al maneggio. Nel frattempo Giulio, dopo la partenza di Irma che ha ricevuto un'importante proposta di lavoro, si ritrova a prendersi cura da solo del suo piccolo bambino, Pietro. In collaborazione con l'Università della Sorbona di Parigi, Lele si occupa della ricerca di un farmaco che può curare una grave malattia, la granulomatosi di Wegener, ed a sorpresa si ritrova a lavorare con una sua vecchia collega conosciuta proprio in Francia: Virginia. Annuccia si caccia nei guai dopo avere rinchiuso un suo compagno di scuola in uno stanzino, per vendicare la sua amica Giulia. Fortunatamente a difenderla ci pensa la sorella maggiore. Intanto, la piccola Palù si prepara alla sua prima gita scolastica, ma le cose non vanno come previsto, infatti lei e Jonathan non riescono a prendere l'autobus e la gita sarà diversa. Nel finale di questo episodio, Maria leggendo un volantino pubblicitario dove c'era scritto Un Nuovo Look Per Una Nuova Vita, decide di cambiare look ai suoi capelli, infatti da lunghi e lisci com'erano, diventeranno corti e un po' ricci.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep03 Chi cerca trova

Altri Interpreti: Paolo Ricci (attore 1972)|Paolo Ricci (Fotografo), Cristina del Basso (Modella) Mentre Bianca si reca da un avvocato per riuscire ad avere notizie riguardanti suo marito Gus, Lele rassicura la sua compagna che è sempre più gelosa degli atteggiamenti che il medico ostenta verso Virginia, la sua collega di lavoro. Nel frattempo a Nonna Enrica viene in mente l'eccellente idea di organizzare un'asta di beneficenza, per riuscire a racimolare del denaro per finanziare la ricerca alla quale Lele sta da anni lavorando. Grazie all'aiuto di tutta la famiglia Martini e al generoso contributo di un amico di vecchia data di Nonna Enrica, il commendatore Lanzotti, l'asta si rivela un successone. Intanto la preside della scuola di Annuccia chiede alla giovane Dott.ssa Martini se è interessata ad avviare uno sportello psicologico all'interno dell'istituto, ed è proprio grazie ad Ivan, un ragazzo problematico della scuola che tenta di scappare davanti a loro, che otterrà il suo primo serio incarico.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep04 La bufala delle bufale

Lele e Bianca vengono a conoscenza che Gus è in carcere da due anni in Thailandia. In realtà in galera ci è stato solo due settimane e Gus si presenta in cioccolateria dove fa la conoscenza di Lele, che finge di essere un impiegato della cioccolateria, e lo scambia per un vigile della finanza. Sarà poi Bianca a chiarire l'equivoco e a chiedere il divorzio da Gus per poter sposare Lele. Ciò non sarà così semplice a causa dei casini combinati in Thailandia. Nel frattempo, Gus vuole conoscere sua figlia Inge, ma la piccola non lo accetterà così facilmente, poiché, per lei, suo padre è completamente uno sconosciuto. Marco annuncia per telegiornale che le mozzarelle della Puglia d.o.p. di Nonna Enrica sono prodotte con latte diverso e non con quello di bufala. Nonna Enrica va su tutte le furie. In realtà, Dante si è dimenticato di consegnarle in tempo e quindi sono andate a male e le ha sostituite con delle mozzarelle comprate al discount. Maria si reca a casa di Marco, gli dice che le mozzarelle di Nonna Enrica non erano quelle che erano state analizzate e gliene porta un paio delle originali. Il giorno dopo, il giornalista smentisce la notizia delle false mozzarelle, e così Nonna Enrica si sente più sollevata. Grazie a Ciccio, Tresy riprende i contatti con la sua famiglia circense, venuta a Roma per una tournée, e riallaccia il rapporto con suo padre ma, a causa di problemi finanziari, la loro tournée è annullata.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep05 Genitori e figli

Lele tiene una lezione sull'ambiente a scuola di Annuccia e spopola tra i compagni della figlia. Gus tenta in ogni modo di conquistare Inge, standole accanto ed esaudendo tutti i suoi desideri. Le compra il monopattino sognato dai bambini, ma il veicolo, nascosto da Bianca poiché interdetto da Lele, viene scovato da Bobò che nel provarlo cade a terra facendosi male. Marco si sforza in ogni modo di essere un buon padre per il piccolo Jonathan, che risente fortemente dell'abnegazione totale del genitore al proprio lavoro. Maria suggerisce al giornalista di spiegare tutta la sua passione al figlio, cercando di coinvolgerlo nella sua quotidianità. Mara, un'acrobata del circo, è incinta e Tresy si offre di sostituirla per la tournée. La sua decisione, però, genera un forte attrito con Ciccio. Annuccia, sull'onda del fervore ecologista, porta a casa un albero reciso trovato per strada. Lele, inizialmente contrariato, è però contento di scoprire una tale carica ideale in sua figlia. Nel frattempo, Alberto arriva da Milano dopo essere stato licenziato. A Poggio Fiorito il ragazzo fa la conoscenza di Albina, ormai amica inseparabile di Reby.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep06 L'amico del giaguaro

Un fulmine a ciel sereno colpisce Bianca: la cioccolateria è stata messa in vendita. Furiosa con Giulio, che l'ha tenuta all'oscuro della cosa, Bianca entra in crisi. Venuto a conoscenza del problema che assilla la moglie, Gus offre a Giulio i soldi necessari per l'acquisto del locale. Per la festa di Halloween Ave prepara i vestitini per Palù, Pietrino e Jonathan, così che Marco possa frequentare casa Martini ed, in particolare, Maria. Reby cerca una casa in affitto per sé e per Alberto, finendo per trovarne una proprio accanto a quella di Albina. Melina scopre il lavoro di cicisbeo di Dante, che è così costretto a confessare tutto alla fidanzata. Ciccio torna a casa e si riconcilia con Tresy, che nel frattempo ha deciso che parteciperà ad un unico spettacolo del circo dei suoi genitori. In piena notte, Annuccia ed i suoi compagni di scuola fanno irruzione in un canile per liberare dei cani maltrattati. Il gruppo viene sorpreso dalla polizia e Lele è furente per il gesto della figlia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep07 Il coraggio della paura

I piccoli di casa Martini sono vittime di bullismo a scuola. Quando Lele e Bianca scoprono la situazione convincono i bambini a denunciare alla maestra l'accaduto e, grazie al coraggio di Bobò e alla solidarietà di alcuni compagni, i 2 bulletti vengono smascherati. Giulio è in crisi nel tentativo di trovare un asilo nido per Pietrino. Un'emergenza in clinica fa venire a Lele l'idea di allestire un baby parking per i degenti e per il personale. Giulio si offre quindi come intrattenitore per ottenere un posto per il figlioletto. Palù ha scelto di fare nuoto come corso pomeridiano, mentre Jonathan, su consiglio del nonno, ha optato per il judo. Il bimbo però si trova male e con gioia sia di Marco che di Maria, i due bambini si ritroveranno a condividere anche le lezioni in piscina. Il circo decide di devolvere i proventi del primo show alla ricerca curata da Lele. La sera dello spettacolo accorrono tutti ad ammirare le acrobazie di Tresy e Giulio e Lele si lanciano in un inaspettato fuori programma. Intanto, Federica ha recuperato il numero di cellulare dell'amante di suo marito. La scoperta condurrà ad una inevitabile rissa in clinica.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep08 Le promesse si mantengono

Bianca va in campagna per lavoro con Gus per una svendita di noci insieme ai gemellini ed Inge. Lele, preoccupato che Bianca stia da sola con Gus, esce presto dalla clinica lasciando il lavoro a Virginia e raggiunge Bianca e i figli. Quella notte Lele e Bianca si lasciano andare alla passione. Intanto Maria aiuta Marco a smascherare una bisca clandestina e per non farsi scoprire si baciano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep09 Se mi lasci non vale

Inge vuole lasciare Bobo perché afferma che il bambino sia diventato troppo appiccicoso. L'occasione si presenta subito, infatti Cosimo le chiede se vuole andare al cinema con lui e se si vuole fidanzare. Inge lascia Bobo per Cosimo e quindi lui diventa triste e si arrabbia. Anche Elena si arrabbia con Inge, sia per il fratello che per Cosimo, visto che a lei piaceva. Cosimo ed Inge vanno al cinema con Bianca, quest'ultima, però, incontra Gus che cerca di riconquistarla portandola a cena. Lele vede i 2 ridere e scherzare a cena insieme e si arrabbia. Lele e Bianca dovevano partire per la costa amalfitana ed appena lei dice a Lele che è riuscita a liberarsi lui le risponde male, perché risentito dopo quello che ha visto. L'episodio finisce con una scena di gelosia da parte di entrambi, che si conclude con una battaglia con i cuscini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep10 In volo

I gemelli sono ancora arrabbiati con Inge e non vogliono parlarle. Quando Gus invita però Inge a fare un giro in mongolfiera e invita i 2 gemelli, loro accettano ed Inge non è affatto contenta. A fare il volo con loro c'è anche il fidanzatino di Inge e sua madre, Maura, che si è invaghita di Gus. Però non è ricambiata perché Gus presta attenzione esclusivamente a Bianca e questo infastidisce Lele che appena può li raggiunge in mongolfiera anche se soffre di vertigini. Mentre sono in volo a Bianca cade l'anello di fidanzamento che Lele le ha regalato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep11 La notte più fredda dell'anno

Il ritorno di Nonna Enrica dagli Stati Uniti dov'era andata a trovare Nonno Libero fa felice tutta la famiglia Martini. Ma Nonna Enrica durante il ritorno a casa Martini incontra un senza tetto, che dall'aspetto sembra un malvivente, così Ave inizia a spaventarsi mentre Lele Martini cerca di calmare Ave e tutta la famiglia. Ave, il giorno seguente, insieme a Dante, cerca di spaventare il senza tetto, mettendo a repentaglio la vita di Dante, che lo prova a spaventare, pur di farlo andare via da Casa Martini, ma mentre Dante compie l'atto aggressivo (ossia quello di spaventarlo), il senza tetto si difende da Dante, mentre arrivano Gianfilippo Colla ed Annuccia Martini. Quest'ultima spiega ad Ave e Dante che il senza tetto è un suo amico e che non si devono preoccupare e che infine non devono dire niente alla Famiglia Martini, così e Dante ed Ave mantengono il segreto. Melina, il giorno seguente, non trova più la teglia e così chiede ad Ave dove fosse finita, ma quest'ultima e Annuccia le dicono che forse sarà stato il cane di famiglia, ma Melina è preoccupata. Annuccia fa conoscere il senza tetto alla famiglia che decide di ospitarlo per la notte molto fredda. Ivan scappa di casa della zia e si rifugia nel garage di Annuccia Martini, dove ci sono anche Giulia Biancofiore e Gianfilippo Colla. La sorella di Ivan è molto preoccupata ma Maria riuscirà a scoprire dove è nascosto il fratello. Quando arrivano Maria Asia e lo psicologo del tribunale, Ivan vuole buttarsi dal tetto se non può vivere con la sorella, gli amici sono molto preoccupati ma a rassicurarli sarà proprio il senza tetto che convincerà Ivan a scendere e a non mettere a repentaglio la propria vita. Vista la brutta esperienza di Ivan e Asia, lo psicologo decide di dare ai due fratelli, una settimana di prova, così che essi tornano ad abbracciarsi e nello stesso tempo riordineranno anche la loro casa. La settimana di prova non andrà molto bene ma lo psicologo deciderà di far vivere i due ragazzi insieme.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep12 Il mio Natale sei tu

La Famiglia Martini organizza il cenone di Natale invitando amici e parenti. Giulio si doveva travestire da babbo natale, ma dimentica il vestito in lavanderia e quindi tocca a Lele distribuire i regali ai bambini. Gus, il padre di Inge, si trova bloccato all'aeroporto e quindi Lele lo invita a mangiare da loro. Ave è preoccupata per la figlia Albina che non risponde al telefono. Alla cena di Natale partecipa anche lo psicologo che seguiva la questione di Ivan e Asia. Alla fine Ivan canta, insieme a tutti gli invitati alla cena, una canzone per sua sorella Asia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep13 Luna nuova

Lele, a causa della presentazione della ricerca per il farmaco a cui sta lavorando, passa sempre più tempo con la sua collega Virginia. L'ex fidanzato di Virginia, sempre più geloso del rapporto tra i due, continua a tormentare la dottoressa che però decide di toglierselo di torno inventando una bugia e dicendo a Giacomo di essere fidanzata con Lele. Anche Bianca è infastidita dal riavvicinamento dei due e a sua volta inizia ad avere più contatti con Gus, al fine di far felice sua figlia nel vedere sempre più spesso il padre da cui è stata per anni lontana. Intanto Ciccio informa Lele e Maria che, finalmente, sua moglie Tresy ha deciso di avere un bambino. Annuccia decide di candidarsi come rappresentante d'istituto, trovandosi a fronteggiare un avversario a lei ben noto, Enrico, l'ex fidanzato della sua migliore amica Giulia. Nel frattempo la preside della scuola di Annuccia viene informata che sua figlia è stata fermata dalla polizia per spaccio di droga davanti alla scuola. Francesco e Maria si trovano così di nuovo a lavorare insieme, provocando la gelosia di Marco. Alla fine Giulia, decisa a dire la verità, ammette che dietro allo spaccio di droga c'è lo zampino del suo ex ragazzo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep14 La prima volta

Alle elezioni scolastiche, il quorum viene raggiunto sia da Annuccia che da Enrico: saranno entrambi quindi i nuovi rappresentanti d'istituto. Alberto decide di passare la notte a casa Martini senza dare alcune spiegazioni a Reby o a Lele e Maria. Reby, inconsapevole di cosa stia succedendo ad Alberto, decide di ravvivare la passione con Alberto su consiglio di Maura rivivendo le prime volte dei due. L'esperimento fallisce, anche dopo i consigli di Melina. Intanto Giacomo, convinto della storia d'amore tra Lele e Virginia, decide di dare i biglietti del concerto di Bruce Springsteen al dottore, il quale però riceve un bel pugno di gelosia in un occhio. Intanto Maria, consapevole di aver dedicato poco tempo a Marco nell'ultimo periodo, decide di chiamarlo anche se questi sembra non essere mai raggiungibile. Anche nel momento in cui suo figlio è ospite a casa Martini, a venirlo a prendere è il nonno. Jonathan, però, nell'uscire dalla casa ha dimenticato il suo inseparabile giocattolo, e Maria decide quindi di andare a casa di Marco per restituirlo. A sorpresa sulla porta di casa, oltre a Marco si presenta anche una sua collega di lavoro vestita con una camicia e un paio di slip. Maria lascia la casa sconvolta, senza lasciarsi dare delle spiegazioni dal giornalista. Albina litiga con il suo fidanzato e decide allora di andare a dormire nell'appartamento che aveva arredato con Alberto ma che ancora non aveva venduto. Paradossalmente la medesima idea viene ad Alberto il quale, trovando la ragazza nell'appartamento, decide di baciarla e così i due passano l'intera notte insieme.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep15 Il desiderio più grande

Dopo aver passato la notte insieme, Alberto torna a casa sua e mente a Reby dicendole di aver passato la notte a casa di Ciccio. Dal canto suo, anche Albina mente a sua madre dicendole di aver dormito in albergo, a seguito di un litigio con il suo fidanzato. Maria è ancora infastidita dopo aver scoperto della relazione di Marco con la giornalista Dora, anche se il giovane tenta più volte di convincere Maria che con la collega non vi sia nulla di serio. Intanto, Ciccio è preoccupato perché è da un po' di tempo che cerca di avere un figlio da sua moglie, ma non ci riesce. Così chiede consulto a suo padre, che rassicura il figlio dicendogli che è ancora troppo presto. In seguito Ciccio scopre che Tresy è da un mese che sta prendendo delle precauzioni, a causa della partecipazione a gare ippiche che la obbligano a non rimanere incinta. Ciccio, infastidito dal comportamento di sua moglie, all'apparenza sembra aver preso bene la notizia ma poi annuncia a sua moglie di aver accettato la proposta offertagli da una scuderia per partecipare ad una corsa: la stessa in cui gareggerà Tresy, provocando la delusione di quest'ultima. A scuola di Annuccia fervono i preparativi per lo spettacolo di fine anno: Annuccia propone un musical che ha per protagonista i cani, mentre Enrico Trotta ne propone uno che ha come tema quello dei vampiri. Entrambi i progetti vengono approvati. Intanto Inge, invece, confessa alla mamma che le piacerebbe passare il fine settimana insieme a lei e Gus come una vera famiglia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep16 Problema di coppia

Inge chiede a sua madre di accompagnarla al compleanno del padre al casale e di passare la notte lì, ma Bianca spiega alla piccola che non può passare la notte lì con il suo ex marito. Inge, rimasta delusa, organizza insieme al padre un piano per far sì che Bianca sia costretta inconsapevolmente ad andare. Alla cioccolateria, Giulio riceve la visita di un cliente molto particolare, il noto conduttore televisivo Giancarlo Magalli e, preso dall'entusiasmo, cerca di proporgli un nuovo format televisivo: un programma in cui amici o fidanzati si lasciano definitivamente. Intanto Marco e Maria, insieme ai loro piccoli, partecipano ad una caccia al tesoro organizzata dalla scuola. Alla fine del gioco, Marco vorrebbe proporre una cenetta a Maria per poter parlare, ma arriva inaspettatamente Francesco, che consegna alla ragazza il saggio di cui avevano parlato e invita la dottoressa a cena a casa sua, lasciando Marco allibito. Lele viene invitato ad una festa e decide di andarci soltanto perché verrà accompagnato da Bianca. La stessa sera però Gus, seguendo il fantomatico piano organizzato con la figlia, chiama Bianca chiedendole di accompagnare Inge al casale perché la sua auto si è guastata. Bianca è così costretta ad accompagnarla, rivelando a Lele, con leggero ritardo dell'iniziativa di Inge, discutendo animatamente. Alla festa Lele si reca da solo e Virginia ne approfitta vedendolo ubriaco e lo bacia. Bianca, alla cena per il compleanno di Gus, si rende conto di aver esagerato nell'arrabbiarsi con Lele e decide di raggiungere Lele alla sua festa. La stessa idea viene a Lele che si dirige in macchina verso il casale di Gus. I due si incontrano a metà strada e fanno pace dandosi un appassionato bacio. Guest Star: Giancarlo Magalli

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep17 Che notte quella notte!

Ave riceve una lettera anonima da quella che sembra essere all'apparenza una donna, nella quale apprende che il cuore di Guido è stato trapiantato nel corpo di suo figlio. La donna ringrazia Ave, incoraggiandola ad andare avanti ed a convincerla che una parte di Guido vivrà ora in un altro corpo. Ave vorrebbe conoscere questa fantomatica donna, ma per ragioni di privacy i medici che hanno eseguito l'intervento non possono rivelarle il nome. Intanto Marco dice a Maria di aver troncato la sua relazione con Dora e di aver risistemato il suo appartamento, ed in particolare la stanza di Jonathan, per dimostrarsi un padre esemplare. Alberto scopre che Albina e Pierluigi hanno deciso la data del matrimonio, e preso dalla foga si reca da lei e la bacia. Nel mentre, Giulio, in seguito a mille pedinamenti, incontra Giancarlo Magalli al quale vorrebbe proporre il suo nuovo format televisivo. Ma preso dall'eccitazione, Giulio blocca Magalli in ascensore facendosi così arrestare, a seguito della segnalazione del conduttore. Dopo aver scambiato il suo turno in clinica, Lele va insieme a Bianca, Gus e ai tre bambini ad una sagra. Nello stesso momento arriva in clinica un paziente che ha bisogno di immediate cure sperimentali: Virginia vorrebbe somministrare il farmaco sperimentale, ma deve chiedere il permesso a Lele, il quale però è irraggiungibile a causa dell'esaurimento della batteria del cellulare. Virginia decide ugualmente di utilizzare il farmaco, che non ha ancora avuto l'autorizzazione ministeriale ed i risultati non sono quelli sperati.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep18 Questioni di cuore

La mattina seguente, Lele corre in clinica dove incontra Virginia e le spiega il fatto avvenuto durante la notte. Oscar si arrabbia con i due perché nello scegliere di somministrare un farmaco ancora non autorizzato potrebbero perdere il lavoro e compromettere il futuro della clinica. Infatti sia la clinica che l'azienda che si occupava della produzione del farmaco vengono denunciati dal fratello del paziente in cura. Nel mentre, Dante e Melina ricevono la visita di un nipote di zia Pasqualina, Andy. Marco e Maria, riavvicinatisi dopo che Maria aveva scoperto Marco con Dora, capiscono di piacersi a vicenda. Una sera Marco invita Maria a una festa ebraica. Marco riporta Maria a casa e mentre sono in macchina finalmente riescono a baciarsi.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep19 La verità ti fa male lo so

A Villa Aurora si presenta un ispettore del ministero, è il dottor Vitullo venuto a controllare la clinica dopo che Virginia ha scelto di somministrare un farmaco non ancora autorizzato. Mentre la storia d'amore tra Maria e Marco procede a gonfie vele, quest'ultimo riceve un'improvvisa telefonata e scopre che dovrà partire per Venezia. Annuccia preoccupata per la pagella di fine primo quadrimestre chiede a Gianfilippo, il suo ragazzo, di entrare nel sistema informatico della scuola e cambiare il voto di matematica, che è 4. Ma Gianfilippo non vuole e alla fine non lo cambia perché non gli sembra onesto, Annuccia quando lo scopre si arrabbia ma lo sarà ancora di più quando lui dovrebbe cantare con lei in coppia ma si vergogna troppo per farlo, allora Annuccia minaccia di lasciarlo. Lele viene sospeso e nel frattempo si occupa della famiglia. Melina e Dante vanno in una casa dove Melina pulisce, all'oscuro che in quella stessa casa ci sono anche Albina e Alberto che vengono così scoperti dalla coppia che per non ferire Reby e anche per non spaventare la famiglia Martini, decide di non dire niente, almeno per il momento.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep20 Tra color che son sospesi

Tra Marco e Maria tutto procede per il meglio. Marco va in clinica per fare un servizio a favore di Lele e invita Maria a cena a casa sua dove i due fanno l'amore. Bianca va al casale con sua figlia Inge per vedere suo padre e per la gioia che la loro bambina è stata promossa i due stanno sul punto di baciarsi, quando ad un tratto Bianca scorge un documento: arriva dalla Thailandia ed annuncia il divorzio con il suo ex marito Gus. Bianca scopre così che Gus non voleva darglielo perché ancora innamorato di lei. Alla fine Bianca raggiunge Lele. Dante che aveva registrato Albina ed Alberto mentre facevano l'amore, preme il pulsante sbagliato e la registrazione salta fuori. Cosicché tutta la famiglia lo scopre e lo dice ai due innamorati. Lele viene intervistato per dire la sua opinione sulla sospensione. Purtroppo nell'intervista c'è anche un piccolo pezzo di vita privata e così Bianca scopre del bacio tra Lele e Virginia. Reby intanto viene a sapere della relazione tra Alberto ed Albina.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep21 Da che parte stai?

Lele decide di parlare con i suoi figli e dice a Maria, Ciccio ed Annuccia come sono andate le cose con Virginia e li rassicura che non c'è stato niente di più oltre quel bacio avvenuto tra l'altro mentre era ubriaco. Confessa ai ragazzi che vuole stare solo con Bianca e che farà di tutto per riaverla. Bianca però è troppo arrabbiata e, volendo riflettere un po' torna a vivere insieme ad Inge a casa di Giulio. Lele intanto affronta Virginia e le fa capire una volta per tutte che non è innamorato di lei. Lele e Maria sono molto arrabbiati con Marco perché pensano che il servizio sia stato fatto da lui, per questo Maria lo lascia. Reby intanto ha scoperto che Albina ed Alberto stanno insieme e si sfoga con Francesco. Albina è felice di non dover più nascondere la loro relazione a tutti, ma Maria ed Ave sono molto arrabbiate con lei, anche se alla fine la madre la perdona e la sostiene. Intanto arrivano a Roma Nonna Enrica e Nilde e quest'ultima non rimane per niente contenta del fatto che il figlio sia disoccupato e si sia lasciato con Reby e propone al figlio di seguirla in Puglia per lavorare nella masseria, ma lui non vuole ascoltarla, perché vuole stare con Albina. Intanto Albina va a trovare Maria in clinica, per cercare il suo perdono. Maria all'inizio non vuole ascoltarla, ma poi le dà tutto il suo sostegno perché in fondo è anche la zia di sua figlia. Maria non riesce invece a perdonare Marco, perché pensa che sia colpa sua il macello combinato con l'intervista a Lele, anche se Marco ha lasciato il suo lavoro per via di questa cosa. Tra Annuccia ed Enrico c'è del tenero e Gianfilippo è molto geloso e crede che di non avere più speranze con lei. Enrico invita Annuccia nella sua casa al mare ma lei dice di non sentirsi ancora pronta per il sesso. Il ragazzo, a sorpresa, si mostra comprensivo e pronto ad aspettare. Elena, Bobò ed Inge devono affrontare un corso di sopravvivenza e partecipano anche Lele, Bianca e Gus, qui Bianca ha un mancamento e Lele interviene sale sul percorso e riesce a salvarla, ma poi cade dall'alto, così viene portato in clinica, dove gli vengono fasciate le costole e un braccio. Bianca gli resta vicino, ma quando lui ci riprova se ne torna a casa. Donato, innamorato di Ave, le gironzola sempre intorno, e Nonna Enrica lo intuisce, e così i due fanno credere ad Ave che l'uomo è rimasto fuori casa per dei lavori di ristrutturazione. Nonna Enrica propone di ospitarlo in casa loro per qualche giorno e Ave accetta.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep22 Quello che le donne vogliono davvero

Dante e Melina iniziano a credere che ci sia un mènage a trois tra Ave, Enrica e Donato, così lui alla fine rivela ad Ave di essere innamorato di lei e la invita a cena. Rebby intanto scopre che Maria ha perdonato Albina e fa saltare un concerto andandosene infuriata. Bianca scopre di essere incinta ed Oscar le consiglia di pensarci e le dà le chiavi della spiaggia di Fregene, e così parte non rivelando a Gus e ad Inge dove è diretta. Lele vorrebbe parlarle per chiarire ma non la trova, poi prova anche al casale di Gus, che lo tratta sgarbatamente, Inge invece gli fa capire che sente la mancanza di tutti e che se venisse a sapere qualcosa lo chiamerebbe subito. Marco incontra Lele e gli spiega come sono andate le cose e del suo licenziamento e così Lele gli crede e cerca di far ragionare anche Maria che però non ne vuole più sapere. Virginia viene attaccata da Oscar per la situazione che ha creato a Lele. Virginia riesce a capire dov'è Bianca, la va a trovare e le rivela che Lele ama solo lei, Bianca. Lele viene reintegrato in clinica e tutti festeggiano. Oscar cerca di fargli capire dove si trova Bianca e così quando Inge lo chiama dicendogli che Bianca è da sola al mare, Lele capisce che è a Fregene e si precipita là e trova Bianca in mare sulla barchetta di Oscar, la raggiunge con il canottino di un bambino e fanno pace, finendo però entrambi in acqua. Tornati a rivâ, lui le confessa di volere un figlio e lei gli dice che il suo desiderio si è già avverato. Maria incontra Marco in piscina e viene a sapere che lui ha intenzione di partire per sempre per Francoforte dove inizierà una nuova vita con Johnny, ma lei ci rimane malissimo, così va a trovare Reby per essere confortata e fanno pace.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep23 La fuga

Inge scappa di casa perché dice che tutti pensano solo al fratellino e non a lei, infatti per via del fratellino non può fare le cose che faceva quando era piccola. A questo punto la signora Olga, a cui Dante fa da accompagnatore, gli propone di sposarla. Intanto Bianca ha preparato una torta gigante per la festa di compleanno di Maria, di cui Francesco e Reby si stanno occupando all'insaputa di Maria. Mentre Alberto e Albina, non riuscendo a trovare un lavoro che permetta loro di restare nella stessa città, decidono di trasferirsi da Nilde per aiutarla con la masseria e lei è ben contenta di accogliere i due ragazzi. Intanto il lavoro di Virginia è concluso e quindi lei ha deciso di tornare a Parigi perché ha capito che Lele è già fidanzato. Alla fine Bianca non si ricorda se ha avuto la rosolia da bambina, infatti Lele le chiede di stare lontano da Inge, Bianca prova a spiegare a Inge che per il bene del fratellino deve avere meno contatti con lei; solo che Inge si arrabbia e si chiude in bagno. Inge decide di fare come il barone rampante quindi prende tutte le sue cose e scappa passando anche dal casale prendendo il cane. Così inizia la ricerca di Bianca.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep24 Due proposte di matrimonio

L'intera famiglia Martini è alla ricerca di Inge, scappata di casa perché trascurata dalla mamma Bianca, incinta del fratellino. Nel frattempo Maria incontra Marco all'asilo in compagnia dell'ex moglie Nicole la quale, in seguito ad un esaurimento nervoso, cerca di instaurare un rapporto con il marito ed il figlio. Le ricerche continuano e finalmente Gus ritrova la figlia al casale, proponendole di partire con lui per Los Angeles. A scuola di Annuccia si apre una competizione tra i due musical per risanare il deficit della scuola, e durante l'esibizione il ragazzo che doveva duettare con lei non si presenta. Sarà Gianfilippo a prendere il suo posto vincendo la gara e riconquistando così la giovane Martini. Melina riferisce ad Ave che Donato non ha alcun guasto a casa. La donna lo affronta e lui le rivela i suoi sentimenti, e poi passano insieme una notte di passione. Dante investe i soldi del matrimonio nell'azione di una società perdendoli e riceve una proposta di matrimonio da Olga, ormai malata e prossima alla morte. Lele e Bianca alla prima ecografia del bambino scoprono che anche Ciccio e Tresy sono in dolce attesa, infatti aspettano 2 gemelli. L'episodio si conclude con Bianca che lascia partire la figlia per un paio di mesi, Lele che le chiede di sposarlo, Melina che acconsente al matrimonio del fidanzato e Marco che chiede a Maria di aspettarlo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep25 Festa di addio

Marco e Maria si incontrano all'asilo di Palù e Jonathan, e con grande sorpresa Maria apprende da Micol il trasferimento della famiglia a Francoforte. A casa Martini i preparativi per le nozze di Lele e Bianca procedono, i 2 infatti decidono di sposarsi prima della partenza di Inge in un paese che dista 1 ora da Roma. Nel frattempo anche Dante prepara il suo matrimonio con Olga. La relazione tra Ave e Donato continua in gran segreto, anche se Nonna Enrica, tornata dall'America, si accorge che tra i due c'è qualcosa di più di una semplice amicizia. Alla piccola Palù viene dato il compito di portare a scuola delle foto dei suoi genitori per fare l'albero della vita e Maria aiuta la figlia superando il dolore della scomparsa di Guido. Gus è costretto a causa del nuovo gioco ad anticipare la partenza sua e della figlia saltando il matrimonio e provocando il malcontento di Bobò che alla notizia scappa in camera in lacrime per paura che la bambina possa dimenticarsi di lui. Alla fine però capisce che la piccola Inge soffre e le organizza una festa a sorpresa. Vitullo viene sorpreso in atteggiamenti poco professionali con l'infermiera Gloria, decidendo così di lasciare la clinica con un'ottima valutazione. Melina, il giorno del matrimonio di Dante, scopre di essere incinta, interrompe il matrimonio e si sposano. Maria alla fine decide di non incontrare Marco e di lasciarlo partire per Francoforte.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S07.Ep26 Matrimonio in bianco

Altri interpreti: Elsa Martinelli La famiglia Martini è in delirio per il matrimonio tra Lele e Bianca. In preda al trucco della sposa Dante rivela la gravidanza di Melina. Maria e Marco non hanno fatto pace e Marco allora parte per Francoforte con Jonathan e sua moglie; Maria non ha preso per il verso giusto la sua partenza ma pensa che Jonathan abbia bisogno della presenza dei suoi genitori. Giulio, convinto del suo nuovo mestiere di wedding planner, organizza il matrimonio di Lele e Bianca. Maura è stufa di ascoltare Ron, l'astrologo, e decide di andare da lui a lamentarsi perché avendolo ascoltato per molto tempo la sua situazione da single non è cambiata. Marco vuole comunque salutare Maria prima della sua partenza ma con un abbraccio sentono che la fiamma si sta riaccendendo, ma riceve una chiamata della moglie e lui va via. Per arrivare ad Ovindoli, il paesino dove si sarebbero sposati Lele e Bianca, Giulio affitta il pulmino che Lele e Giulio usavano per andare a scuola. Mentre la Famiglia Martini stava partendo, arriva Gus per prendere Inge e portarla a casa visto che il giorno dopo partivano. Il pulmino che aveva affittato Giulio non parte più, i maschi spingono ma poi arrivano Reby e Francesco, i due nuovi fidanzati. Con l'aiuto di Francesco il pulmino parte e la famiglia è pronta per partire. Mentre i Martini partono per Ovindoli, Maria e Palù vanno all'aeroporto a salutare Jonathan. Per la strada il pulmino ormai andato si ferma, invece all'aeroporto Marco e Jonathan non hanno più voglia di partire ma quando Maria e Palù arrivano all'aeroporto l'aereo era già decollato e quindi vanno via credendo che i due ormai fossero partiti. La famiglia Martini trova un alloggio ma non tanto spazioso, dopo che Maria e Palù sono arrivate a Ovindoli tutti si sistemano nelle poche camere che sono a disposizione. Ave va a dormire da Donato, il suo fidanzato, ed Annuccia va da Gianfilippo e fa l'amore per la prima volta. Appena svegli, tutti aprono le tende e si trovano un paesaggio ricoperto di neve: ma Bianca non ne è entusiasta perché questa nevicata può rovinare il giorno più bello della sua vita e se la prende con Giulio. Maura va da Ron e lo accusa di dire solo bugie e quando va al parcheggio trova la gomma dell'auto bucata e quindi si fa accompagnare da questi. La neve a Ovindoli ha bloccato tutte le strade ed allora la famiglia Martini è costretta ad andare con sci, snowboard e quant'altro. Maura e Ron, restando in macchina, scoprono della forte nevicata che c'è stata ad Ovindoli, ma comunque tra i 2 scoppia la scintilla. Bobò scivola e si perde e Lele lo va a cercare, Bobò viene ritrovato dal sindaco. Tutti aspettano Lele che viene ritrovato ma si ubriaca. Arrivato da Bianca lei lo vede ubriaco ma dopo essersi ripreso scoprono che lo chalet non ha la corrente. Ad un certo punto arrivano Marco e Jonathan, Maria appena li vede è felice, i due rivelano il loro amore e si baciano appassionatamente, ora Lele e Bianca sono pronti a sposarsi. Accorrono Gus e Inge, Ciccio, Trecy e Oscar. Dopo il fatidico sì, ci sono un'epidemia di baci e varie melodie musicate da una banda chiamata per l'occasione.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Ottava stagione

La stagione si apre pochi mesi dopo il termine della precedente, con il ritorno di Nonno Libero dagli Stati Uniti a casa Martini, che è circondata dall'arrivo di nuovi bambini. Come, infatti, già svelato alla fine della stagione precedente, Bianca aspetta un bambino da Lele, Ciccio e Tresy sono prossimi all'essere genitori di due gemelli, e anche per Dante e Melina è in arrivo una piccola di nome Aurora. Riunita la famiglia, Marco e Maria, rivelano l'intenzione di sposarsi. La gioia dell'annuncio viene però interrotta da una raccomandata che Lele riceve all'inizio della prima puntata in cui egli, suo malgrado, scopra che la sua famiglia e tutti i residenti del comune di Poggio Fiorito sono stati vittime di una truffa immobiliare e rischiano così di perdere le loro case, che non sono mai state loro, anche se il proprietario truffatore è stato arrestato. Inizialmente nascosta la notizia a Marco e Maria, per evitare che i due annullino la cerimonia, Lele decide assieme alla sua affollata famiglia di rimboccarsi le maniche e di fare qualunque cosa pur di salvare la sua casa dalle grinfie di Fulvio Magnani, un imprenditore senza scrupoli che ha deciso di comprare le villette di Poggio Fiorito per far sorgere un lussuoso comprensorio. Quando anche Marco e Maria scoprono la situazione, decidono di rimandare le nozze fino a quando il tutto si sarà risolto. Bianca per aiutare il marito decide di realizzare un programma televisivo culinario, riceve la visita di sua madre Gemma, con la quale però ha sempre avuto dei rapporti burrascosi, poiché la donna ha sempre messo il lavoro davanti ai suoi figli. L'amore tra Marco e Maria invece verrà messo a dura prova dal nuovo lavoro che viene proposto al giornalista lontano da lei e dall'arrivo di Roberto Magnani (figlio dell'imprenditore Fulvio), un vecchio compagno di scuola della giovane Martini, alla quale farà perdere la testa. A complicare la situazione già poco rosea del dottor Martini, ci pensano i due nuovi proprietari di Villa Aurora, Guenda Pacifico e Tiziano Corradi, i quali hanno un'idea della professione sanitaria molto lontana da quella dei dottori della clinica e fanno vacillare la pazienza di Lele e Oscar. Ave, invece, decide anch'essa, facendo parte a tutti gli effetti della famiglia, di dare una mano ai Martini, andando a vivere nella soffitta della cioccolateria di Bianca e avviando un'attività di produzione di capi pregiati. Guenda Pacifico inoltre diventerà l'amante di Gus, ex marito di Bianca e padre di Inge. Maria perderà il lavoro ma Roberto le offrirà un appartamento nel condominio, dove lavora, in modo che lei possa aprire il suo studio privato e poi tornare nella clinica, alla fine della stagione, quando Guenda diventa buona grazie ad una mini rivolta medica e a Gus. Il rapporto tra Maria e Marco si frantuma dal momento che lei scopre che Marco è andato in Somalia per un viaggio di lavoro, fingendo a Maria di trovarsi a Bruxelles. Maria, scossa per la notizia, si abbandonerà alle braccia del suo vecchio amico di liceo Roberto, con il quale tradirà Marco. Magnani per affascinare Maria le fa fare un giro su un elicottero guidato da lui; lei, però, dovrà riunirsi a Marco, perché la sua ex Micol gli vuole portare via il figlioletto, per vendicarsi di ciò che successe nella settima stagione, ma quando Roberto, che vuole Maria tutta per lui, offre a Micol un posto di lavoro a Londra, lei accetta, lascia all'ex marito il figlio definitivamente e non si farà mai più avanti per vendetta. Annuccia ha 16 anni e ormai si fa chiamare Anna. Si innamora di un ragazzo, tatuatore e più grande di lei, conosciuto per caso. Ogni volta Anna salta la scuola per spiare questo ragazzo nel suo negozio di tatuaggi, per questo motivo rischia la bocciatura, ma con l'aiuto dei nonni riuscirà a prendere un buon voto alla verifica di storia e a non essere bocciata. Poi Nonno Libero e Nonna Enrica partono per la Puglia per un riposo. Inoltre Ave, dopo la fine della sua breve storia con Donato, troverà un nuovo amore in Armando, colonnello della Guardia Di Finanza con il quale però, avrà rapporti difficili nel momento in cui, per rimediare dei soldi per i Martini, produce dei falsi abiti Gattinoni. Armando comprende la situazione e la perdona e, in modo legale, non la arresta; così i due si ritroveranno e si fidanzeranno ufficialmente. Nella penultima puntata tutto sembra risolversi al meglio perché Lele riesce a ricomprare la casa con i soldi rimediati a Parigi grazie alla trasmissione di Bianca, mentre Maria, dopo avere chiarito i suoi dubbi, tornerà da Marco. Quest'ultima cosa ferisce Roberto che si schiererà dalla parte del padre per distruggere la casa. Dopo che gli operai e Magnani, nell'ultima puntata, toglieranno la corrente e di seguito l'acqua e il gas, i Martini fanno la denuncia ma Lele riceve una lettera che dice che la casa, anche se è stata ripagata, potrà comunque essere di proprietà di Magnani legalmente, ma senza essere abbattuta, togliendo però il gas, l'acqua e il resto e trasformandola in un altro tipo di edificio, come negozi di lusso. Allora i Martini decidono di andarsene per non vedere l'orrore, ma prima vogliono organizzare un ultimo matrimonio a sorpresa per Marco e Maria, che, però, lo vengono subito a sapere. Antonia, la collega giornalista innamorata di Marco, capisce, da brava ragazza, l'amore di Marco per Maria e accetta felice un lavoro da sola offerto le da Marco a New York. Mentre in casa si svolge il matrimonio civile di Maria e Marco officiato da Ave, si sente un rumore. Magnani, con una ruspa, sta per abbattere la casa. Roberto, minacciato da Armando, che era stato informato dai Martini, rivela tutto. Il perfido Fulvio Magnani prova, allora, ad abbattere i Martini che si sono messi davanti a lui per impedire tutto, ma giusto in tempo arriva Armando con i compagni finanzieri, che dopo avere arrestato Roberto, fermeranno e arresteranno anche suo padre Fulvio. All'allontanarsi della ruspa e degli operai, i Martini esultano felici per la casa salva e festeggiano. La serie si conclude con il rientro a casa di Nonno Libero e di Nonna Enrica, il matrimonio di Maria e Marco, che partono sul loro battello di nozze con i figli, con la promessa festa di fidanzamento di Armando con Ave e con la nascita di Carlo Martini, figlio di Lele e Bianca, in onore di Carlo Bixio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep01 Chi trova un amico...

Nonno Libero è finalmente tornato a Poggio Fiorito. Subito, Marco e Maria annunciano il loro matrimonio, che avverrà fra due settimane! Per il regalo di nozze di Marco e Maria, Nonno Libero pensa a qualcosa di speciale: far cantare al matrimonio Al Bano|Albano Carrisi. I due si sono conosciuti 30 anni prima alla stazione di Bari. Nonno Libero lo aiutò a recuperare la sua valigia, che aveva perso, in cui c'era il premio vinto al Festival di Sanremo pochi giorni prima. Quando Nonno Libero e Nonna Enrica lo incontrano in un teatro romano, in cui lui sta preparando un concerto, il cantante lo scambia per un altro, e nessuno ha il coraggio di dirgli la verità. Così, quando lui va a Casa Martini per parlare del matrimonio, inconsapevolmente, mette alle strette Nonno Libero, che cede, dicendo la verità. Albano si sente preso in giro, perciò va via, arrabbiato. Marco, come regalo alla futura moglie, rimette in sesto una vecchia barca che a sua volta gli è stata donata, insieme a Palù e Jonathan. Ma non trovano il tempo di portare Maria sulla navetta. Prima vengono tutti fermati in clinica dove Oscar, Federica, Gloria, Alessandro e tutti gli altri li festeggiano. Poi, anche Ciccio e Tresy li bloccano. I due svelano di dover andare via tra poco, per un grande affare che riguarda un maneggio, e così si perderanno il matrimonio. Gli sposini, però, li rassicurano, anche perché i gemelli che nasceranno stanno bene, e potranno andarsene senza problemi. Inoltre, Maria ed Ave sono d'accordo: la sua ex suocera le cucirà l'abito da sposa, per la felicità di entrambe. Il problema più grave, comunque, è la perdita della casa. Infatti, Lele e Bianca ricevono una lettera che dice che loro, come tutti gli abitanti del quartiere, sono stati truffati. La casa non è mai stata veramente loro, perché chi gliela vendette, è sempre rimasto il vero proprietario, senza estinguere il mutuo: il vero proprietario era Impallomeni, un falso amico di Nonno Libero. Ora che Impallomeni è morto, i Martini devono ripagare la casa entro sei mesi. Così, di nascosto, con un avvocato dalla loro parte, fanno una riunione in cioccolatiera con le altre vittime. Ma il loro legale non convince nessuno, non sembra poi così essere con loro. In più, un certo Fulvio Magnani sta andando di casa in casa, per farle vendere tutte. Dopo essere stato anche da loro, Lele si decide a dire tutto al padre, che aveva già intuito qualcosa e Nonno Libero ne rimane rattristato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep02 Nel sole

Oscar dice a Lele che la regione ha tagliato i fondi e gli propone di acquistare clinica Aurora realizzando così un loro grande e vecchio sogno. Lele, messo con le spalle al muro, gli confida che gli stanno per togliere la casa. L'imprenditore Fulvio Magnani torna all'attacco, ma mentre Lele sta per firmare, con il consenso di Nonno Libero, Nonna Enrica e Bianca si ferma. Ormai tutta la Famiglia Martini è al corrente dei fatti e Maria e Marco decidono, di rinviare il matrimonio. Con l'arrivo di Magnani nelle vite dei Martini, Maria rincontra un suo compagno dei tempi del liceo: Roberto Magnani, figlio dell'imprenditore Fulvio, che inizia immediatamente un corteggiamento serrato nei suoi confronti. Inaspettatamente Albano Carrisi, cantando Nel Sole, si ripresenta a Casa Martini. Solo che Nel Sole non è la canzone preferita di Maria né era quella che Nonno Libero le cantava per farla addormentare quando era piccola. Guest star: Al Bano|Albano Carrisi.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep03 Dolcissima Bianca

Nonno Libero non si arrende e si mette, con Nonna Enrica, sulle tracce di Felice Impallomeni, il costruttore e suo vecchio amico che li ha truffati; adesso infatti i Martini sono in brutte acque tanto da rischiare davvero di dormire sotto i ponti, di perdere una volta per tutte la loro amata villetta. Intanto Fulvio Magnani continua con il suo progetto e spera che anche Lele firmi. Nonno Libero con l'aiuto di Nonna Enrica e del nipote Libero Junior riesce a far arrestare Impallomeni. Il problema però non è risolto infatti il costruttore truffaldino ha perso tutti i soldi delle villette al gioco. Maria viene licenziata dalla Clinica Aurora e dopo un po' di sconforto inizia a cercare un appartamentino in affitto per farsi uno studio privato. I momenti duri per Lele non sono finiti, fermato in tempo da Oscar, Lele stava per licenziarsi dalla Clinica Aurora per i cattivi rapporti con i nuovi dirigenti e per il loro cattivo modo di gestirla. Bianca si dà molto da fare, infatti crea un nuovo format televisivo di cucina con le sue ricette con il cioccolato, dopo qualche problema, Bianca cercherà di ispirarsi alla madre, una famosissima attrice, con la quale lei non è però in buoni rapporti.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep04 I ricordi non si vendono

A Poggio Fiorito viene organizzato il mercatino dell'usato, dove anche tutti i Martini partecipano, Nonno Libero però non vuole vendere i loro ricordi e quindi fa di tutto per non vendere niente. Inge, Elena e Bobò però vendono a Fulvio Magnani il berretto da capo stazione delle Ferrovie dello Stato di Nonno Libero, il quale quando lo viene a sapere, si reca immediatamente da Magnani e dopo avergli dato una grande lezione di vita se ne va lasciandogli anche il berretto. Lele e Nonna Enrica, sono molto preoccupati per la salute di Nonno Libero, quest'ultimo ne risente molto di quello che sta accadendo ed allora loro due con Bianca gli fanno credere che tutto è stato sistemato e che non c'è alcun pericolo di perdere la casa. Nonno Libero accetta di andare in Puglia dalla figlia Nilde ma, capisce che gli stanno mentendo e mentre è in partenza con Nonna Enrica glielo dice. Marco, è molto contento per una proposta di lavoro in Africa, farà il giornalista in zone di guerra. Maria però è molto turbata dal sapere che lui andrà in quei posti così pericolosi. Roberto offre a Maria un appartamento dove lei possa aprire un suo studio privato e continua il suo corteggiamento. Infine Ave per aiutare i Martini tira fuori un'idea: quella di un commercio illecito di abiti vintage pur di aiutare i Martini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep05 Visite notturne

Gemma Aubry, la madre di Bianca, viene a casa Martini, torna nella vita della figlia con tutto il suo entusiasmo e si propone come Guest star a Dolcissima Bianca. Pur di trovare i soldi e salvare la casa, Bianca accetta ma ancora una volta Gemma si rivela poco affidabile. Lele si ritrova clandestinamente a curare un suo vecchio paziente, riscoprendo il grande valore della professione medica. Con Oscar, Tea e Federica decide con molto rischio di cominciare a visitare clandestinamente quei pazienti che non possono adeguarsi ai prezzi troppo alti della Clinica. Dante è intenzionato a convincere Melina che entrambi devono elevarsi culturalmente per poter stimolare intellettualmente e far nascere intelligente la loro bambina che Melina porta in grembo. Note: il film giapponese che Dante porta Melina a vedere al cinema, La Neve Sul Fianco Del Fuji, è in realtà il lungometraggio del 2011 A Simple Life.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep06 Colpo di fulmine

Annuccia inizia il lavoro part time di pony express pur di non chiedere al padre Lele i soldi per la gita di classe internazionale. Si ritrova in un quartiere malfamato quando dei teppisti la importunano, Ma l'intervento di Emiliano, fa scappare i teppisti e l'aiuta nel tornare a casa. Torna Gus che si scopre innamorato della dottoressa Guenda Pacifico, infatti grazie a Lele non le consegna un anello di fidanzamento, infatti lei successivamente gli dice che non è intenzionata ad avere una storia seria con qualcuno ma che, i due devono continuare a divertirsi. Marco, poiché gli hanno commissionato 5 nuovi reportage torna molto contento dall'Africa. Maria preoccupata per la vita del suo compagno, gli chiede di rinunciare. Dopo una lite furibonda tra i due, Marco sceglie suo malgrado di rinunciare all'incarico. Ma la collega Antonia gli propone di dire una bugia a Maria per farla stare tranquilla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep07 La falsaria involontaria

Nonno Libero, in Puglia, comunica a Nonna Enrica che ha ricevuto per una posta elettronica un'offerta per comprare tutto il terreno della masseria, la quale essendo troppo bassa mette in pensiero i due. La madre di Giulio e Bianca, Gemma, torna a Roma perché è stata scartata ai provini di una produzione hollywoodiana. Giulio decide così di convincere Bianca a riprendere le registrazioni di Dolcissima Bianca assieme a sua madre, ma anche stavolta i risultati sono disastrosi e l'impazienza di Bianca finisce per troncare i rapporti tra lei e Gemma. All'ultima litigata, assiste anche la piccola Inge, alla quale dispiace che sua nonna e sua madre abbiano questi rapporti burrascosi e soprattutto vorrebbe passare più tempo con sua Nonna perché tiene molto a lei. Nel frattempo Antonia persuade sempre di più Marco ad accettare la proposta di lavoro e di seguirla in Africa dicendo al giornalista che se non lo farà e la sua carriera andrà un giorno a rotoli, incolperà Maria per l'accaduto. Nonostante all'inizio tentenni, Marco mente alla sua compagna dicendole di aver ottenuto un incarico a Bruxelles. Intanto, Roberto, sempre più preso dalla giovane Martini, decide di seguirla sul treno di Firenze che Maria stava per prendere per prendere parte ad un convegno e la invita a non andare e a prendere invece un caffè con lui; di tutta risposta Maria declina l'invito. Lele, invece, è sempre impegnato con la gestione notturna della clinica e con i suoi pazienti in incognito, e pur di non farsi scoprire dai suoi superiori, porterà Gloria a credere che le stia facendo delle avances. L'attività di Ave sembra incontrare dei problemi, quando due sue clienti cominciano ad annusare la truffa degli abiti vintage. Pur di non essere scoperta, fa credere alle due che gli abiti in realtà sono di Gemma Aubry che, quando viene a conoscenza di questo traffico, minaccia di denunciarla, ma dopo le giustificazioni di Ave le regala dei suoi vestiti con la promessa di non farne parola con Bianca.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep08 I Martini non si arrendono

Come se non fossero già abbastanza pieni di guai, i Martini devono ristrutturare il tetto della loro casa, a causa di una infiltrazione, altrimenti c'è il rischio che, non curando il danno alla perfezione, possa cedere il tetto. Il problema è che il preventivo è così alto che, in un momento del genere, i Martini proprio non possono permetterselo. Inoltre, il magnate della Domus Magnani decide di piazzare un cartellone pubblicitario proprio di fronte alla villetta dei Martini, oscurando così l'entrata della cioccolateria. Visto il poco successo ottenuto al comune di Poggio Fiorito, Lele decide di compiere un piccolo atto vandalico rompendo uno dei fari presenti alla cima del cartellone. A vedere il gesto del Dottor Martini è il piccolo Bobò, che decide anche lui di dare una mano sabotando la pubblicità di Magnani. Nonno Libero chiama Lele per sentire come vanno le cose a Poggio Fiorito, ma il figlio continua a nascondere al padre tutti i problemi con la casa, il quale però è già al corrente di tutto. Nel frattempo, per sollevare il morale alla figlia, Bianca decide di preparare una sorpresa a Inge, grazie all'aiuto di Gus, e di portarla al concerto del suo gruppo preferito. Purtroppo, la stessa idea viene anche a Gemma e Inge, all'oscuro della sorpresa riservatale da sua madre, dice una piccola bugia a Bianca e si dirige con la nonna all'evento. Intanto, Marco prepara le valigie per il suo viaggio, mentendo definitivamente a Maria sul suo viaggio in Sierra Leone.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep09 Amore a prima vista

I Martini sono sempre alle prese con nuove spese e devono quindi cerca di risparmiare, tagliando qualcosa di cui possono anche fare a meno. Lele e Bianca ne discutono e credono sia necessario licenziare il giardiniere, che da anni cura il giardino della villetta; ma Melina, sentendo la conversazione, crede che sarà lei ad essere licenziata. Si dà quindi subito da fare, duplicando la dose di pulizie. Dante, vedendo le fatiche di Melina, decide segretamente di pagare i bambini di Lele e Bianca affinché questi sistemino le loro camerette e si occupino del pranzo e della cena. Questo non fa altro che demoralizzare la povera Melina che si licenzia subito da casa Martini, prima che lo potessero far loro, dicendo che vorrebbe inseguire il sogno di fare la cassiera. Dante, dopo aver chiarito la situazione con i Martini, fa riassumere Melina, che decide di sua volontà di farsi ridurre lo stipendio per aiutarli nelle spese. Intanto Ave, mentre si dirige in un negozio di stoffe, incontra Armando, un uomo affascinante e galante che cercava da tempo e che sembra apparentemente trovarsi sempre nello stesso luogo dove si trova lei. I 2, in seguito, passano la sera assieme e lui le rivela che dopo la morte di sua moglie, non ha mai voluto incontrare donne, ovviamente prima di Ave, che sembra aver colpito particolarmente la sua attenzione. Ben presto, però, Ave scoprirà suo malgrado che Armando non è altro che un finanziere alle prese con un caso riguardante la contraffazione di abiti. Intanto, Anna, sempre più decisa a conquistare Emiliano, si fa accompagnare da Giulia nel negozio in cui lavora, ma lui sembra non darle particolare importanza. Lei non demorde, e ritorna lì una seconda volta, ma il ragazzo le dice che i due non devono più vedersi, facendo scoppiare in lacrime la ragazza. Capendo che non può più mentire a sé stessa ed a Colla, Anna decide di lasciare il ragazzo, capendo che gli vuole bene, ma che non lo ama più. Allo stesso tempo, Marco continua il suo lavoro in Africa, continuando a mentire a Maria, la quale è convinta che il suo fidanzato sia a Bruxelles.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep10 Sensi di colpa

Marco ritorna a Roma e Maria lo va a prendere all'aeroporto, assieme alla piccola Palù e Jonathan. Inaspettatamente, Maria incontra con Marco anche la sua collega Antonia, non sapendo che i due fossero partiti insieme. Mentendo ancora una volta alla sua ragazza, Marco riesce a cavarsela con una bugia, ma Maria comincia a sospettare qualcosa. Come se non bastasse, i sospetti continuano a crescere sempre di più quando Marco comunica a Maria che dovrà partecipare a un appuntamento di lavoro la sera stessa. Così, la ragazza decide di spiare di nascosto, con Roberto, il suo ragazzo, che lo vede in atteggiamenti equivoci con Antonia, e crede quindi che vi sia una storia segreta tra i due. Tuttavia, quando ritorna dalla serata, il ragazzo si giustifica con Maria, continuandole a nascondere il segreto di Bruxelles, e i due fanno pace. La mattina dopo, per farsi perdonare, Marco si dirige con dei fiori allo studio di Maria, dove in ascensore incontra Roberto, il quale ammette al giornalista che la sua ragazza si sia confidata con lui, scatenando quindi la gelosia di Marco. Per tutta risposta, Marco decide di ritornare in macchina e di non consegnare i fiori alla giovane Martini. Nel contempo, Corradi chiede a Lele di prendersi cura di lui, in quanto il direttore ha una rara malformazione cardiaca congenita. Suo malgrado però scoprirà delle visite clandestini organizzate dallo staff della clinica e, agitandosi, avrà un grave malore. Intanto, Gemma sembra essere sparita dopo che il suo ex agente l'ha informata che non vuole più lavorare per lei a causa della sua età. Dopo averla cercata a lungo, Giulio e Bianca la trovano e le due finalmente chiariscono i loro diverbi. Finalmente le cose si stanno aggiustando, ma proprio quando meno se lo aspetta, Lele riceve una telefonata dalla banca: le condizioni del pagamento della casa sono drasticamente cambiate, o paga entro una settimana, oppure la banca s'impossesserà della villetta dei Martini.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep11 Occupazione a oltranza

Lele e Bianca discutono sul futuro di casa Martini e decidono quindi di cercarsi una nuova sistemazione. La notizia però non viene ben accolta dai piccoli di casa Martini, Elena, Libero Junior ed Inge, che decidono di occupare l'abitazione, all'insaputa di tutta la famiglia. Nel frattempo Roberto, vista la situazione delicata di Maria, decide di offrirle il suo aiuto e di darle la somma che serve alla famiglia per riscattare la casa. Maria è sul punto di accettare, ma dopo aver ricevuto il no ad accettare la somma dal suo fidanzato Marco, e il bacio dallo stesso Roberto, si rende conto che non è il caso di accettare, perché capisce che Roberto è innamorato di lei. Maria decide quindi di traslocare dall'appartamento offertole da Roberto e di declinare l'offerta che questo le ha fatto. Roberto non si dà per vinto e dapprima si mette d'accordo con l'agenzia immobiliare per compromettere l'affitto di un nuovo appartamento per Maria e poi si reca da Palmieri per convincerlo a ritirare la scadenza imposta ai Martini. Intanto, Ave continua a mentire ad Armando, non rivelandogli che è proprio lei la persona su cui stava indagando, e finge quindi di essere tornata a vedersi con il suo ex e che i suoi sentimenti sono confusi al momento. Nel contempo, Nonno Libero è deciso a vendere i suoi ulivi in Puglia per aiutare il figlio, ma fortunatamente Lele lo ferma giusto in tempo ed i due mettono fine alle menzogne che si erano raccontati fino a quel momento.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep12 Le bugie hanno le gambe corte

Marco regala a Maria l'anello di fidanzamento: lei comunica a lui di avere rifiutato l'offerta di Roberto, mentre lui le dice che subito dopo la sua ultima partenza per Bruxelles si sposeranno. Intanto a Villa Aurora, Lele e Guenda Pacifico sembrano amichevolmente avvicinarsi, dopo che lei mostra il suo lato umano di fronte ai pazienti di un'età tenera e le dice che parlando con Corradi, hanno deciso di comune accordo che per un giorno alla settimana possono dedicarsi alla loro attività fino ad allora clandestina. Gus, sempre più innamorato di Guenda Pacifico, vuole sposarla e, con l'aiuto di Oscar, decide di raggiungerla ad Orvieto, dove però scopre un'amara verità: sembra infatti che Guenda abbia già un compagno. Lele, intanto, decide di accompagnare Bianca a Parigi per le riprese della sua trasmissione televisiva, ma verrà messo a dura prova dalle bugie di Anna che vengono amaramente a galla. Infatti la ragazza si assenta 8 giorni da scuola, per spiare segretamente, Emiliano, che coinvolto in una rissa, la caccerà via malamente. Solo successivamente con l'aiuto di Anna e di suo padre accetterà di essere curato. Per evitare che Anna venga coinvolta, Emiliano finge una relazione con una ragazza. Nonostante ciò, Maria promette a Lele di seguire attentamente la figlia durante la sua assenza. Lele e Bianca comunicano a tutta la famiglia di aspettare un maschietto. Infine, Johathan ha un attacco di appendicite, ma per operarlo serve l'autorizzazione del padre. Maria cerca di contattarlo telefonicamente, non ricevendo però risposte dall'altra parte; Oscar le suggerisce di chiamare l'agenzia per cui lavora, ma questa rivela alla giovane Martini che nessuno dei giornalisti della redazione è mai partito per Bruxelles.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep13 Unità di crisi

Mentre Lele e Bianca sono a Parigi Nonno Libero e Nonna Enrica sono tornati dalla Puglia e stanno molto vicini a Maria che non ha idea di dove si trovi Marco e si prende quindi lei la responsabilità di autorizzare l'operazione al piccolo Jonathan. Fortunatamente l'intervento riesce alla perfezione. Maria, intanto, ha un'idea per trovare il suo ragazzo, andare a chiedere informazioni al ragazzo di Antonia, ma qui scopre l'amara verità: Marco le ha mentito più volte continuando a girare documentari d'inchiesta nelle zone di guerra. Scoperta la verità, non rimane altro che contattare Marco: da una parte ci pensa la stessa Maria, con l'aiuto di Roberto, che ha delle conoscenze all'UNICEF; dall'altra Nonno Libero e Nonna Enrica, che si intrufolano al matrimonio della figlia del responsabile della Farnesina. Alla fine Roberto riesce a rintracciare Marco e finalmente Jonathan può risentire la voce di suo padre. Ma Nonno Libero sembra non vedere di buon occhio il rapporto tra sua nipote ed il figlio di Magnani. Nel frattempo alla cioccolateria di Bianca, arriva Carmine, un pasticciere napoletano, che riscuote successo tra le clienti e sembra essere interessato ad Ave. Nel contempo, Guenda cerca il perdono di Gus, ma lui sembra voler voltare pagina una volta per tutte, anche quando questo si trova lì in clinica, non vuole sentire ragione. Ad assistere di nascosto alla discussione tra i due c'è Dante, che non esita a spettegolare ed a raccontare tutto ai suoi colleghi, ma Guenda lo scopre e lo licenzia al 1° ritardo che commette il giorno dopo. Pur di farsi riassumere, combina un appuntamento tra Guenda e Gus, ma non fa altro che peggiorare la questione.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep14 La pesca miracolosa

Marco torna a Roma e Maria è ad attenderlo in aeroporto, ma solo per comunicargli che tra loro è finita definitivamente e che deve andarsene da casa sua prima che lei torni la sera stessa. Marco cerca di farsi perdonare da Maria, sperando che questa accetti le sue scuse, ma ha ancora troppa rabbia. Disperata, cerca quindi consolazione da Roberto. Tornati entrambi a casa, la situazione sembra migliorare, ma in realtà Maria sta solo fingendo per il bene dei bambini e vuole comunque che Marco abbandoni la casa subito; poi più in là racconteranno tutto ai bambini. Intanto, durante un compito in classe, Colla passa la versione di latino ad Anna ed i due tornano a parlarsi e ammettono che non possono smetterla di essere almeno amici. Il pomeriggio, il ragazzo l'aiuta per un compito di fisica ed Anna scopre che la ragazza che Emiliano ha baciato fuori da Villa Aurora non è nient'altro che un'amica. Non solo, la ragazza ammette anche che il tatuatore voleva solo farle credere di essere già impegnato. Decide così di andare da Emiliano, di rivelargli il suo amore e lui, dopo averla inizialmente rifiutata non senza incertezza, provoca il pianto nelle giovane e la induce a correre via. Emiliano però pentito la insegue e le risponde con un bacio, facendole capire che anche lui si è innamorato e che l'ama, ma che è spaventato per la non esattamente poca differenza di età. Emiliano promette alla giovane di rivedersi il giorno dopo fuori da scuola, ma non appena si salutano Emiliano riceve una chiamata e sembra esserne molto preoccupato. Intanto Nonno Libero e Nonna Enrica assieme a Marco portano Jonathan e Palù a pescare.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep15 Premio di consolazione

L'aria tesa tra Marco e Maria sembra peggiorare sempre più: lui dorme in un Bed And Breakfast e torna la mattina presto a casa per far sì che i bambini credano che lui vive ancora con loro. Nonno Libero si accorge della situazione e promette di aiutarlo, per evitare che i due si separino definitivamente. Subito dopo, Antonia dice a Marco che hanno vinto un premio per il loro documentario che hanno girato in Somalia ed il giornalista decide così di invitare tutta la famiglia Martini, Maria compresa. All'inizio Maria sembra non essere per nulla interessata, ma in seguito, grazie alle parole di Nonno Libero, si convince e decide di andarci. La sera stessa, alla cerimonia, la magica atmosfera delle immagini del documentario viene interrotta dall'umiliazione che Maria riceve da Antonia, facendole abbandonare la premiazione e rifugiandosi tra le braccia di Roberto, col quale passa il resto della serata a bere champagne. Intanto, Dante nasconde a Melina di essere stato licenziato, fingendo ogni giorno di recarsi in clinica a lavorare. Piccione chiede quindi aiuto a Gus, visto che in parte è colpa anche sua che ha perso il suo posto, trovandogli così lavoro come meccanico. La carriera però non durerà parecchio, sia perché veniva pagato poco e sia perché stava per essere scoperto da Melina. Nel frattempo, Anna non vede l'ora di rivedere Emiliano, ma il ragazzo sembra essere scomparso nel nulla. Così le viene l'idea di andare dalla finta fidanzata e di farsi dire qualcosa di più su di lui, scoprendo che i suoi genitori erano di origine umbra e abitavano a Gualdo Teverino e che forse potrebbe essere proprio lì. Mentre indaga su Emiliano, Nonno Libero e Nonna Enrica ricevono la telefonata da parte della preside della scuola che frequenta Anna, rivelando loro che Anna ha di nuovo saltato la scuola. Nel contempo, Ave sembra sentire profondamente l'assenza di Armando, ma per fortuna a consolarla ci pensa Carmine, con cui si confida raccontandogli dei suoi traffici loschi sui vestiti. Infine, Roberto scopre che suo padre ha intenzione di portare via la casa dei Martini con un esproprio e il ragazzo sembrerebbe voler dire tutto a Maria. Ma deve fare i conti con il padre che lo ricatta dicendogli che se aprirà bocca, lo rovinerà portandogli via tutti i clienti dalla sua azienda.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep16 Una giornata al mare

La preside della scuola di Anna convoca Nonno Libero e Nonna Enrica comunicando loro che se la nipote non recupera almeno una materia, storia, rischierà l'anno. Così Nonno Libero e Nonna Enrica fanno un patto con Anna: se riuscirà a prendere un buon voto all'interrogazione che deve sostenere la mattina seguente, la porteranno a Gualdo Teverino. Senza farselo dire 2 volte, Anna si mette subito sui libri ed a Nonno Libero viene l'idea di portarla in giro per Roma, per spiegarle la storia dell'Impero Romano: la missione riesce ed Anna sostiene una ottima interrogazione. L'anno è salvo e Nonno Libero e Nonna Enrica mantengono le promesse, portandola in Umbria, qui però non trovano Emiliano, ma suo Nonno, che non vede suo nipote da almeno 10 anni. Intanto, Inge, vedendo sempre più triste il padre, decide di organizzare un incontro con una madre separata di una sua compagna di scuola. L'appuntamento va però a rotoli e la donna viene colpito da uno shock anafilattico per aver mangiato un cioccolatino al pistacchio, offertole da Gus, al quale è allergica. Portando quindi la donna in clinica, Gus rivede Guenda, e per farla ingelosire e dimostrarle che a lui non importa più niente di lei, invita Gloria a cena al casale dove abita. Nel frattempo, come promesso, Carmine procura nuove clienti ad Ave, con la complicità di sua cugina. Infine, Marco deve partire qualche giorno per Bologna, e Maria ne approfitta per staccare un po' la spina e di andare alla casa al mare di Roberto. Qui però scopre che le mancano le chiavi della porta d'ingresso e quindi Roberto si precipita a portargliele. I due passano una serata romanticissima in spiaggia dal pomeriggio fino alla sera, finendo per baciarsi. Ma Maria è all'oscuro che Roberto ha deciso di assecondare suo padre e di non rivelarle nulla sulla situazione reale della casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep17 Vita da cani

Maria sembra intenzionata più che mai ad intraprendere una relazione con Roberto, continuando a nascondere però il tutto a Marco, il quale, dopo aver ricevuto la pulce nell'orecchio da Antonia, dicendogli che probabilmente la sua ex ha un altro, decide di affrontarla e di chiederle se appunto si vede con un'altra persona. Maria decide di mentirgli, ma dietro la porta del suo studio ad ascoltare la conversazione tra i due c'è Roberto, che non sembra averla presa molto bene. In seguito però i due si chiariscono e Maria lo invita ad essere paziente, perché dopotutto ci sono dei bambini in mezzo a questa storia. Come se non bastasse a complicare la situazione, la madre di Jonathan torna a Roma per portare suo figlio a Disneyland, tenendo sempre un atteggiamento molto ostile nei confronti del suo ex; Palù comincia, quindi, a sentire la mancanza dell'amichetto. Ancora una volta, su consiglio di Antonia, Marco decide di spiare Maria, aspettandolo nel portico del suo ufficio, e qui scopre l'amara verità: per la rabbia sferra un pugno a Roberto e se ne va. Preoccupato della situazione è ovviamente Nonno Libero, che non capisce il motivo per cui Maria continua a mancare in casa la notte ed il perché sta trascurando sua figlia. Intanto, Ave continua ad avere nei suoi pensieri Armando e decide così di andare a confessargli il suo amore, ma fa una figuraccia con i suoi colleghi durante una riunione. Nel frattempo Dante, che ancora non ha detto a Melina di avere perso il lavoro, trova impiego come baby sitter per i cani. Ma mentre è al parco con i cani, incontra Nonno Libero e Palù, ai quali confessa tutto. Come si sa, le bugie hanno le gambe corte, e poco dopo Melina viene a scoprire tutto e la sua arrabbiatura induce il parto. Alla fine, nonostante i primi tentannamenti, Nonno Libero ed Ave convincono Melina a perdonare Dante ed a farlo assistere al parto, dando alla bambina il nome di Aurora, proprio come la clinica in cui è nata. Gus, presente nei paraggi, viene investito accidentalmente dal marito di Guenda, il quale gli confessa che ben presto si trasferirà a Roma e che i due hanno intenzione di allargare la famiglia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep18 Paura di volare

Armando decide di tornare da Ave, dopo la brillante dichiarazione d'amore di lei, ed i due finalmente si ricongiungono felicemente. Ma la felicità per Ave sembra non durare molto: la donna riceve una lettera anonima da qualcuno che conosco il suo passato da falsaria e minaccia di denunciarla alle forze dell'ordine a meno che non prepari altri abiti falsi. Ave è disperata, ma a rassicurarla ci pensa Nonno Libero, che le promette che si occuperà personalmente della faccenda. I due si mettono d'accordo e Nonno Libero si presenta all'appuntamento al parco, nascondendosi però dietro ad una pianta, e nemmeno il tempo di appostarsi, che il ricattatore la fa franca, scappando con i vestiti su di un motorino giallo. Tornato a casa, Nonno Libero confessa ad Ave di aver fallito il suo piano, ma questa gli confessa di avere visto proprio un motorino giallo vicino al negozio dove la donna andava a comprare le stoffe per i suoi abiti. Il mattino dopo, quindi, i due vanno proprio lì e scoprono che il proprietario del veicolo non era nient'altro che il figlio del negoziante di stoffe, il quale era all'oscuro dei piani del figlio, che voleva solo aiutarlo a causa della crisi che aveva colpito la sua attività. Intanto, la storia tra Maria e Roberto sembra proseguire al meglio ed il ragazzo le fa una incredibile sorpresa: un giro in elicottero che piloterà lui stesso. Il regalo piace tantissimo a Maria, ma quando atterra scopre che la scuola di Palù ha tentato più volte di chiamarla al suo cellulare mentre lei era in volo. La giovane Martini corre a scuola di sua figlia e la maestra le dice che Palù ha morso una sua amichetta, mostrando un atteggiamento aggressivo che prima d'ora non si era mai rivelato. Inoltre, non essendo raggiungibile telefonicamente, le maestre hanno chiamato Marco, affidando a lui la bambina. Maria quindi va a riprenderla dal suo ex, e qui capisce che Palù soffre per la situazione familiare che sta affrontando. Fortunatamente, Jonathan torna da Parigi e Palù sembra riottenere almeno un pizzico della felicità toltale. Però Marco riceve una chiamata dalla sua ex moglie, la quale gli annuncia l'intenzione di voler portare via Jonathan e di ottenere quindi l'affidamento. Maria lo rassicura e gli dice che non succederà nulla a Jonathan. Nel frattempo, Anna scopre che Emiliano è tornato a Roma e, non ottenendo risposte alle sue chiamate, decide di andarlo a trovare in negozio per ben 2 volte. Nella 1ª, il ragazzo mostra un comportamento scorbutico ed Anna è costretta ad andarsene in lacrime; nella 2ª invece vicino ad Emiliano c'è una ragazza incinta ed il ragazzo spiega ad Anna che è quello il motivo per cui era sparito. Alla fine della puntata, Nonno Libero e Nonna Enrica sono costretti a tornare in Puglia per un problema alle piante dell'oliveto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep19 Notti bianche

Per colpa di Micol, Marco rischia di perdere l'affidamento di Jonathan, ma Maria si offre di aiutarlo, accompagnandolo all'incontro con l'assistente sociale per convincerla che tra loro va tutto bene. La situazione si fa in questo modo più complicata, perché ora Marco e Maria sono costretti ad organizzare un finto matrimonio e a coinvolgere tutta la famiglia in questa farsa, perché l'assistente sociale intende andare a casa Martini per verificare la situazione. Ave si chiede ancora che fine abbia fatto Armando, quando riceve la visita di due suoi colleghi della Guardia di Finanza, che dicono di avere un mandato per una perquisizione nel suo laboratorio. I due finanzieri trovano subito le prove della responsabilità del traffico di abiti contraffatti e fanno sapere ad Ave che a breve dovrà presentarsi in caserma per un interrogatorio. Di lì a poco anche Maria e Marco vengono a sapere di cosa è capitato ad Ave, e cercano di esserle di sostegno. Intanto l'assistente sociale fa sapere loro che l'incontro a casa Martini è rinviato alla mattina seguente. In tutto questo c'è anche Roberto, per niente contento di questo avvicinamento forzato di Marco e Maria. La mattina seguente, comunque, Marco e Maria con l'aiuto della famiglia riescono a convincere l'assistente sociale che si amano e che si sposeranno. Tutto potrebbe essere risolto, se non fosse che Micol li minaccia: il giorno fissato per le nozze ci sarà anche lei, e se il matrimonio non ci sarà lei farà di tutto per riprendersi il bambino. Gus torna dall'America insieme a Gloria, dopo aver presentato il suo nuovo videogioco. La donna è innamorata di Gus, e ancora di più del suo conto in banca. Peccato che il videogioco si riveli un vero fallimento, tanto che l'uomo rischia di perdere tutto quello che ha. Inge, che non conosce la situazione economica del padre, gli chiede in regalo un costoso viaggio studio a Londra, e alla fine Gus è costretto ad ammettere la verità con sua figlia. La ragazzina si dimostra molto matura, capendo la situazione e rinunciando al viaggio. Chi invece non sembra capire è Gloria, che lascia Gus. L'uomo non è comunque preoccupato, visto che la frequentava solo per dimenticare Guenda.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep20 Casale vendesi

Marco e Maria annunciano ai loro figli Jonathan e Palù che quando i due ritorneranno dal campeggio organizzato dalla scuola, ognuno andrà per la sua strada e quindi l'ex compagno della giovane Martini dovrà portare via con sé suo figlio dalla casa di Maria. Quest'ultima informa anche la sua famiglia, trovandone delle reazioni piuttosto perplesse e dispiaciute. Chiusa definitivamente la relazione con il giornalista, Maria decide di voler far conoscere Roberto alla sua famiglia organizzando un barbecue nel giardino di casa Martini. Purtroppo Roberto deve tenere conto del cognome che porta ed infatti la sera della grigliata la famiglia sembra escluderlo e non voler relazionarsi con lui; a dimostrarlo più di tutti è Ave che, venuta a conoscenza dei piani del padre di Roberto di voler costruire una super strada proprio dove si trova la villetta dei Martini, glielo fa notare, costringendo Roberto ad abbandonare la serata. Roberto, però, innamorato seriamente di Maria, vuole smascherare le intenzioni del padre, e registra così una sua conversazione con un assessore comunale per ottenere l'esproprio. Intanto, Dante ha preso pieno ritmo nella sua nuova vita di padre, portando la sua piccola Aurora ogni giorno al parco, ed è proprio qui che Piccione incontra Diletta, una donna attraente lasciata dal marito un mese solo dopo il parto. Questa, affascinata da Dante, crede di poter far colpo nel cuore dell'uomo, ma Melina, capite le sue intenzioni, le fa capire che non deve nemmeno pensarci minimamente. Intanto, Anna reincontra Emiliano e la giovane viene a sapere che era stato proprio lui ad allontanare il suo compagno di scuola al fine di non farla cadere in una delusione amorosa. Il tatuatore spiega anche che Sonia non è mai stata una sua fidanzata, ma solo una sua vecchia amica con cui ha avuto in passato dei rapporti occasionali; il giovane però non può tirarsi indietro e deve prendersi le sue responsabilità. Anna, per non perderlo di nuovo, si offre di ospitare Sonia a casa Martini fino a che la ragazza non troverà un'altra soluzione, essendo questa stata cacciata di casa dal padre. Gus sembra aver trovato finalmente un potenziale acquirente per il suo casale: per sua sfortuna si tratta di Guenda, la quale ha lasciato suo marito per Gus e vuole comprare il casale dell'uomo per andare a viverci con lui. Infine, durante una cena tra amici, Antonia confessa il suo amore a Marco baciandolo, essendo stata lasciata dal suo compagno, ma lui la respinge e le dice che non prova niente per lei se non amicizia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep21 La grande sfilata

Mentre Maria è in macchina per raggiungere sua figlia al campeggio, ha un guasto all'auto. Decide così di chiamare Roberto, ma proprio quando sta per digitare il suo numero, arriva Marco, anche lui in viaggio per andare da Jonathan, che si offre di accompagnarla. Durante il campeggio i due sembrano divertirsi e stare bene insieme, finché, grazie ad un piano elaborato dai loro due figli, finiscono per fare l'amore nella tenda. Purtroppo per loro la mattina dopo, non essendo riuscito a rintracciare la ragazza, Roberto irrompe nel campeggio e confessa a Maria di aver trovato il modo per incastrare suo padre. Marco si arrabbia, credendo che sia stata Maria a chiamare Roberto, e se ne va con l'intenzione di partire e non vederla più. Nel frattempo, emerge la gelosia che Sonia prova nei confronti di Emiliano e Anna, essendo probabilmente ancora innamorata del tatuatore e fa di tutto per creare problemi, finché decide di andarsene via da Casa Martini senza dire a qualcuno dove va. Alla fine i due la trovano e Sonia ha un piccolo diverbio con Anna, la quale le provocherà un piccolo malore. Così i due portano la ragazza a Villa Aurora e le due si chiariscono. Anna però capisce quanto Sonia possa essere legata in questo momento ad Emiliano, e decide quindi di troncare la loro relazione a malincuore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep22 Baci proibiti

Mentre Bianca è ancora a Parigi per terminare le riprese, assieme a sua madre, di Dolcissima Bianca, Lele torna a Roma dalla sua famiglia, che non ha buone notizie per lui: Maria ha infatti troncato la sua storia con Marco per Roberto, Ave è stata multata dalla finanza per la contraffazione di abiti firmati, Dante è stato licenziato da Guenda ed Anna ha dovuto lasciare Emiliano a causa di Sonia. Lele così aiuta Maria a farsi schiarire le idee e la giovane capisce che in realtà non ama Roberto, ma il suo cuore batte per Marco. Purtroppo Fulvio, il padre di Roberto non sta passando un momento sereno a seguito di alcuni investimenti sbagliati che lo stanno portando quasi alla bancarotta, e Maria non se la sente di lasciarlo, vista la situazione. In seguito, Fulvio ha un malore e Maria e Roberto decidono di portarlo a Villa Aurora, in modo tale che Lele se ne occupi. Qui il dottore scopre che Magnani ha un'occlusione arteriosa, e che col tempo, se non approfondita e curata, potrebbe peggiorare. Nemmeno il tempo di terminare la visita, però, che Fulvio scappa di nascosto dalla clinica per non mancare all'appuntamento che aveva fissato con un investitore. Così Lele, Roberto e Maria cominciano a cercarlo, finché poi l'imprenditore viene trovato da Lele che, preoccupato per la patologia, decide di accompagnarlo all'appuntamento. Mentre però Magnani guida, viene colpito da un improvviso malore; ma grazie al tempestivo intervento di Lele l'uomo si salva. Poco tempo prima, Maria aveva deciso di incontrare Marco, che intanto ha ricevuto un'offerta allettante per un anno a New York City dalla Cnn, per chiarire la situazione, ma al fine di aiutare Roberto la giovane si dimentica completamente dell'appuntamento, non presentandovisi. Così Marco la chiama sul suo cellulare, ma a rispondere è Roberto; il giornalista quindi fraintende il tutto credendo che Maria abbia scordato l'incontro per stare tra le braccia del suo fidanzato. La sera stessa, Marco fa vedere i biglietti del volo per New York City alla sua collega Antonia; e vista la situazione con Maria, decide di baciarla. Nel frattempo Ave, soddisfattissima della sua sfilata, riceve alla cioccolateria la visita di Armando, ma la donna va su tutte le furie: le ferite con il finanziere sono ancora aperte e sembra non sia intenzionata a perdonarlo. Grazie ad un pasticcio involontario di Carmine e Melina, però, i due si riconciliano. L'episodio si conclude con degli scenari imprevedibili: Maria lascia Roberto, dopo avergli raccontato della notte passata insieme con Marco al campeggio, ma quando si dirige da Marco per parlargli, lo vede insieme ad Antonia sulla barca che inizialmente aveva regalato proprio a lei e, come se non fosse sufficiente, Roberto ha intenzione di vendicarsi con Maria, aiutando il padre con l'esproprio della villetta dei Martini. Fortunatamente, Bianca contatta Lele annunciando con gioia al dottore di avere i soldi necessari per riscattare la casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep23 New York, New York

Mentre Maria racconta a suo padre cosa ha visto la sera prima al molo e Lele le consiglia di parlare con Marco, Antonia fa di tutto per allontanare il giornalista dalla sua ex fidanzata: prima gli chiede di portare anche lei con sé a New York City, trovando però la contrarietà di Marco, e poi fa credere a Maria che, oltre a trasferirsi a New York City, Marco andrà a vivere lì con lei. Il giorno dopo, oltre a traslocare dal suo studio, trovando la rabbia di Roberto, Maria fa sapere a Marco di essere a conoscenza del suo viaggio con Antonia negli States. Marco, che era all'oscuro della bufala inscenata da Antonia e dell'incontro tra le due, decide di troncare il rapporto sia di amicizia che di colleghi tra i 2. Così, venuto a sapere dalla piccola Palù che Maria prenderà parte ad un convegno in Svizzera, Marco la raggiunge subito in aeroporto e tra i due torna l'amore. Nel frattempo, si viene a sapere che il figlio di Sonia è malato di anemia mediterranea, ma non essendo Emiliano portatore della malattia, vuol dire che Emiliano non è il padre. Inizialmente nascosta la notizia al diretto interessato, in seguito Sonia si fa coraggio e racconta la verità ad Emiliano, il quale però non se la sente di lasciare sola Sonia in un momento delicato come questo. Grazie all'aiuto di Lele, però, la ragazza si riappacifica con il padre, il quale le promette che le starà vicino per tutta la durata della gravidanza ed Emiliano farà da padrino al bambino. Così la storia d'amore tra Anna ed Emiliano può finalmente decollare. Intanto, Melina ha dei problemi con suo marito che sembra ormai avere occhi solo per Aurora. Così, grazie all'aiuto di Ave e Carmine, i due si chiariscono, anche se con qualche difficoltà iniziale. Infine, i continui tira e molla tra Gus e Guenda sembrano non finire: Inge non vede di buon occhio la donna e ostacola quindi il rapporto tra lei e il padre; così, evidentemente presa dalla rabbia, decide di interrompere il pro bono della clinica per questioni economiche. Lele decide di licenziarsi con effetto immediato, assieme a tutti i suoi colleghi. Ma i guai per Lele sembrano non trovar fine: proprio negli ultimi minuti dell'episodio arriva una raccomandata a casa Martini, che gli annuncia l'esproprio della casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep24 La notte dei desideri

Nel penultimo episodio tutto sembra risolversi al meglio perché Lele riesce a ricomprare la casa con i soldi rimediati a Parigi grazie alla trasmissione di Bianca, mentre Maria, dopo aver chiarito i suoi dubbi tornerà da Marco. Quest'ultima cosa ferisce Roberto che si schiererà dalla parte del padre per distruggere la casa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S08.Ep25 Lieti eventi in casa Martini

Nell'ultimo episodio, dopo che gli operai e Magnani toglieranno la corrente e di seguito l'acqua e il gas, i Martini fanno la denuncia, ma Lele riceve una lettera che dice che la casa, anche se è stata ripagata, potrà comunque essere di proprietà di Magnani legalmente, ma senza essere abbattuta, togliendo però il gas, l'acqua ed il resto e trasformandola in un altro tipo di edificio, come negozi di lusso. Allora i Martini decidono di andarsene per non vedere l'orrore, ma prima vogliono organizzare un ultimo matrimonio a sorpresa per Marco e Maria, che, però, lo vengono subito a sapere. Antonia, la collega giornalista innamorata di Marco, capisce, finalmente, che Marco ama Maria ed accetta felice un lavoro da sola ed offertole definitivamente da Marco a New York City. Mentre in casa si svolge il matrimonio a stato civile di Maria e Marco officiato da Ave, si sente un rumore. Magnani, con una ruspa, sta per abbattere la casa. Quindi, ora, questa mossa è un'ingiustizia illegale per la legge. Così Roberto, minacciato da Armando, che era stato informato dai Martini, rivela tutto. Il perfido Fulvio Magnani prova, allora, ad abbattere i Martini che si sono messi davanti a lui per impedire tutto. A questo punto sembra finita, ma giusto in tempo, arriva Armando con i compagni finanziari, che dopo aver arrestato Roberto, fermeranno ed arresteranno anche suo padre Fulvio. All'allontanarsi della ruspa e degli operai, i Martini esultano felici per la casa salva e festeggiano. La serie si conclude con il rientro a casa di Nonno Libero e di Nonna Enrica, il matrimonio di Maria e di Marco, che partono per il loro viaggio di nozze con i figli, con la promessa festa di fidanzamento di Armando e di Ave e con la nascita di Carlo Martini, figlio di Lele e Bianca, in onore di Carlo Bixio, scomparso nel 2011.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Nona stagione

Dopo la conclusione delle vicende dell'ottava stagione, un anno dopo, casa Martini, si è svuotata di alcuni dei suoi abitanti: Lele e Bianca si sono trasferiti con il piccolo Carlo a Parigi, Inge e Gus anche; Dante e Melina sono andati ad abitare a Sulmona, Anna è andata a studiare a Londra. Nonno Libero ed Enrica sono ora in pianta stabile a Roma, smettendo di viaggiare tra la capitale e la masseria in Puglia, e con l'aiuto di Ave gestiscono le vicende famigliari. Nuovi personaggi sono pronti, però, ad animare la villetta di Poggio Fiorito: si tratta di Lorenzo Martini, nipote di nonno Libero (figlio del fratello italoamericano di Libero Achille nonché cugino di Lele) in arrivo da New York e di Sara Levi, sorella di Marco e cognata di Maria. Il primo è un famoso chirurgo, di ritorno a Roma per recuperare il rapporto con l'ex moglie Veronica e con il figlio adolescente Tommy di 15 anni. La seconda è invece una famosa atleta, in arrivo anch'essa dagli Stati Uniti (dove si era recata per un'importante gara) per sposarsi a Roma. Il destino vuole che i due ragazzi s’incontrino in aereo e che, per varie vicissitudini che innervosiranno molto il giovane Martini, si ritrovino a viaggiare sulla stessa auto per Roma, dove entrambi sono diretti. Proprio grazie a quell'incontro Sara capisce che non è veramente innamorata dell'uomo che sta per sposare, abbandonandolo così sull'altare. I due poi scoprono di essere coinquilini e con il tempo iniziano a diventare confidenti, fino all'arrivo della passione. Nella vita di Sara entra però Stefano, un ragazzo affascinante che la aiuta nella gestione del bar aperto in sostituzione della cioccolateria Pittaluga, e Veronica continua a minare la felicità dell'ex marito. Sara inoltre soffre di una malformazione congenita al cuore ed è proprio Lorenzo a operarla salvandole la vita, dopo aver messo da parte la sua paura di operare (aveva avuto uno shock ai tempi in cui lavorava in America). Sara e Lorenzo alla fine si sposano. Con l'arrivo di Lorenzo in casa Martini arriva anche suo figlio Tommy che scatena non poche gelosie tra Elena Martini (ormai quindicenne) e Giada, ragazza quindicenne albanese che viveva per strada e che Maria decide di aiutare e di ospitare a casa Martini. Giada è arrivata in Italia per ritrovare sua madre e il suo fratellino, di cui non aveva più notizie da un anno. Finisce però nelle grinfie di due balordi che la costringono a rubare pur di avere informazioni sulla sua famiglia. Grazie all'aiuto dei Martini la giovane riesce a uscire da questa situazione, ma scopre però che la madre è morta e che il suo fratellino è stato adottato. Giada alla fine, nonostante l'amore che la lega a Tommy, preferisce trasferirsi a Udine insieme alla famiglia del ritrovato fratellino. Anna, ed Emiliano sono in crisi: la ragazza, infatti, a Londra ha conosciuto Kevin per il quale ha perso la testa ed Emiliano, dopo essere stato lasciato, inizia ad avere problemi di droga. Dopo diverse liti e incomprensioni tra i due torna l'amore. Maria dopo aver scoperto con tanta gioia di essere incinta di due gemelli, decide insieme a suo marito Marco, di trasferirsi a Torino dove entrambi hanno trovato importanti occasioni lavorative. I figli Palù e Jonathan vivono inizialmente con la nonna Ave e i bisnonni a Roma, per poi trasferirsi a Torino con i genitori. Inoltre, nella decima stagione, si scopre che Ave si è trasferita anche lei a Torino.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep01 Dall'America con amore

Casa Martini si è svuotata di molti suoi componenti: Lele e Bianca con il piccolo Carlo e con Inge abitano ora a Parigi, Anna è andata a studiare a Londra, Melina non è più la colf perché si è trasferita col marito Dante e la figlia Aurora a Sulmona.<br /> Maria e Marco sono impegnati per i preparativi del matrimonio della sorella minore di lui, Sara, campionessa di atletica, che sta giungendo dall'America. Anche nonno Libero ed Enrica stanno aspettando l'arrivo dagli USA di Lorenzo, chirurgo e figlio di Spartaco, fratello di Libero, di ritorno in Italia per sostituire Lele a villa Aurora. Sara e Lorenzo si incontrano, fatalmente, nello stesso aereo e, nel viaggio verso Roma, hanno occasione di conoscersi meglio. Lorenzo spiega che il vero motivo del suo ritorno è che vuole riconquistare la sua ex moglie Veronica e suo figlio Tommy. Sara rimane sconvolta dalla forza dei sentimenti che muovono Lorenzo, tanto da rivalutare i propri per l'uomo che sta per sposare. Così, una volta giunta alla cerimonia e ad un solo passo dal fatidico ''sì'', rinuncia e manda all'aria il matrimonio. Durante la cerimonia Maria incontra Giada, una ragazzina albanese di strada, a cui la psicologa vorrebbe dare una mano, ma la ragazzina fugge via rubandole il portafoglio. Lorenzo, nel frattempo, rivede Veronica ma ha un'amara sorpresa perché scopre che lei ha un altro compagno. Poi, di ritorno a casa Martini, incontra nuovamente e inaspettatamente Sara, a cui nonno Libero ed Enrica hanno offerto ospitalità.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep02 La ra-gazza ladra

A casa Martini vengono recapitati tutti i regali di nozze di Sara, da restituire agli invitati entro qualche giorno. Tra i regali, però, vi è anche un pappagallo, di nome Ugo, che la famiglia Martini decide di mantenere in casa, a discapito del povero nonno Libero. Maria, intanto, riesce a rintracciare Giada, la ragazza di strada conosciuta durante il matrimonio di Sara. Dopo varie suppliche la convince ad andare a casa sua e, alla fine, a recarsi in una casa-famiglia insieme ad altri ragazzi. Sara, invece, soccorre una ragazza sentitasi male per strada, grazie anche all'aiuto di Lorenzo. I due la portano in clinica e lì la ragazza si salva. Tornata a casa, Sara rivela a suo fratello Marco che non correrà più per scopi agonistici. Inventando una bugia, copre la verità: Sara, infatti, soffre anch'ella di problemi cardiaci. Mentre Giada si reca in casa-famiglia, dopo aver rubato un bracciale d'oro con il nome di nonna Enrica inciso su, sia Sara che Lorenzo decidono di andarsene e togliere il disturbo da casa Martini. Nonna Enrica riesce a convincere Sara a trattenersi. Al campanello, invece, suona Tommy: ha litigato con la madre e verrà a stare dai Martini con suo padre Lorenzo. Anche quest'ultimo, ora, non può più partire.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep03 Una giornata al mare

Per Elena e Bobò è il primo giorno di liceo ed entrambi sono in preda alle prime ansie e paure. Alla fine, però, Elena decide di saltare la scuola e di andarsene con Tommy, di cui si è subito innamorata, al mare; sarà Bobò a coprirla. Ma il ragazzo non riesce a mantenere il segreto e rivela tutto a Sara, la quale corre subito da Lorenzo in clinica. I due, quindi, si precipitano verso il lido di Ostia, dove trovano Tommy ed Elena insieme a due amici del ragazzo che stanno bevendo birra e fumando. Lorenzo, e poi nonno Libero a casa, pensano a richiamare come si deve i due giovani di casa Martini. Giada, invece, è scappata dalla casa-famiglia e dice a nonno Libero di voler restare con lui e la famiglia Martini in casa loro. La ragazzina viene, quindi, subito accolta in casa Martini, dove vi è anche Tommy: quest'ultimo si innamora subito di Giada, anche se Elena è sempre in agguato.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep04 Un pappagallo è troppo e due sono pochi

L'arrivo di Giada in casa Martini è come un fulmine a ciel sereno, in quanto lei non si apre con nessuno. L'unica con cui ha parlato per un po' è stata Sara. Quest'ultima, intanto, vorrebbe aiutare in tutti i modi la ragazza che lei stessa ha soccorso per strada, che si è scoperta essere la proprietaria del bar sorto nel locale dell'ex-cioccolateria di Bianca. Quindi, compiendo un gesto folle, decide di gestire lei stessa il bar, prendendosi tutte le responsabilità che il lavoro comporta. Per questo, Sara, accompagnata da Lorenzo, va a prendere una vecchia macchina da caffè in una cantina. Qui, però, i due rimangono chiusi dentro, fino a quando il proprietario non riapre la porta. Il pappagallo Ugo, invece, è scomparso e, per non deludere Palú e Jonathan, Ave decide di comprarne un altro. Proprio quando i bambini si accorgono che il pappagallo non è Ugo, quest'ultimo ricompare. La famiglia Martini è costretta ora a tenere entrambi i pappagalli, con grande dispiacere di nonno Libero che a fatica ne tollerava uno. La puntata si chiude con Giada che viene ricattata da due tipi, che pare sappiano la localizzazione della madre e del fratello della ragazza: se lei dirà loro dove rubare, loro le riveleranno la verità.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep05 Lorenzo sulla graticola

Anche se con inesperienza, Sara comincia a gestire il nuovo bar di fronte casa Martini. La stessa mattina dell'apertura, però, si presenta nel locale un giovane gestore di una catena di aperibar, Stefano, che vorrebbe rilevare il locale. Ma conoscendo la grande simpatia di Sara decide di aiutarla in questa sua folle impresa. Inoltre, la invita anche a ballare ma, all'ultimo momento, Sara rinuncia per passare del tempo con Lorenzo e per consolarlo dopo la brutta esperienza della mattina. Lorenzo, infatti, ha rivelato alla sua ex Veronica che l'ama ancora, ma lei non ha battuto ciglio di fronte a lui, ostacolata anche dalla presenza del suo nuovo fidanzato. Nonno Libero e nonna Enrica, invece, iscrivono Giada nella stessa scuola e nella stessa classe dei gemelli e di Tommy. Ma un ragazzino la comincia ad offendere, tanto da far scatenare le ire della ragazza, che reagisce picchiandolo. Tommy la difende e, alla fine, viene incolpato al posto di Giada. A Roma, infine, torna anche Albina, che rivela a sua madre Ave di essersi fidanzata e di volersi sposare. Ave si reca all'Università della terza età, dove lavora il suo futuro genero; qui, scopre che quest'ultimo è un anziano professore, il professor Fabricotti.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep06 Procurato allarme

Sara subisce una rapina al bar da parte dei due tipi che ricattano Giada. Lorenzo trova Sara svenuta a terra e chiama un'ambulanza. In clinica, la giovane si risveglia e viene a sapere da Lorenzo che converrebbe fare una TAC. Per nascondere i suoi problemi cardiaci a Lorenzo, Sara fugge dalla clinica. Spaventate dal furto avvenuto nel bar di Sara, nonna Enrica ed Ave convincono nonno Libero ad installare un sofisticato sistema di allarme. Ma l'allarme, suonando più volte senza sosta, porta nonno Libero all'esasperazione, tanto da convincerlo a rompere il sistema una volta per tutte. Tommy segue Giada e la vede parlare con Ivan, uno dei due tipi ricattatori. Giada gli farà credere che è solo una persona che l'ha aiutata mentre lei era ancora per strada. Tommy, allora, convince Giada a fare un giro in vespa con lui, ma i due hanno un incidente. Loro ne escono sani e salvi, ma la Vespa, il veicolo usato da Lorenzo e la sua ex Veronica quando erano giovani in Puglia, ha subito dei danni evidenti. Grazie a questo evento, Sara e Lorenzo si avvicinano sempre più, interrotti solo dall'arrivo di Veronica in casa Martini, che vuole sapere come sta suo figlio Tommy.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep07 La guerra dei pop-corn

Elena e Giada litigano per la questione Tommy, perché quest'ultimo ha occhi solo per la seconda. Intanto, in casa Martini, esplode la guerra all'ultimo pop-corn tra i più giovani, compreso Bobò. Ave continua a seguire sotto il sole cocente, le lezioni del professor Fabricotti, credendo sia il fidanzato di Albina. Quando torna a casa, trova un pavimento di pop-corn e, quindi, interrompe la guerra. Nonno Libero e nonna Enrica, invece, sono alle prese con il vaccino per Palù e Jonathan in clinica. Stefano porta Sara nella sua tenuta di campagna e, qui, i due si avvicinano molto. La ragazza si sottrae al bacio di Stefano, scoprendo che ha scambiato il suo cellulare con quello di Lorenzo. Quest'ultimo, infatti, ha scoperto che sul cellulare di Sara vi sono molte chiamate ad un certo dottor Savino. Sara, però, sdrammatizza il momento e a Lorenzo la questione passa di mente. Stefano trova un nuovo barista per Sara: un altro modo per avvicinarsi sempre di più alla ragazza.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep08 Il colpo della strega

Tommy e Lorenzo festeggiano il compleanno del ragazzo a casa di Veronica. Tornati in casa Martini, trovano invece una festa a sorpresa. Ma Tommy vuole festeggiare anche con gli amici, e convince Elena e Bobò ad organizzare una festa in casa di Veronica, visto che lei è fuori per lavoro. Durante la festa, Tommy bacia Giada ed Elena li vede, disperandosi; anche Giada non ne è per niente contenta. Inoltre, un invitato alla festa si sente male per aver bevuto troppo e Tommy è costretto a chiamare suo padre. Lorenzo, intanto, sta correndo con Sara la quale, per strafare, finisce per sentirsi male, visti i suoi problemi cardiaci. Ma il giovane deve abbandonare subito la corsa, per recarsi a casa di Veronica insieme a Sara. Nonna Enrica ed Ave convincono nonno Libero a fare la dieta, praticando un corso di ginnastica orientale. Ma Libero non ne è così felice. Ed è proprio qui, nell'Università della terza età, che Ave conosce il vero fidanzato di Albina: Luigi, un giovane modello del corso di arte. Giada, intanto, dà ad Ivan l'indirizzo della casa di Veronica e anche il relativo codice segreto dell'allarme, che Tommy le aveva dato con fiducia. Dopo aver rassettato la casa di Veronica, Lorenzo e Sara tornano a casa Martini e, qui, fra i due esplode l'amore. Dopo un lungo bacio, entrano in garage e si chiudono la porta alle spalle.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep09 Un amore splendido

Dopo la notte passata insieme, Lorenzo dice a Sara che la situazione è difficile e non possono stare insieme. Per punire suo figlio riguardo alla festa organizzata, Lorenzo porta Tommy a fare volontariato per la Croce Rossa. Qui incontra un giovane ragazzo disabile e lo riesce a convincere di andare in America a fare un'importante operazione chirurgica. Lorenzo e Sara, però, continuano a ritrovarsi sempre più vicini, anche quando, ognuno per conto suo, decidono di andare a vedere il film Un amore splendido. Il tutto viene però interrotto da Veronica che, chiamando il suo ex, rivela che le hanno rubato in casa. Quest'ultima, dicendo che si sente sola ed ha paura, convince Lorenzo a dormire da lei. A casa Martini, intanto, c'è un'atmosfera di tensione: Giada ed Elena litigano furiosamente per Tommy. Nonno Libero e nonna Enrica riescono a risolvere la situazione: Tommy, alla fine, chiarisce con Elena e i due, d'ora in poi, saranno solo amici.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep10 Appuntamento col vampiro

Elena e il vampiro Edward decidono di incontrarsi, dopo essersi conosciuti nella chat. In realtà, Edward è Luca, il figlio di Tea, e quando quest'ultimo vede Elena, fugge dall'appuntamento. Nonno Libero, nonna Enrica e Ave seguono la ragazza, innescando una serie di equivoci. Sara e Stefano, invece, passano una giornata all'insegna del parapendio e, in serata, Sara gli rivela che lei ha una malformazione cardiaca e potrebbe morire da un momento all'altro. Il dottore che la segue, il Dr. Savino, chiama la Clinica Aurora e fa insospettire Lorenzo, che decide di indagare nei riguardi della salute di Sara. Ma Lorenzo viene interrotto nelle sue ricerche da Veronica, che lo chiama perché ha avuto una crisi di panico. A questo punto, lei lo invita a cena; ma ecco tornare Fabio, il nuovo compagno di Veronica, che non prende affatto bene questa rimpatriata. Il furto a casa di Veronica è avvenuto per mano di Ivan, il tipo che ricatta Giada. Quando Tommy lo capisce, cerca di difendere Giada e di capire la verità. Nel frattempo, anche nonno Libero capisce tutto e cerca di consolare Giada, dicendole che tutto si sistemerà e che Ivan la pagherà per tutto ciò che le sta facendo. Nonno Libero, infine, decide anche di chiamare Maria: la giovane deve assolutamente tornare a Roma.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep11 Tommy in love

La famiglia Martini scopre che Giada è scappata di casa. Sara, Lorenzo e Tommy la vanno a cercare e vedono Ivan e l'altro delinquente Angelo che la minacciano. L'intervento della polizia risolve tutto: i due vengono arrestati, mentre Giada, accompagnata da Lorenzo, Sara e Tommy, si reca in commissariato per raccontare l'accaduto. Qui, vengono raggiunti da Marco e Maria, appena rientrati da Torino. Nel frattempo, si scopre che Ivan e l'altro balordo hanno mentito a Giada: loro, infatti, pur andando in carcere per rapina a Sara e furto a Veronica e ai Martini (Giada ha detto tutto), non sapevano neanche chi fossero la madre e il fratello di Giada. Su un giornale, invece, esce la notizia che fra Marco e una certa Fiamma, atleta e conoscente di Sara, ci sia del tenero. Maria lo scopre, ma suo marito le assicura che è solo un'invenzione giornalistica. Fra Giada e Tommy, intanto, tutto si risolve con un abbraccio. Lorenzo e Veronica litigano perché la donna scopre che Tommy è rimasto coinvolto nella questione di Giada. Per questo, Lorenzo si rifugia nel bar di Sara. Ma qui, trova lei e Stefano che stanno brindando con dello champagne. Dopo che Lorenzo lascia il bar, fra Sara e Stefano vi è anche un bacio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep12 Una lettera per Giada

Stefano e Sara passano la notte insieme, ma tra i due non è successo niente. Il giovane, però, sbaglia porta e si ritrova nel soggiorno di casa Martini, con tutta la famiglia al completo. Finalmente, ha modo di conoscere nonno Libero, nonna Enrica e gli altri. Uscendo da casa Martini, inciampa su uno skateboard e cade, facendosi male. Viene portato, quindi, in clinica dove è Lorenzo a curarlo, pur non essendo tanto felice. Quest'ultimo, intanto, fa di tutto per scusarsi con Veronica e, alla fine, fra i due vi è un lungo bacio. Elena, invece, pensa che il suo vampiro della chat sia un ragazzo molto più grande di lei, un certo Brando. L'appuntamento con lui si rivela un disastro, anche se Elena non si smentisce. Maria e Marco, intanto, scoprono che Walma, la madre di Giada, è morta. A dirglielo è stato l'ex-proprietario del bar in cui la donna lavorava, che ora consegna a Maria anche una lettera da consegnare a Giada. La lettera è stata scritta proprio da Walma, per sua figlia Giada. Fra quest'ultima e Tommy, intanto, c'è il primo vero bacio. Giada, infine, viene a sapere della morte della madre e legge la lettera indirizzatale da lei.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep13 Insonnia d'amore

Marco e Maria scoprono dove si trova Daniel, il fratellino di Giada. Ma i suoi genitori adottivi non intendono far incontrare i due fratelli, fino a quando, poi, accettano; però, ad una condizione: Daniel non dovrà sapere che Giada è sua sorella, così come non sa che è stato adottato. Marco e Sara, invece, si recano nell'hotel dove risiede Fiamma per iniziare l'intervista e per parlare della biografia dell'atleta. Sulla porta dell'hotel, però, vedono Lorenzo e Veronica insieme, che si baciano. Lorenzo, invece, è costretto a compiere una complicata operazione chirurgica ad una ragazza, visto che lui è l'unico a saperla praticare in tutta Europa. Mentre lui è assente, nella sua camera in casa Martini, Tommy e Giada finiscono per fare l'amore. Sara, invece, scopre che i genitori di Stefano sono morti in un incidente: a dirglielo è la nonna del giovane, che lo ha cresciuto sin da quando era bambino. Elena, intanto, scopre che Brando le ha mentito e non è il suo Edward, il vampiro. La puntata si chiude con Lorenzo che dice a Sara di non operare più dal giorno in cui, a New York, è rimasto bloccato in ospedale, senza poter fare niente, mentre tantissime barelle di bambini feriti, per colpa di un autobus rovesciato, gli correvano intorno.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep14 Ritorno di Fiamma

Mentre Marco parte con Fiamma per scrivere la sua biografia, a casa Martini fanno rientro Anna e, con lei, Emiliano. La ragazza, in seguito, scoprirà che Emiliano ha venduto il suo negozio per racimolare del denaro e partire con lei per Londra. Grazie all'aiuto di Maria, Giada riesce ad incontrare suo fratello Daniel. Fra i due vi è subito una forte intesa, anche se il piccolo non riesce a riconoscere sua sorella. Comunque, i patti sono questi: Giada può incontrare suo fratello, solo se non gli dirà tutta la verità. Lorenzo, invece, è molto agitato per l'operazione che deve svolgere. Sara, per questo, lo porta a svagarsi in piscina. Tornati a casa, però, Lorenzo salva Sara da un possibile incidente stradale e si fa male al polso. Il giovane, ora, non può più operare e lascia l'incarico al dottor Feroci che, pur se con qualche intoppo, seguendo i consigli del dottor Martini, riesce a portare a termine con successo il tutto. Anna, tornata a casa, rivela ai nonni, ad Ave e agli altri che lei ed Emiliano torneranno insieme a Londra. Ma la ragazza nasconde qualcosa. Alla porta di casa Martini, infatti, bussa un ragazzo inglese che sta cercando proprio Anna. Nonno Libero, però, gli chiude la porta in faccia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep15 La scelta di Anna

Anna si trova in mezzo a due fuochi: scegliere Kevin o Emiliano? Alla fine, però, molto confusa, non sceglie nessuno e, i due, decidono di andarsene entrambi. Lorenzo e Veronica continuano ad incontrarsi di nascosto nell'hotel; qui, arriva Sara che rivela ai due che sta arrivando Fabio. Per non destare sospetti, Sara bacia Lorenzo e, i due, fingono di essere fidanzati. I quattro si ritrovano a cenare insieme e Veronica sembra essere gelosa della storia dell'incontro tra Sara e Lorenzo. Marco va a cena con Fiamma e Maria lo accompagna. Ma, alla fine, la donna è costretta a rimandare perché Palù ha la febbre. Anna, invece, riceve la visita di Emiliano che le restituisce le cose rimaste a casa sua e le dice addio per sempre. Marco si ritrova in mutande e ubriaco nel letto dell'hotel di Fiamma. Sara, intanto, ha capito che il suo vero amore è Stefano e, i due, finiscono a letto. Alla fine, Marco contatta sua sorella e, quindi, Sara e Stefano vanno in suo soccorso.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep16 Murales d'amore

Sara e Stefano riportano Marco a casa, ma quest'ultimo non si ricorda niente e ha anche perso la fede nuziale. Per questo, la sorella e il suo fidanzato decidono di indagare. Tommy, invece, disegna un murale sul muro della scuola, dedicandolo a Giada. Quest'ultima, però, per passare del tempo con Daniel, non va a scuola e non vede la dedica del ragazzo. Lorenzo, quindi, prima di cancellarlo completamente dal muro, gli scatta una foto e ne fa fare un poster, che poi regalerà a Giada. Anna, invece, lasciata sia da Emiliano che da Kevin, riparte per Londra. Nonno Libero e nonna Enrica scoprono che l'Edward della chat è Luca, il figlio di Tea, e decidono di aiutare lui ed Elena ad avvicinarsi. Il tutto innescherà una serie di problematiche anche se, alla fine, Luca confesserà ad Elena di essere lui Edward. Elena, quindi, ne è molto felice. Fiamma dice a Sara che, tra lei e Marco, non è successo niente. In seguito, però, dirà a Marco tutto il contrario, destando in lui molta paura e insicurezza. Ma la verità è, comunque, l'altra. A casa Martini, infine, arriva anche Veronica: ha lasciato Fabio e non sa dove stare.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep17 Il peccato dell'Eden

Fra Maria e Marco la situazione è tesa, e lo diventa di più quando a casa Martini viene recapitato, dalla lavanderia dell'hotel di Fiamma, il vestito che Marco indossava la sera della cena con la donna. Alla fine, però, grazie ad Ave e a Maria, Fiamma è costretta a rivelare la verità, dicendo che tra lei e Marco non è successo niente. L'uomo, infatti, era ubriaco e non faceva altro che ripetere il nome di Maria. I due, quindi, fanno la pace. Veronica, intanto, viene ospitata in casa Martini, anche se la donna comincia a cucinare pasti vegani per tutti, sotto il dispiacere di nonno Libero. L'ex-moglie di Lorenzo, inoltre, decide di cambiare stanza con Sara, visto che in mansarda non si trova bene. Insomma: Veronica porta un po' di sconvolgimenti in casa Martini, accorgendosi anche della simpatia nata fra suo marito e Sara. Tommy, invece, non è per niente felice dell'amore rinato tra i suoi genitori: egli, infatti, si ricorda ancora delle liti e dei lunghi silenzi che costernavano casa sua prima che i suoi si separassero. Bobò, invece, si innamora di Jessica, una ragazza più grande di lui di qualche anno.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep18 I fuggitivi

Giada scopre che i genitori di Daniel dovranno trasferirsi ad Udine, e portarsi il bambino con loro. Giada e Tommy, quindi, decidono di fuggire con lui e scappare da tutti. Tommy, quindi, prende il volante della macchina di nonna Enrica e fugge con gli altri. Maria e Marco, scoperto tutto, decidono di andare a cercarli con l'aiuto di Lorenzo e Veronica. Sara e Stefano, invece, restano con i nonni e con la madre di Daniel, che pensano che i ragazzi siano andati al cinema. La fuga, però, finisce quando Maria, Marco, Lorenzo e Veronica li ritrovano e li riportano a casa. Intanto Stefano chiede a Sara di andare a vivere con lui a casa sua. Sara promette di pensarci, anche se tra lei e Lorenzo c'è ancora qualcosa in sospeso.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep19 Rifugio d'amore

Lorenzo porta sua moglie in montagna, sulla Majella, per passare del tempo insieme. Ma, durante la vacanza, Lorenzo sarà costretto a rivelare a Veronica della notte passata con Sara. Tra i due comincia ad esservi del dissapore fino a quando a peggiorare le cose, nello stesso posto arrivano anche Sara e Stefano, e la situazione degenera. Lorenzo e Sara, infatti, rimangono bloccati in un rifugio di montagna, per via di una bufera di neve. Tra i due esplode di nuovo l'amore e finiscono a letto insieme. La mattina dopo, intanto, anche Veronica e Stefano raggiungono il rifugio. Per paura di cadere nuovamente ognuno nelle braccia dell'altro, Lorenzo decide di andarsene con Veronica in America, mentre Sara decide di andare a vivere con Stefano. A casa Martini, invece, i genitori di Daniel hanno deciso di adottare anche Giada e di portarla con loro a Udine. Per paura di che cosa possa succedere mentre lei è assente, Giada decide di lasciare Tommy e, dopo di questo, parte verso Udine. Maria, infine, scopre di essere incinta.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep20 Il malato immaginario

Maria non riesce a dire a Marco di essere incinta, perché lui pensa che ad esserlo sia Sara e ne fa una strage enorme dicendole che appena diventerà mamma inizieranno dei grossi problemi. Bobò, ancora preso da Jessica, la ragazza che gli piace chiede aiuto a Tommy per riuscire a conquistarla, ma il ragazzo, alla fine, tradisce Bobò, baciando egli stesso Jessica. Bobò ed Elena lo perdoneranno solo quando capiranno che ha fatto tutto ciò solo perché Giada lo ha lasciato. Inoltre per allontanarsi dal posto in cui si è innamorato, Tommy decide di seguire i suoi genitori fino in America, dove proverà a dimenticarsi di Giada. Maria, spaventata dalla possibile reazione del marito non riesce ancora a dirgli la verità. Quando però la situazione si fa esasperante, Maria rivela a Marco che aspetta due gemelli. I due, felici, decidono intanto di partire con Palù e Jonathan verso Torino. La partenza è veloce e immediata. Nonna Enrica, intanto, sta cercando di rinnovare la patente, ma nonno Libero le sta sempre accanto, raccomandandole tutto. Tornati a casa, nonna Enrica investe suo marito, il quale decide di ingigantire la questione, fingendo una frattura alla gamba. Tutto, per non far ripartire suo nipote Lorenzo verso l'America.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep21 Il sogno di Lorenzo

Mentre Veronica è partita per l'America, Lorenzo è rimasto a Poggiofiorito per assistere suo zio, che ha finto una frattura alla gamba. Una notte, però, il giovane sogna di trovarsi in un luogo e, con lui, c'è anche Sara che, alla fine, lo bacia. La partenza di Lorenzo è, però, ormai arrivata e nonna Enrica decide di fargli credere che suo zio, nonno Libero, ha delle strane malattie che lo portano sempre di più verso la vecchiaia, in modo che Lorenzo non parta. Quest'ultimo, alla fine, scopre la verità e viene a sapere dagli zii che lo hanno fatto per non farlo partire, visto che essi pensano che tra lui e Sara possa ancora succedere qualcosa. Lorenzo dice loro di farsi i fatti propri. Bobò, intanto, partecipa insieme ad Elena, Tommy e Luca ad una festa organizzata da Jessica. Durante la festa, il giovane balla con la ragazza e tenta di baciarla. Il tutto viene interrotto dal vero fidanzato di Jessica, che irrompe, facendo precipitare la situazione. A difendere Bobò, ci pensano prima Tommy e poi, a sorpresa, anche Emiliano sempre pronto a difendere i piccoli di casa Martini, nonostante si sia lasciato con Anna. Il ragazzo, però, perde il portafogli ed Elena e Tommy decidono di riportarglierlo nella casa di una certa Sole, dove lui abita al momento. Lorenzo, prima di partire per l'America, decide di recarsi nel luogo in cui, nel suo sogno, aveva visto Sara. A sorpresa, il giovane vi ci trova proprio lei. Fra i due vi è un lungo bacio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep22 Il destino a quattro zampe

Lorenzo e Sara hanno deciso, finalmente, di forzare il destino e di mettersi insieme. Per questo, il giovane decide di partire comunque per l'America, però senza Tommy, per andare a rivelare tutto a sua moglie. Nel frattempo, nonno Libero e nonna Enrica accolgono i loro due nuovi vicini di casa, Agnese e Mario. Fra questi ultimi, la situazione è molto tesa e nonna Enrica pensa subito al peggio: secondo lei, Agnese vuole uccidere suo marito e ne ha la conferma, quando vede la donna scavare una fossa in giardino dove, molto probabilmente, lei vuole sotterrare il corpo del marito. Elena, che intanto è stata lasciata da Luca, e Tommy, invece, decidono di farsi un tatuaggio ciascuno. Emiliano accetta subito, a patto che gli vengano dati subito i soldi in contanti. Tommy non è convinto del comportamento dell'ex di Anna e, quando scopre delle pasticche di droga, comincia ad insospettirsi. Il tatuaggio, alla fine, viene fatto solo a Tommy, perché Emiliano deve andare via, proprio quando tocca ad Elena. I due ragazzini se ne vanno molto preoccupati. Sara e Lorenzo, invece, vanno al mare e, qui, incontrano lo stesso cane che avevano incontrato quando si erano conosciuti il primo giorno di scuola dei ragazzi. Lorenzo, intanto, parte per l'America e, una volta arrivato, rivela tutta la verità a sua moglie che non è per niente felice. Anche Sara dice tutto a Stefano. Quest'ultimo non la prende bene ma, ad un certo punto, Sara si sente male e il giovane è costretto a chiamare un'ambulanza e, quindi, anche Oscar. Quest'ultimo dice a Sara che la situazione è molto più grave di quanto possa sembrare!

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep23 Misterioso omicidio a Poggiofiorito

Mentre Lorenzo a New York chiarisce con Veronica, Sara decide di partire prima che Lorenzo torni a Roma evitando di portare a sua conoscenza la malattia di cui soffre. Stefano sembra acconsentire ma invece porta Sara in clinica e qui Oscar le dice che il suo cuore ormai non regge più e l'unica soluzione è di ricoverarsi immediatamente e subire un intervento chirurgico. La ragazza si rifiuta ma promette di prendere le medicine che le prescrive Oscar il quale le urla che deve stare a riposo assoluto e di stare attenta a non provare nessuna emozione. Tornati a casa Stefano insiste affinché Sara riveli tutto a Lorenzo, che nel frattempo è rientrato a Roma, poiché è l'unico che può salvarla ma qui Sara gli rivela il segreto di Lorenzo, che non può operare perché non regge più lo stress della sala operatoria e che la ragazza non vuole mettergli una tale responsabilità sulle spalle. Nel frattempo nonno Libero e Nonna Enrica indagano sul presunto omicidio di Mario Cordelli da parte della moglie Agnese ma solo nel momento in cui si decidono a chiamare il commissario Melzi, amico di Marco, il signor Cordelli si presenta in casa Martini e si viene a sapere la verità: Agnese ha semplicemente cacciato il marito di casa e buttato via tutte le sue cose. Grazie a Nonno Libero e nonna Enrica i due decidono di darsi un periodo di prova. Mentre i due tornano a casa ritorna Lorenzo che rivela a Libero ed Enrica di lui e Sara ma viene a sapere da loro che Sara è da Stefano da tre giorni. Così il medico si dirige a casa di Stefano e qui Sara mente per non rivelare la verità affermando di voler stare con Stefano e di essersi sbagliata riguardo al suo rapporto con Lorenzo. Stefano, di fronte alla rabbia di Lorenzo e accorgendosi che Sara cominciava ad agitarsi, caccia di casa il medico il quale successivamente regala l'anello che avrebbe voluto dare a Sara per chiederle di sposarlo ad un clochard. Intanto Anna è tornata a casa, allertata da Tommy ed Elena riguardo alla questione di Emiliano, mentendo alla famiglia dicendo di essere venuta perché servivano delle carte per iscriversi all'università a Londra. Ma Ave verrà a sapere tutto in quanto nota il tatuaggio che Emiliano ha fatto a Tommy e ricattando il ragazzo ed Elena di rivelare tutto ai nonni si fa raccontare la verità. Anna si dirige da Emiliano, e qua scopre che il ragazzo viene minacciato da uno spacciatore e che ha con lui un debito di 3000 euro. Anna gli chiede spiegazioni ma viene cacciata in malo modo dal ragazzo. Tornata a casa Ave la rimprovera ma la ragazza afferma che è tutto a posto; dopodiché si dirige da Tommy ed Elena e li accusa di aver detto tutto ad Ave e aggiunge di non intromettersi più nella faccenda di Emiliano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep24 I regali di Sara

Lorenzo è triste, arrabbiato e depresso per quello che gli ha fatto Sara ma grazie a Tommy, che lo porta in palestra, riesce a sfogarsi e a togliersi un po' di rabbia. Tommy decide di non seguire sua madre a New York ma di rimanere a Roma con suo padre e la famiglia Martini. Elena si ritrova in mano il cellulare di Tommy, ed essendo ancora innamorata di lui e per proteggerlo da altre sofferenze, cancella tutte le chiamate e i messaggi di Giada. Anna vuole aiutare a tutti i costi Emiliano e per questo mette a disposizione tutti i suoi risparmi. Si dirige a casa dell'amica di Emiliano, Sole, ma quest'ultima le rivela di aver cacciato Emiliano di casa e che lo può trovare alla discoteca LeClub. Qui la ragazza incontra il tatuatore, il quale rifiuta i soldi offerti da Anna ma nel momento in cui lo spacciatore raggiunge Emiliano questi non ha tutti i soldi e lo spacciatore tenta di violentare Anna, la quale verrà difesa da Emiliano che comincia a spintonarsi col suo ricattatore. A questo punto la giovane Martini consegna la busta contenente più di 3000 euro e lo spacciatore va via acconsentendo. Ma Emiliano sembra non averla presa bene e si arrabbia con Anna, ma più tardi si recherà nel bar di Sara dove chiederà scusa alla ragazza, ringraziandola per quello che ha fatto per lui e qui lei offre nuovamente il suo aiuto chiedendogli di partire a Londra con lei magari con l'aiuto dei nonni. Nel frattempo Bobò sembra avere ripensamenti per la sua dieta per via di alcuni cioccolatini dati in segno d'amicizia a Libero ed Enrica da parte dei vicini, ma riesce a resistere. Lorenzo chiede di poter ritornare a lavorare a Villa Aurora e tutti acconsentono. Ma si trova nel momento in cui Gloria riceve una chiamata dal dottor Savino il quale chiede di parlare con Oscar. A quel punto Lorenzo, insospettitosi, decide di parlare lui stesso col dottor Savino ma questi si nasconde dietro al segreto professionale cosicché il dottore si reca da Oscar e qui riesce a scoprire la verità e la malattia di cui soffre Sara: coartazione istmica aortica. Nel frattempo arriva Stefano che spiega il perché Sara non ha voluto rivelare a Lorenzo che sta rischiando di morire e afferma che la ragazza è sparita. In effetti la ragazza, convinta di essere ormai vicino alla morte e dopo avere fatto dei regali a tutti, compresi Marco, Maria, Jonathan e Palù a Torino in segno di addio, si è recata nella spiaggia a Ostia, e giace senza sensi sulla sabbia con a fianco l'inseparabile cane Destino, che non vuole abbandonarla e che abbaia per attirare l'attenzione di qualcuno ma non riceve, per il momento, nessuna risposta cosicché si accuccia su Sara come se volesse vegliarla e non lasciarla sola.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep25 A cuore aperto

Una bambina trova Sara sulla spiaggia e, con il cellulare della ragazza, chiama Lorenzo. Subito quest'ultimo e i medici della clinica si dirigono verso il mare e, dopo averla rianimata, portano Sara a Villa Aurora. Anna, intanto, chiede ai nonni di darle dei soldi per partire con Emiliano verso Londra. Loro, però, preferiscono chiedere dapprima a Lele, che accetta di pagare i biglietti ai due ragazzi per Parigi, dove lui potrà poi aiutarli. Dopo aver scoperto il regalo che Sara gli ha riservato, e cioè un ampio locale dove poter dipingere, Tommy si dirige in clinica con tutta la famiglia Martini, per vedere le condizioni di Sara. Anche Marco torna da Torino, avvisato dai nonni. Lorenzo, intanto, decide di operare lui stesso Sara, ma Stefano non è d'accordo e, tra i due, vi è un grande litigio. Il secondo dei due, quindi, decide di parlare personalmente con Oscar, per far sì che Lorenzo non operi Sara, viste le sue paure nell'operare. Oscar è d'accordo e decide di cominciare l'operazione di Sara senza il dottor Martini. Quest'ultimo, però, durante l'operazione, entra in sala operatoria e riporta Sara alle giuste condizioni, visto che non tutto stava andando per il meglio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S09.Ep26 Dimmi che non vuoi morire

Mentre nonno Libero, nonna Enrica e Ave si affidano, in una piccola chiesa, alle preghiere di San Nicola, per far sì che Sara si riprenda dopo l'intervento, Lorenzo si reca nella stanza che Sara gli aveva riservato, dove trova un televisore su cui può vedere un video registrato dalla ragazza prima dell'operazione. Grazie a questo video, Lorenzo trova un modo per cercare di risvegliare Sara. Si reca, quindi, al mare e prende il campanello che il cane Destino porta al collo. Tornato in ospedale, mette il campanello tra le mani di Sara. Nonno Libero, intanto, decide di dirigere un piccolo coro gospel nella piccola chiesa in cui si trova, per invocare ancora di più San Nicola. In clinica, intanto, Lorenzo sente il campanello di Sara suonare. La ragazza si è ripresa e, subito, vengono avvisati nonno Libero, nonna Enrica e Ave, che ringraziano San Nicola per la grazia concessa. Stefano, intanto, capisce che Lorenzo ama Sara più d'ogni altra cosa e decide di andarsene via. Lorenzo, quindi, decide di chiedere subito a Sara di sposarlo, senza perdere altro tempo, appena quest'ultima si sarà rimessa. La ragazza accetta immediatamente. Il matrimonio viene celebrato tre mesi dopo. Mentre a Roma tutti si danno da fare per gli ultimi preparativi, Lorenzo e Sara stanno tornando in aereo da Parigi, dove il dottore ha avuto un congresso. In aereo, intanto, Sara conosce Roberto Vecchioni e, dopo una lunga chiacchierata, decide di invitarlo addirittura al proprio matrimonio. Arrivati a Roma, i due convolano subito a nozze, mentre nonno Libero conduce il piccolo coro gospel, conosciuto mesi prima nella chiesetta di San Nicola. Dopo le nozze, ecco arrivare Roberto Vecchioni che, a sorpresa, si presenta davvero al matrimonio, cantando il suo successo sanremese Chiamami ancora amore, mentre tutti gli invitati alle nozze danzano sulle note della canzone.


Stagioni: 01 / 02 / 03 / 04 / 05 / 06 / 07 / 08 / 09 / 10

Decima stagione

La decima stagione inizia in Puglia, dove Lele torna dopo essere stato un anno a Parigi con Bianca e Carletto; i Martini, infatti, sono tutti in vacanza nella villetta di Nonno Libero. È lì che si conosce un nuovo personaggio, Maddalena, che il padre Gennaro affida a nonno Libero, il quale la porterà con sè a Poggio Fiorito. Quando i Martini tornano a Poggio Fiorito, entra in scena Valerio Petrucci, il vero padre di Anna (che nel frattempo compie 18 anni), alla ricerca di Elena Martini (la prima moglie di Lele). Anna tenta la strada del test per l'ammissione alla facoltà di Medicina, ma, non superandolo scopre un'innata passione per la musica proprio grazie a Valerio e al cantautore Geko, con il quale inizia una relazione, sebbene non ufficialmente. Sara e Lorenzo vogliono comprare una nuova casa e contattano Andrea, un architetto che ha passato una notte di sesso con Sara. Tuttavia anche Lorenzo ha un’ammiratrice, la dottoressa Celeste Di Maio, la sua assistente. Nel frattempo a Roma arriva Agnese, la figlia di Oscar, appassionata di fotografia. Agnese stringe da subito una strana amicizia con Tommy, al quale dà ripetizioni, data la bocciatura del ragazzo all'inizio della stagione. Lo stesso Tommy inizia a frequentare Margot, una ragazza graffitaria e un po' vagabonda, di cui s’innamorerà perdutamente. Elena invece è fidanzata con Tito, un suo compagno di scuola, che scoprirà di essere cardiopatico; grazie all'aiuto di Lele, Oscar, Lorenzo e gli altri medici di villa Aurora, Tito viene operato e torna in forma dopo poco tempo. Sara ha trovato Lavoro come allenatrice della squadra di pallavolo, che porterà alla vittoria. Anna scoprirà di essere la figlia di Valerio solo il giorno dopo il proprio compleanno, quando Lele le confessa la verità in un autolavaggio. Emiliano si fa vivo dopo essere scappato dal centro accoglienza a Parigi. Maddalena invece sembra disinteressata all'amore dopo il tradimento del marito Rocco in viaggio di nozze, ma cambierà idea grazie all'idraulico Augusto, chiamato dai Martini per costruire il secondo bagno. Nell'ultima puntata si assiste al ritorno di Marco, il quale cerca di aiutare Sara, incinta e separata con Lorenzo: quest'ultimo chiede a Sara di chi è il figlio, ricevendo un pugno da Marco. Nonostante tutto Lorenzo e Sara si riappacificano, in seguito alla vittoria di quest'ultima in una gara podistica. Anna decide di tornare a casa Martini e riallacciare i rapporti con Emiliano, dopo che lui le confessa di amarla ancora e di aver chiuso con Ginevra, la nuova ragazza e collega nel Centro per tossicodipendenti. Tommy, abbandonato da Margot a Berlino, si fidanzerà con Agnese, delusa dopo essere stata rifiutata dal professore di fotografia, che, in quanto omosessuale, inizierà una relazione con Oscar. Maddalena e Augusto annunciano il loro matrimonio e Bianca torna da Parigi con Carletto per festeggiare il Capodanno insieme a tutta la famiglia Martini, Emiliano e, a sorpresa, anche Valerio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep01 Puglia, che meraviglia

La famiglia Martini, in vacanza per l'estate in Puglia, terra natale di nonno Libero, sta per ripartire per Roma. È tornato anche Lele, che fa la spola tra Parigi (dove ci sono la moglie Bianca e il figlio Carletto) e Roma e cerca di stare vicino ad Anna. Proprio a Roma Valerio Petrucci, un uomo misterioso, si aggira a Poggio Fiorito spedendo una busta recapitata a Elena Solari, la prima moglie di Lele deceduta e sorella di Alice. Mentre Lele, Lorenzo e Sara fanno ritorno a casa con Tommy, Bobò e Elena, Libero ed Enrica decidono di trattenersi in Puglia per aiutare Maddalena a rintracciare il padre Gennaro, un vecchio amico di famiglia, che sembra essere sparito nel nulla. Al termine dell'episodio Anna rivede Emiliano vicino a Ponte Milvio. Share: 4.562.000 spettatori (19.4%) - media share prima puntata: 4.429.000 spettatori pari al 19.9%.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep02 Sì, a volte ritornano

Lele scopre da Enrica che Valerio Petrucci era l'insegnante di pianoforte di Elena. Ma dall'amica Carla l'uomo scoprirà una verità molto dolorosa: la moglie, all'epoca lo tradiva con Valerio da quasi 4 mesi. Intanto Libero, nel tentativo di contattare il padre di Maddalena, scopre che questo in realtà è partito per il ''Sudamerica'' insieme alla sua giovane amante. A conclusione dell'episodio Share: 4.275.000 spettatori (20.4%) - media share prima puntata: 4.429.000 spettatori pari al 19.9%

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep03 Spiaggia libera

Elena va a vedere i risultati degli esami di riparazione e legge la sua bocciatura e la promozione di Tommy, decide così, insieme al fidanzato Tito di scappare per due giorni al mare per evitare la reazione del padre. Intanto Nonno Libero e Nonna Enrica scoprono che è Tommy ad essere stato bocciato e non Elena; Libero lo comunica al figlio Lele e insieme vanno a cercarla e la riportano a casa. Intanto Lorenzo dopo approfondite analisi viene a conoscenza che deve essere operato al tendine ma il dottor Williams che dovrebbe operarlo è in vacanza. L’uomo finisce per prendersela prima col figlio per la bocciatura e poi a litigare con Sara. Quest'ultima arrabbiata esce di casa e va in spiaggia dove incontra un certo Andrea e quando si sveglia si ritrova a letto con lui.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep04 Vacanze romane

Nonna Enrica vede rientrare Sara alle sei del mattino, lei le confessa il guaio che ha combinato. Per rimediare, la ragazza decide di rintracciare insieme a Enrica il Dott. Williams per l'intervento alla mano di Lorenzo, ma il medico che è in vacanza ha un suo programma ben definito e si rifiuta di lavorare. Tra i programmi del dottore c'è un giro per Roma in carrozza con la moglie, ma proprio quel giorno c'è uno sciopero. Il dottore infuriato risale in camera, ma a quel punto Sara e Enrica decidono di rubare una carrozzella e portano in giro per Roma lui e la moglie. Williams le ringrazia operando Lorenzo. Agnese, la figlia di Oscar, torna dal padre in città, ma Oscar è occupato e non può andarla a prendere in stazione, così ci va Tommy. Libero trova una lettera in cui Maddalena scrive a un certo Francesco e, equivocando, si convince che sia innamorata del giardiniere della parrocchia che frequenta. In realtà il Francesco della lettera non è altro che Papa Francesco, interpellato da Maddalena per una grazia speciale. Valerio assicura a Lele di lasciare stare la sua famiglia e che non si farà più vivo. Anna mentre sta studiando trova nel suo libro l'invito di Valerio al concerto, e ci va, conoscendo Geko.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep05 Non è Francesco

Anna parla con Sara di Valerio e di Geko. Valerio chiede ad Anna di esprimere un parere su un brano di Geko. La ragazza suggerisce alcune modifiche, che in un primo momento accetta solo Valerio ma che poi accetta anche Geko incidendo il brano con le modifiche al testo e con il titolo suggerito da Anna. Maddalena riceve una lettera a nome del segretario particolare di Papa Francesco in cui gli viene concessa un'udienza proprio con il Papa! Maddalena fa i salti di gioia ma poi Nonno Libero scopre che è solo uno scherzo di Bobò. Ma quando arriva la telefonata del vero segretario del Papa, Nonno Libero pensa sia nuovamente uno scherzo di Bobò e gli chiude il telefono in faccia. Oscar tenta di confessare alla figlia di essere omosessuale, ma non ci riesce, anche se sembra che Agnese lo abbia già capito. Tommy, Elena e Agnese sono pronti per la partita di pallavolo ma l’allenatore, acerrimo nemico di Sara, dopo l'ennesimo diverbio con lei, abbandona la squadra. Sara prende in mano la squadra e pur non vincendo, le viene proposto dalla preside della scuola di diventare il nuovo allenatore.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep06 Gli esami non finiscono proprio mai

Valerio fa una sorpresa ad Anna: si presenta all'università dove quest'ultima sosterrà l'esame di ammissione a Medicina. Anna pensa che l'esame sostenuto sia andato bene. Fa sentire a Nonno Libero il brano di Geko a cui lei ha fatto delle modifiche e gli parla anche di Valerio Petrucci. Celeste, la giovane specializzanda di Lorenzo, vorrebbe che le fossero affidati incarichi più importanti dei soliti prelievi che fa. Quindi Lorenzo l’accontenta e la fa entrare in sala operatoria. Celeste avrà un momento di panico e scappa dalla sala operatoria. Una volta fuori, Lorenzo le spiega che era successo anche a lui e che bisogna avere pazienza facendo un passo alla volta. Sara si accorge che Lorenzo ha consolato la ragazza ma fa capire al marito di non essere gelosa. Tommy cerca di conquistare Margot, Agnese vuole fare dei servizi fotografici ai writers e propone un patto a Tommy che accetta. Nonna Enrica, dopo che Libero le ha raccontato ciò che gli ha detto Anna, dice a Lele che Anna sta frequentando Valerio Petrucci...

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep07 Lele, ti presento Valerio

Lele torna da Parigi e va subito a casa di Valerio Petrucci, chiedendo spiegazioni sul fatto che frequenta Anna. Valerio gli dice che dopo averla conosciuta vuole fare il test del DNA, Lele si infuria e se ne va. Lele una volta a casa va in camera di Annuccia chiedendole com’è andato il test di ammissione a Medicina e sottrae di nascosto un elastico per i capelli. Una volta in clinica lo porta ad Oscar per fare il test del DNA. Lorenzo conosce Andrea Favella, il padre di un compagno di scuola di Bobò, al quale chiede di ristrutturargli la casa nuova. Fissano un appuntamento ed entrambi vengono con le rispettive mogli. Una volta incontrati Sara e Andrea si riconoscono subito. Lei gli dice di rinunciare al lavoro ma lui le risponde che di quella notte sono a conoscenza solo loro. Villa Aurora si prepara a una super ristrutturazione; l’investitore, che prima parla con Lorenzo e Oscar, sembra entusiasta del progetto e chiede di parlare con Lele. Infatti l'investitore è il padre dello specializzando Edoardo Zanoni. Il padre non crede proprio nelle potenzialità del figlio e dice a Lele che se lui sarà più buono col figlio, darà il finanziamento per la clinica. Lele ne fa una questione di principio ed etica e non accetta. Libero ed Enrica portano Maddalena in chiesa per farla entrare nel coro diretto da Tea, ma quando canta in pubblico è stonata. Su idea di Nonno Libero Maddalena riesce comunque a mostrare il suo talento facendola vestire tutta di nero. Sempre Nonno Libero, inoltre chiede ad Anna l'aiuto di Petrucci per incidere il demo del coro con Maddalena; grazie al discografico viene registrato il brano insieme al coro della chiesa. Libero per ringraziare Valerio lo invita a cena; lui dopo che ha appurato che Lele non ci sarà, accetta l'invito. Una volta a casa Martini, Enrica si ricorda di Petrucci e gli ricorda di Elena, Anna rimane stupita del fatto che lui ha conosciuto la madre. Pochi minuti dopo arriva Lele che resta stupito alla sua vista. I due si stringono la mano e Valerio va via. Vistosi alle strette Lele decide di dire la verità a Libero ed Enrica, dicendogli ciò che potrebbe accadere.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep08 Andrà tutto bene!

Lele si reca in clinica prestissimo: i risultati del test del DNA sono già arrivati. Una volta aperta la busta, viene colto da un mancamento emotivo (probabilmente dovuto ad un esito negativo indicato sul referto) e si reca in un parco dove, vedendo una bambina dai capelli biondi, ricorda in lacrime alcuni momenti passati con Anna molti anni prima. Nel frattempo, a casa Martini regna lo scompiglio generale: nonna Enrica, agitatissima per l'attesa di sapere qualcosa in più, è in preda ad una grande agitazione ed irritabilità che le ha portato anche un fastidioso sfogo sulla pelle, mentre nonno Libero, infuriato per la situazione, si reca da Valerio Petrucci intimandogli di stare alla larga dalla nipote, rinfacciandogli rabbioso i 18 anni in cui non si è mai preoccupato della possibilità che ora sta portando così tanti problemi alla quiete della sua famiglia. Emiliano telefona a casa Martini chiedendo di Anna, ma riattacca immediatamente dopo che Maddalena, dall'altra parte, risponde. Parlando con Ginevra, la sua nuova ragazza, si dimostra intenzionato a tagliare i ponti con il passato: l'ultima cosa che gli resta da fare per poter poi andare avanti è restituire ad Anna i 3000 euro che gli aveva prestato tempo prima per pagarsi i debiti. Emiliano quindi si reca a casa Martini, in attesa dell'uscita di Anna; quando questo avviene però il ragazzo non riesce ad avvicinarla mentre lei non si accorge nemmeno della sua presenza. Il ragazzo decide quindi di parlare con Lele, raggiungendolo in clinica, dove gli rivela di essere ormai disintossicato da un anno, di aver trovato una nuova persona, di star svolgendo un lavoro alla comunità e di essere scappato per proteggere Anna, uscendo definitivamente dalla sua vita. Quando però quest'ultima arriva in clinica e scopre che Emiliano è stato lì fino a poco prima, chiede spiegazioni al padre e, delusa dal fatto che il suo ex ragazzo non abbia voluto parlare direttamente con lei, prende i soldi che non ha intenzione di riavere indietro e si dirige verso la comunità di disintossicazione, dove Emiliano sta coordinando un gruppo proprio in quel momento. Nell'attenderlo, Anna sente il suo discorso, in cui lui spiega di come per poter ricominciare una vita normale sia necessario rinunciare a tutto, anche all'amore, e si imbatte proprio in Ginevra. Riconoscendola, Anna riconsegna proprio a lei la busta con i soldi, lasciando intendere di volerli lasciare alla comunità e, senza lasciare nessun altro messaggio per Emiliano, decide di andare via. Ginevra avvisa subito il giovane che rincorre la sua ex ragazza, bloccandola e chiedendole la possibilità di spiegarle tutto. Ritrovandosi vicini però, nessuno dei due riesce a dire nulla né a resistere all'impulso di scambiarsi un bacio. Subito dopo però, Emiliano nota il tatuaggio sparito dal polso di Anna e le chiede spiegazioni. La ragazza gli risponde di averlo fatto cancellare e se ne va in tutta fretta, lasciandolo non poco ferito e sconvolto da quest'ultima scoperta. Nel frattempo Lele, tornato a casa dopo alcune vicissitudini con un paziente, prende uno spazzolino dal bagno e lo porta a Valerio Petrucci, per farglielo analizzare. I due stipulano un altro patto: se il risultato di Petrucci sarà negativo dovrà sparire del tutto dalla vita di Anna, ma se così non fosse, allora sarà Lele a fare un passo indietro e trovare un compromesso. A casa Martini, tutti festeggiano il presunto esito positivo del test dopo che Lele ha raccontato dei risultati: a questo punto però sopraggiunge Elena, che chiede alla nonna se per caso abbia buttato via il suo spazzolino da denti. Lo sguardo spento e preoccupato di Lele chiude la puntata.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep09 Buon compleanno Anna

Dopo aver scoperto l'esito negativo del test del DNA Lele lo brucia facendolo sparire nel nulla. Al suo risveglio Anna riceve un video con gli auguri di Geko e Valerio e la ragazza per ringraziarli li chiama e li invita alla sua festa di compleanno ma Valerio rifiuta con una scusa. Nel frattempo Valerio riceve il risultato del test del DNA dove scopre di non essere suo padre. In realtà il test che ha fatto non è valido in quanto lo spazzolino è di Elena. Oscar è con Lele e Agnese a casa da sola. Improvvisamente arriva Ruggero, ex fidanzato di Oscar, che ha ancora le sue chiavi di casa. Agnese chiama il padre che si precipita a casa. Una volta arrivato, Oscar, caccia Ruggero. La figlia gli chiede spiegazioni ma lui cambia discorso e va in clinica. Allora Agnese lo va a trovare e gli dice che è già a conoscenza della sua omosessualità. Celeste, per aver abbandonato il turno di notte, Si prende il rimprovero di Lorenzo. Nel frattempo viene portata in clinica una donna che soffre di Alzheimer. La signora in realtà è la madre di Celeste. Il dottor Martini, dopo averlo scoperto, le dà tutta la sua comprensione e il contatto di una struttura privata convenzionata dove poter curarla. Valerio, ormai convinto che Anna non sia sua figlia, va da Lele in clinica è gli dà un regalo da consegnarle. Visto che ormai si è a quel punto, Lele decide di dire la verità a Valerio. Quest'ultimo lo rimprovera dicendogli che si era fidato e che avrebbe potuto dirlo ad Anna in ogni momento. Lele gli dice che lo dirà ad Anna ma non oggi che è la sua festa. Nonno Libero non sa che regalo fare ad Anna ma improvvisamente gli viene un'idea; Far fare a Bobò, estremamente bravo nell'informatica, un video che racchiuda un bel po' di cose di Anna dalla nascita ad oggi. È arrivato il momento di festeggiare Anna, ma improvvisamente si presenta anche Valerio. Oscar e Lorenzo stanno vicino a Lele, che non sa più come comportarsi. I tre temono che Valerio possa dire tutto ad Anna. Ma al momento Petrucci non dice niente. Anna vede il video di Nonno Libero e si commuove. Valerio dice a Lele che Anna ha avuto una vita magnifica ma la verità gliela dovrà dire ugualmente. La mattina del suo compleanno Anna ha ricevuto anche un altro regalo, una gabbietta con un uccellino. Non si tratta di un uccello qualunque: è uno scricciolo. Anna comprende subito, nonostante il regalo senza mittente, che sia un'idea di Emiliano, di rimando al soprannome che lui stesso le aveva dato all'epoca del loro incontro. Dopo un'intera giornata per pensare a cosa dire al ragazzo, Anna libera l'uccellino di notte e manda un messaggio ad Emiliano, in cui, riferendosi a sè stessa attraverso la figura dello scricciolo, gli comunica di essere diventata forte e grande e di riuscire, ora, a volare anche da sola. Emiliano non sta dormendo e riceve il messaggio, leggendolo: proprio in quel momento però anche Ginevra, accanto a lui, si sveglia. Con la scusa che quella sul cellulare fosse solo una notifica, il ragazzo risponde a Ginevra quando quest'ultima gli chiede spiegazioni. Cercando di dormire, l'espressione di sconforto sul suo viso non cambia.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep10 L'ora della verità

Lorenzo e Sara devono incontrare Federica e Andrea, l'incontro deve avvenire nello stabilimento balneare dove lei e Andrea hanno passato la notte. Per evitare sia Andrea che Sara fingono di stare male, ma poi l'incontro avviene ugualmente. Nel frattempo nello stabilimento sono state appese le foto della serata incriminata. Allora Sara staccia la foto in cui si vedono lei con una birra e Andrea che sorride vicino per evitare che la vedano Lorenzo e Federica. Elena, per fare un piacere a Tommy, chiama Margot e la invita a casa. Nonno Libero, Maddalena e Nonna Enrica, dopo aver visto Margot, temono sia una spacciatrice. Poi i ragazzi gli spiegano tutto e loro stanno al gioco. Infatti Tommy fa credere alla ragazza di essere un ragazzo solo che gira il mondo. Alla fine Tommy le dice che sono tutte bugie e lei nonostante tutto lo bacia. Tommy ne rimane stupito e felicissimo e ringrazia Agnese i suoi cugini. Lele ha deciso, anche messo alle strette da Petrucci, di dire la verità ad Anna. I due iniziano a camminare con la macchina nuova senza una meta. Lele tenta in tutti i modi di confessarle la verità, per strada però trovano un pitone e Anna, che è un amante dei rettili, decide di prenderlo e di portarlo al sicuro dal veterinario. Ma una volta dal medico Anna e Lele non trovano più il serpente, credendo che sia scappato, rimontano in macchina per tornare a casa. Poco dopo mentre Lele sta per dirle tutto improvvisamente riappare il serpente. Successivamente i due portano l'auto al lavaggio e mentre i rulli di lavaggio puliscono la macchina Lele prende coraggio e dice tutto ad Anna che ne rimane estremamente sconvolta.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep11 Doppi servizi

Libero è contrario alla costruzione del secondo bagno in casa, fa di tutto per ostacolare Enrica, ma alla fine deve cedere alla votazione di tutta la famiglia che invece è favorevole; alla fine il doppio servizio si farà. Sara e Lorenzo decidono di fare una gita in bicicletta con Tommy, ma lo portano proprio alla fabbrica abbandonata, dove lui fa di nascosto i murales con gli altri ragazzi. Tommy vuole subito andare via di lì e il padre non ne capisce il motivo, ma Sara capisce come stanno le cose perché riconosce la TAG ''who'', che aveva già visto fuori scuola dei ragazzi. Ne parla a Tommy e quest'ultimo gli confessa tutto; i due fanno il patto che sino a quando Tommy avrà buoni voti a scuola, lei non dirà nulla a Lorenzo. Anna è chiusa in se stessa, vuole stare da sola e non vuole parlare con nessuno. Rifiuta anche le chiamate a Valerio. Va a casa di quest'ultimo per dirgli di non farsi più vedere, che non si sente assolutamente sua figlia e che suo padre per lei rimane Lele Martini. Alla fine, Anna rientra a casa e circondata dall'affetto di tutti i suoi familiari, cerca di iniziare a convivere suo malgrado con la dura realtà.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep12 Il segreto di Paolo

Nonna Enrica trova l’idraulico per la costruzione del secondo bagno, ma l’uomo, che non piace sin da subito a Nonno Libero, si rivelerà totalmente incompetente e verrà licenziato. Allora Lorenzo chiede ad Andrea se può portare l'idraulico della sua ditta in casa Martini, Così arriva Augusto che mostra, ricambiato, una certa simpatia per Maddalena. Sara, dopo che in palestra tutti gli alunni lamentano vari disagi fisici con lo scopo di saltare l’allenamento di pallavolo, decide di portarli a Villa Aurora per delle visite mediche. Durante le visite verrà fuori che Tito, il fidanzato di Elena, ha una malformazione cardiaca, niente di grave, ma dovrà essere operato. Inoltre Paolo, il migliore amico di Bobò, rivela a Lele ed Edoardo di essere gay e di essere in balia dei bulli della scuola. Sara, anche se non vuol far capire niente, è sempre più gelosa di Celeste che sta sempre intorno a Lorenzo. I nonni preparano la partenza per Torino da Maria e Marco per la prima comunione di Palù. Anna va da Emiliano e gli parla dei suoi problemi. Lui la rincuora ma poi le mette in chiaro che il suo cuore appartiene ormai a Ginevra. Anna scappa via delusa e amareggiata. Lele cerca di rincuorare Anna che ormai crede che niente possa più tornare come prima in famiglia, lei è disperata e totalmente chiusa in se stessa.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep13 Doppia coppia

Nonno Libero e Nonna Enrica sono a Torino da Maria per la prima comunione di Palù. Maddalena, da quando ha conosciuto Augusto, cura molto di più il suo aspetto fisico e mostra il suo lato sexy. Ma quando scopre che Augusto è comunista rimane molto male. Tra i due nasce una guerra a suon di canzoni di chiesa da un lato e comuniste dall'altro. Successivamente Maddalena dice ad Augusto che lo deve colpire un fulmine. Alla fine, pur non volendo, Maddalena causa una scarica elettrica proprio ai danni di Augusto che, una volta ripresosi, lascia casa Martini molto arrabbiato. Sara e Lorenzo hanno un appuntamento con Andrea e Federica per scegliere dei mobili per la casa. ma Federica e Lorenzo a causa di improvvisi impegni lasciano da soli i rispettivi partner. Andrea e Sara una volta al negozio, credono di essere seguiti da un investigatore privato ma poi scoprono che non era così. Successivamente Federica chiede a Sara di incontrarla in villa e quest'ultima si fa accompagnare da Lorenzo. Appena i due arrivano, Federica chiede spiegazioni a Sara riguardo alla festa allo stabilimento balneare e le mostra la foto dove si vede lei accanto ad Andrea. Sara fa finta di non averlo nemmeno notato, ma Lorenzo ne rimane spiazzato e non si fida della moglie. Quest'ultima si giustifica dicendo che quella sera stava molto male e ribadisce di non aver notato Andrea. Anna, dopo aver fallito il test di Medicina, deve scegliere cosa fare; la sua scelta cade su Biologia che successivamente potrà usare per diventare medico. Lele è pronto ad aiutarla e riesce a farla iscrivere ai test di Biologia grazie all'aiuto di Carla. Valerio continua a cercare Anna, ma lei continua a non rispondere ne ai messaggi e ne alle telefonate. Parlando con Geko, Valerio, dice che avrebbe dovuto prendersi le sue responsabilità 18 anni prima. Sembra proprio che Geko abbia una cotta per Anna e le chiede di uscire; la ragazza accetta, e nonostante l’indomani debba fare il test fa tardi mentre Lele l'aspetta ancora sveglio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep14 Io confesso

Lele, visto che Anna non è ancora tornata, rimane sveglio tutta la notte, la ragazza torna a casa due ore prima dell’esame universitario. I due hanno un forte battibecco e Anna gli confida di essere stata a una festa con Geko ma che è pronta ad affrontare l'esame. Lele ne rimane arrabbiato e deluso. Successivamente, al ritorno dall'esame, i due si chiariscono e Anna dice a Lele che secondo lei l'esame è andato abbastanza bene. Anna decide di rivedere Geko, sembra molto presa da quest'ultimo e infatti rifiuta anche una telefonata di Emiliano che si rifa vivo. Durante il pomeriggio passato insieme a casa di Valerio, Anna aiuta Geko con il testo della nuova canzone ma improvvisamente arriva Valerio che doveva mancare diversi giorni. Anna, alla vista di quest'ultimo, reagisce male e se la prende con Geko. Tornata a casa, trova Valerio che la aspetta, che cerca di spiegarle che Geko effettivamente non sapeva del suo rientro anticipato, gli racconta dello scampato incidente aereo e gli regala proprio il biglietto di quel volo dove sono morti tutti i passeggeri. Maddalena sentendosi in colpa per aver fatto del male ad Augusto lo va a trovare nella villetta di Lorenzo e Sara per scusarsi e fare pace. Ma Augusto non accetta le sue scuse. Mentre Tommy e gli altri ragazzi sono impegnati a fare i murales si sentono le sirene della polizia, mentre cercano di scappare, Agnese cade, si sbuccia il ginocchio e rompe la macchina fotografica. Una volta a casa racconta al padre tutto ma esclude Tommy. Oscar va a parlare con Gardini e fa sospendere il corso di fotografie, dopo diverse discussioni con la figlia i due riescono a capirsi e Oscar gli promette che farà di tutto per fare ricominciare il corso. Nel frattempo Oscar aveva raccontato tutto a Lele e Lorenzo che non escludono il coinvolgimento di Tommy. Lorenzo lo chiede a Sara che gli confessa tutto. Dopo averlo seguito Lorenzo si accorge dell'innamoramento del figlio. La sera, una volta a casa, Lorenzo fa un discorso al figlio dicendogli che ogni rapporto si deve basare sulla fiducia perché se non ci fosse non avrebbe senso. Alla fine non lo punisce. Sara sapendo di non avere la coscienza pulita non riesce a dormire. Il mattino seguente dice ad Andrea, che cerca in tutti i modi di fargli cambiare idea, che vuole confessare tutto a Lorenzo. Ma alla fine, stanca di mentire e dopo aver ascoltato il discorso sulla fiducia a Tommy, dice a Lorenzo: ''Non so cosa sia successo quella sera allo stabilimento, ma io ero molto triste. Ti ho tradito''. Lorenzo ne rimane estremante sconvolto.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep15 Operazione Cupido

Augusto per vendicarsi di Maddalena fa venire in casa un suo pestifero nipotino che ne combinerà di tutti i colori. Dopo aver scoperto la macchinazione di Augusto, Maddalena lo rimprovera, ma lui le dice che adesso sono pari. Intanto Lorenzo saputo che Sara l'ha tradito, ne rimane sconvolto, successivamente, si recherà da Andrea, e finirà per aggredirlo. Nella clinica, arriveranno i finanziatori del nuovo reparto di chirurgia e infine, durante il concerto presso il centro di recupero Raggio di Sole, Geko bacerà improvvisamente Anna ma solo per far ingelosire Emiliano.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep16 Barattoli di birra disperata

Saputa la verità sul tradimento di Sara, Lorenzo aggredisce Andrea. poi si lascia andare alla disperazione. nel frattempo in clinica arrivano i finanziatori del reparto di chirurgia. al concerto presso il centro raggio di sole geko bacia Anna per fare ingelosire emiliano. Lele cerca di convincere Lorenzo a dare una seconda possibilità a Sara.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep17 Bentornato, Ciccio

Ciccio ritorna dalla Spagna, per comprare una cavalla d'allevamento. A Roma, dopo essersi ricongiunto con parte della famiglia, Ciccio si reca all'allevamento per concludere l'affare, ma le cose risultano più difficili del previsto, infatti il cavallo sembra essere parecchio agitato. Annuccia riesce a quietare il cavallo, con lo stupore di tutti e il fratello decide di offrirle l'opportunitá di andare a lavorare con lui in Spagna. Annuccia però, presa dalla relazione del momento e anche dal contratto offertole da Petrucci, rifiuta la proposta del fratello e decide di continuare a scrivere i testi delle canzoni di Geko. Lele, preoccupato per la figlia, si reca da Valerio con cui litiga furiosamente. Nel frattempo Oscar decide di smettere di frequentare il professor Gardini per paura di creare imbarazzo alla figlia, ma durante la lezione di educazione fisica una pallonata colpisce il professore costringendolo a recarsi a villa Aurora. Il dottor Nobili visita Gardini e i due, dopo un'iniziale diffidenza da parte di Oscar, si scambiano un tenero bacio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep18 Lorenzo e Sara divisi a Berlino

Bobò chiede a Lele di andare con lui a una gara di costruttori di droni. Nel frattempo Sara parte verso Berlino e durante il volo conosce un giovane che lavora nell’organizzazione di concerti di nome Matteo. Questo incontro però avrà delle conseguenze.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep19 Salviamo il bosco!

Sara fa vedere a Libero un boschetto vicino alla villetta la scopre che gli alberi saranno abbattuti. I Martini quasi al completo (manca Lorenzo) occupano il bosco e riescono a non far abbattere il bosco.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep20 Rocco 2 - Il ritorno

Maddalena non riesce a rintracciare il suo ex marito e preoccupata va a cercarlo (accompagnata da Libero) davanti alla casa dell'uomo, ma la domestica di casa Martini s'imbatte in una piccola folla e in un'ambulanza. Isabella, un'amica di Edoardo, fa la sua comparsa in clinica. Intanto Geko ed Emiliano finiscono ad arrivare alle mani.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep21 Beach Volley

Anna si è ammalata di influenza, Valerio va in Farmacia ad acquistarle delle Medicine ed Anna guarisce subito. I ragazzi del Liceo Pareto hanno allenamento di pallavolo al sabato mattina e nessuno ne ha voglia. A Sara viene in mente di fare allenamento in spiaggia, ma si fa male facendo vedere ad Agnese una battuta. Arriva Oscar che riesce a soccorrerla. Anna parte per il Tour con Geko e Valerio. Anna e Geko entrano in un Vigneto, mangiano dell'uva bianca rubata dal tralcio; Valerio li aiuta a scappare.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep22 Nastro rosa a Villa Aurora

Lorenzo è sempre più innamorato di Celeste. Cenano insieme, vanno a casa di lei e si baciano, ma Sara li vede. Anna e Geko fanno un giro su una moto parcheggiata per strada e se la cavano senza denuncia, poiché il padrone è fan di Valerio.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep23 Tu non sei mio padre

Lorenzo ha passato la notte a casa di Celeste. Sara decide di partecipare alla corsa organizzata dall’associazione “Cuore a Cuore”. Marina, l’organizzatrice, le dice che per correre deve presentare un certificato rilasciato dal suo medico curante. Lorenzo si rifiuta di firmare il certificato perché ritiene troppo rischiosa la ripresa dell’attività agonistica di Sara. La ragazza non si rassegna davanti al rifiuto del marito, gli ruba il ricettario e falsifica la sua firma. Elena, nel frattempo, si è messa in testa di andare a vivere con il suo ragazzo Tito poiché in casa sua sono troppi e non ha i suoi spazi, così lo illustra ai suoi nonni e questi glielo negano. Enrica prova a parlarle, la ragazza è però intenzionata ad andare dal suo ragazzo, successivamente Libero cerca di farla ragionare, ma i due finiscono per discutere e quest'ultimo, in attesa del figlio, chiude la ragazzina a chiave in camera. Lele viene costretto ad uscire prima dalla clinica a proprio causa di quest'ultima, una volta tornato a casa va a parlare con la figlia, ma la ragazzina non vuole sentire ragioni. L'uomo chiede aiuto ad Anna, perché parli con Elena, ma lei è di fretta e dice che le parlerà la sera. A causa di un momento di distrazione dei nonni e del padre, Elena fugge e va casa del suo fidanzato. Lele e Libero, una volta accortisi della fuga della ragazza, vanno alla ricerca della madre di Tito per farle capire ciò che stava succedendo poiché quest'ultima era inizialmente consenziente. I due riportano Elena a casa e il padre le impedisce di uscire per un mese così lei, decide di fare la ricerca per la scuola e Lele le consiglia di utilizzare il computer di sua sorella. Anna, tornata a casa, nota Elena al suo computer e va su tutte le furie, caccia la sorella e s'infuria con Lele, il quale, in un primo momento rimane calmo, ma, dopo aver notato il tono irrispettoso e insolito di Anna, la rimprovera dicendole di essere suo padre e perciò di non approvare tale comportamento. Anna, furiosa, gli risponde facendogli notare che lui non è realmente suo padre, facendogli gelare il sangue nelle vene. Detto questo va da Valerio, lasciando solo Lele che, sconvolto e deluso, cade sul letto che pochi minuti prima era di sua figlia. Anna, nel varcare il cancello di casa, si volta e guardando la villetta si pente, ma, ancora arrabbiata, decide di andare comunque da Valerio. Tommy fa ragionare Agnese delusa per il tramonto delle sue speranze con il prof. Gardini il quale, davanti al rifiuto di Oscar, ha chiesto il trasferimento. Agnese va dal padre e lo esorta a raggiungere il Gardini per evitare che se ne vada.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep24 Jacinta torna in ballo

Lele raccoglie tutte le cose di Anna e le porta al loft di Valerio, dove la ragazza ha deciso di stabilirsi. Anna si commuove guardando il braccialetto di quando è nata e le foto che la ritraggono con Lele, ma non vuole ammettere che le manca la sua famiglia. Sara partecipa alla gara di beneficenza e la vince nonostante un calo cardiaco. Lorenzo, che ha saputo che la ragazza ha voluto correre contro il suo parere, si reca al campo sportivo. Dopo la gara visita Sara e poi va via con Celeste. Libero ed Enrica vanno al locale dove si esibisce Jacinta, la cubana con cui era scappato Rocco quando era ancora sposato con Maddalena. Libero dice a Jacinta che Rocco è diventato ricco per fare in modo di liberarsi di quest'ultimo e le dà l’indirizzo di casa Martini. Jacinta va a Poggiofiorito e incontra Rocco dicendogli che ha intenzione di rimettersi con lui. Lui però continua a ingannare Maddalena, che infatti lascia Augusto poiché coglie in fragrante Rocco che sta per baciare Jacinta e che però, accortosi della presenza di Maddalena, dice di amare ancora la sua ex moglie. In verità Rocco vuole solo un terreno di Maddalena che vale 600 mila euro. Lele riesce a convincere Edoardo a non cedere alle insistenze di suo padre che vuole che il ragazzo abbandoni la carriera di medico per andare a lavorare come burocrate nella sua clinica privata. Lorenzo continua a frequentare Celeste, mentre Sara fa un test di gravidanza che risulta positivo. Geko vuole portare Anna a fare un giro e si fa dare le chiavi dell’auto di Valerio. La porta al laghetto dell’Eur e poi al Pincio, dove i due bevono sambuca ininterrottamente. A tarda serata, ubriachi guidano intorno al Centro Raggio di Sole e nel frattempo Lele, cercando di chiamare Anna, che non risponde, le lascia un messaggio in segreteria che lei sentirà successivamente, in cui le dice che, per lui, resterà sempre sua figlia e che non riesce a smettere di essere suo padre. Geko investe con l’auto una ragazza davanti al Raggio di Sole: Ginevra, che è scappata dopo aver litigato con Emiliano. Nonostante le rimostranze di Anna, Geko decide di scappare senza soccorrerla.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep25 La rivincita di Maddalena

Anna, contrariamente a quanto avrebbe voluto Geko, dice la verità al padre biologico ed è decisa ad andare alla Polizia a confessare quanto fatto, ma Valerio la ferma: andrà lui a controllare. Scopre che Ginevra è grave e che c'era una telecamera che li ha ripresi, però decide di mentire sia a lei che a Geko, fa demolire la macchina ed anticipa la partenza per Londra, dove registreranno l'album del cantante. Gennaro, il padre di Maddalena, intanto è tornato in Italia, e chiede alla figlia di andare con lui e Rocco in Puglia. La donna perdona il padre ed accetta, ma non sa che sia lui che Rocco, sono intenzionati a rubare il suo terreno. Messa in guardia da Libero ed Enrica, Maddalena scopre tutta la verità mentre i due parlano fra loro in un bagno di una stazione di servizio, alla quale si fermano durante un viaggio in macchina, sente il loro discorso e decide di lasciarli a piedi, rientrando a Roma per andare da Augusto. Ma quando viene a sapere che l'uomo è partito per Cuba, decide di partire anche lei. Lorenzo scopre che Sara è incinta, ma quando le chiede di chi sia il bambino Marco, che era passato a Roma per delle interviste, gli tira un pugno. La ragazza è sempre più convinta di raggiungere il fratello a Torino dopo la finale del torneo di pallavolo.

→ Stag(prec · cur · succ) → Ep(prec · succ)

S10.Ep26 Bentornata Bianca-neve

Lorenzo deve partire per una conferenza medica. Ha in faccia i lividi lasciati dal pugno di Marco, ma a tutti dice di aver sbattuto contro la porta. Sara deve presiedere la panchina per la finale di pallavolo, ma prima di uscire di casa invia un messaggio a Lorenzo che lascia l'uomo tutt'altro che indifferente. Alla partita Sara è mentalmente assente. I ragazzi se ne accorgono e Tommy la convince ad andare da Lorenzo a dichiarargli il suo amore per lui. Sara parte mentre il posto in panchina viene preso da uno scatenato nonno Libero che condurrà i ragazzi alla vittoria. Pronti per festeggiare, Agnese decide di tornare a casa, delusa dal fatto che l'amico Zanna non sia venuto a vedere la partita. Tommy quindi le confida di essere stato lui a dire a Zanna di non venire perché innamorato della ragazza: la bacia teneramente e anche Agnese ricambia il bacio di Tommy. Nel frattempo Sara raggiunge la conferenza dove Lorenzo doveva trattare di cardiochirurgia, ma scopre che l'uomo lì non c'è: ha abbandonato il congresso a metà, desideroso di tornare da Sara. Mentre Lorenzo sta tornando a Roma a bordo di un trattore, Sara ritorna nuovamente indietro ma si perde in un sentiero, lo stesso che Lorenzo, abbandonato il trattore, sta percorrendo a piedi. Dopo varie peripezie, i due finalmente si incontrano: Lorenzo si scusa con la moglie per il comportamento degli ultimi mesi e Sara si getta fra le sue braccia. È pace fatta, finalmente i due si sono riuniti e cresceranno insieme il loro bambino. Anche Maddalena è decisa a riconquistare Augusto e parte alla volta di Cuba. Anna, Valerio e Geko partono per la tournée. Ma sull'aereo che li sta per portare a Londra in tournée, sul cellulare di Anna arriva il messaggio vocale di Lele, nel quale lui le conferma il suo amore per la ragazza. Costei ha un sincero pentimento e decide di scendere prima del decollo. Anna lascia Geko e Valerio che ha capito che il posto della ragazza è a casa Martini. Ad aspettarla c'è Lele, che, conoscendo Anna, sapeva che non sarebbe partita, convinto del fatto che la figlia avrebbe fatto la scelta giusta. Anna però non sa che ad aspettarla giù c'è Lele... ignara di tutto, Anna esce fuori dall'aeroporto e con grande sorpresa trova lì suo padre Lele. Lei rimane contentissima del fatto che il padre sia andato a cercarla e i due si abbracciano e si baciano teneramente. La ragazza a questo punto dice a Lele : Ti voglio bene papà. È il segno di pace finalmente avvenuta. Lele contentissimo l'abbraccia forte. Recatisi dalla polizia a raccontare tutto l'incidente, Anna viene indirizzata presso i servizi sociali. Scena cruciale è - sull'automobile di Lele - quella della coccinella su un braccio di Anna, che esprime un desiderio. Emiliano, mentre Anna sia solo al II° Mese di Sconto, rinnova il suo amore per lei e si rimettono insieme, mentre di Geko si sono perse ormai le tracce. Anna si riaffeziona al papà: Lele, il quale ricambia felice. La stagione si conclude con un cenone di Capodanno a casa Martini a cui partecipano tutti i componenti e a cui si aggiungono anche la coppia Augusto/Maddalena e Bianca, tornata da Parigi col figlio Carletto per ricongiungersi al suo Lele. Proprio su suggerimento di Bianca sarà Lele a telefonare a Valerio per farlo venire a casa Martini a festeggiare con loro. Petrucci abbraccia Anna e saluta Lele con affetto, mentre lui e nonno Libero si stringono la mano, dopodiché tutti festeggiano felici il nuovo anno. E così si chiude un altro capitolo della storia della famiglia Martini, i cui membri hanno dimostrato di essere capaci di affrontare i problemi, piccoli o grandi che siano.